evento

Migranti

23 luglio 2010

Il Forum Dei Giovani di San Vitaliano,l'Associazione Culturale Laboriosi.it – Uno Spazio Aperto, l'Associazione YaBasta! Onlus e Radiosaviano.com, con il patrocinio del Comune di San Vitaliano organizzano la manifestazione denominata “Migranti” che si terrà nel giorno 23.07.2010 presso il Centro Socio Educativo “G.Coletta” - Ospedale delle Piante, in Via Roma a San Vitaliano (NA).

“Bianco, giallo, rosso e nero. Nessuno più al mondo sarà straniero”

Questa frase è stata scritta dall'artista Felice Pignataro, fondatore del G.RI.DA.S. (Gruppo Risveglio Dal Sonno), su una parete di un palazzo sito a San Vitaliano. Abbiamo scelto questa frase per due motivi: il primo è per il suo significato sociale, importantissimo per noi; il secondo è per rendere omaggio ad un grande artista ed un grande uomo che durante la sua vita ha dato la possibilità a tutte le persone con disagi sociali e non di essere accettati, di farli sentire partecipi, vivi.

E' questo lo spirito che ci guiderà durante la serata che non sarà soltanto un momento di musica, di arte e creatività, bensì di collaborazione, partecipazione, condivisione di valori che si stanno perdendo. Valori come il sapere da dove veniamo tutti noi, siamo tutti clandestini e migranti in questo mondo. Ed uno dei modi per vivere da tali è stare insieme e cercare di aiutarsi il più possibile.

In tema con la serata, l'organizzazione presenterà il nuovo album del musicista partenopeo di fama internazionale Marco Zurzolo intitolato “Migranti” attraverso una intervista radiofonica on air su Radiosaviano.com e con un live acustico. Cornice poi di questo momento ci sarà il Mettiti in Mostra Live Tour, una collettiva di vari artisti provenienti da varie città italiane e il gruppo rock No Strings Left. Durante l'evento ci sarà anche il workshop "IO SONO CLANDESTINO", una serie di scatti d'autore per sensibilizzare verso il tema della manifestazione. Workshop aperto fino al termine dell'evento a chunque voglia partecipare.

Siete tutti invitati a partecipare.

Programma

Ore 19:.00 – Apertura Mettiti in Mostra Live Tour (Collettive di artisti) / Sound-check band

Ore 20.30 – “IO SONO CLANDESTINO” (Workshop fotografico)

Ore 21.00 – Stand Gastronomici

Ore 21.00 – Intervento di Padre Antonio Di Nardo dell'Apostolato della Sofferenza “V. Giacomo Gaglione” di Mezzano (CE)

Ore 21.30 – Presentazione album “Migranti” di Marco Zurzolo + intervista radiofonica

Ore 23.00 – Live No Strings Left

Mettiti in Mostra Live Tour 2010: Patrizia De Simone / Roberta Fusco / Giada Divisato / Giuseppe Barbato / Leonardo Allocca / Francesco Gallo / Antonella Zarrilli

Per contatti:

Associazione Laboriosi.it – Uno Spazio Aperto
Corso Italia n.76 - Saviano (NA)
Web_ www.laboriosi.it
Mail_ info@laboriosi.it

Radiosaviano.com
Piazza A.Musco n.22 c/o Centro Socio Educativo "Mimì Romano" - Saviano-NA
Web_www.radiosaviano.com
Mail_info@radiosaviano.com

Associazione YaBasta! Onlus
Via Risorgimento n.47 c/o Spazio Sociale Cento Passi – San Vitaliano (NA)
Web_ associazioneyabasta.blogspot.com/
Mail_ ya_basta@hotmail.it

Forum dei Giovani San Vitaliano
Piazza Leonardo Da Vinci – San Vitaliano (NA)
Web_ www.forumsanvitaliano.it
Mail_ info@forumsanvitaliano.it

Per maggiori informazioni:
Associazione Laboriosi.it/Associazione YaBasta!
3933881809
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Cultura
    In Memoria di Virginio Bettini

    Lettera a Virginio Bettini. A un anno dalla sua scomparsa

    È occorso parecchio tempo per preparare il tuo libro postumo perché come tu ci hai chiesto, necessitava dei contributi di due tuoi cari compagni. Il primo contributo di Maurizio Acerbo e il secondo di Paolo Ferrero
    21 settembre 2021 - Laura Tussi
  • Latina

    Crisi climatica e il rischio di difendere i beni comuni

    Rapporto di Global Witness evidenzia drammatico aumento degli attacchi mortali
    19 settembre 2021 - Giorgio Trucchi
  • Disarmo
    Il Pentagono finalmente ammette l’«orribile errore»

    Il drone americano a Kabul ha fatto una strage di civili

    Un missile americano il 29 agosto ha ucciso 10 persone innocenti. Zamarai Ahmadi, obiettivo del drone, lavorava per una organizzazione umanitaria Usa. Non trasportava esplosivo, ma «taniche d’acqua per la sua famiglia». Il generale Mark Milley aveva inizialmente definito l’attacco «giusto».
    19 settembre 2021 - Marina Catucci
  • PeaceLink
    L’obiezione di coscienza di Daniel Hale

    Italiani per Hale

    L’ex analista dell'intelligence Usa è in carcere perché ha svelato i danni collaterali dei droni. Ha detto: "Abbiamo ucciso persone che non c’entravano nulla con l’11 settembre". Alex Zanotelli aderisce a questa campagna e dice: “Daniel Hale è un eroe del nostro tempo, è un dovere sostenerlo".
    18 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • Sociale
    Sul programma televisivo Forum

    Basta! Anche io ora dico la mia

    Violenze maschili contro le donne, patriarcato, femminicidi anche in vita: la testimonianza di Ilaria Di Roberto – scrittrice, artista, attivista femminista radicale, vittima di violenza e cyber bullismo – dopo le parole di Barbara Palombelli.
    19 settembre 2021 - Alessio Di Florio
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)