corso

Corso realizzativo autocostruzione eolica ROMA 10-11-12 dicembre 2010

12 dicembre 2010
ore 09:00 (Durata: 3 ore)

Nel weekend 10-11-12 dicembre 2010 si terrà un corso di autocostruzione di una mini pala eolica, organizzato dalla Rete solare per l’Autocostruzione in collaborazione con la Cooperativa Energetica di Roma.

Il corso è realizzato all'interno di un progetto di cooperazione allo sviluppo promosso dalle associazioni Seniores Italia e Tetezana Onlus, associazione malgascia.

Durante corso si apprenderanno i principi base di funzionamento di microturbine eoliche, il loro dimensionamento e il grado di efficienza in situazione di presenza di vento come sulle nostre montagne o sui litorali. La parte pratica prevede la costruzione di un generatore completo di meccanica, alternatore e pale per la generazione di un 1 kw di picco di potenza .

Il corso è particolarmente interessante perchè prevede la costruzione di una vera e propria pala eolica partendo dai singoli componenti.

La pala così realizzata verrà poi installata nella comunità rurale di Djangoa in Madagascar all'interno di un progetto di cooperazione allo sviluppo per l'elettrificazione locale.

Il corso è organizzato all'interno della Città dell'Altra Economia di Roma, in una parte dell'ex mattatoio cittadino recuperato ad attività come commercio equo e biologico, design recupero e riciclo, energie rinnovabili, viaggi solidali, recupero dei computer e molte altre attività.

INFORMAZIONI TECNICHE

Il progetto di autocostruzione che verrà' realizzato e' frutto dell'esperienza di Hugh Piggott (www.scoraigwind.co.uk) nella costruzione di alternatori a flusso assiale in decine di workshop realizzati in Europa, Africa e Sud America.

Verra' assemblato e messo in funzione un generatore con pale in legno da 3,6 m e da 1 kWp.

L'innovatività di questo progetto è rappresentata dall'idea di autocostruzione di un generatore di energia elettrica che sfrutti l'energia del vento utilizzando materiali di recupero che, unendo un basso costo ad una tecnologia accessibile a tutti, possa avere la massima diffusione anche nei paesi in via di sviluppo.

Le innovazioni si basano sulla ricerca di:

* parti facilmente reperibili e di basso costo;
* tecniche di assemblaggio semplici con attrezzature di comune diffusione;
* robustezza e durata del prodotto;
* basso costo finale, semplicità di montaggio, uso e manutenzione;
* capacità di produrre energia a bassi regimi di vento

INFORMAZIONI LOGISTICHE

Durata venerdì e sabato e domenica dalle 9 alle 18

Costo 250 euro + IVA

La quota del corso comprende: fogli di lavorazione dei singoli componenti, manuali di autocostruzione eolica, dispense del corso in cd rom.

Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per iscrizioni e informazioni Energetica, tel. 065914309 m.gaggiotti@energetica.eu

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Disarmo
    Il Pentagono finalmente ammette l’«orribile errore»

    Il drone americano a Kabul ha fatto una strage di civili

    Un missile americano il 29 agosto ha ucciso 10 persone innocenti. Zamarai Ahmadi, obiettivo del drone, lavorava per una organizzazione umanitaria Usa. Non trasportava esplosivo, ma «taniche d’acqua per la sua famiglia». Il generale Mark Milley aveva inizialmente definito l’attacco «giusto».
    19 settembre 2021 - Marina Catucci
  • PeaceLink
    L’obiezione di coscienza di Daniel Hale

    Italiani per Hale

    L’ex analista dell'intelligence Usa è in carcere perché ha svelato i danni collaterali dei droni. Ha detto: "Abbiamo ucciso persone che non c’entravano nulla con l’11 settembre". Alex Zanotelli aderisce a questa campagna e dice: “Daniel Hale è un eroe del nostro tempo, è un dovere sostenerlo".
    18 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • Sociale
    Sul programma televisivo Forum

    Basta! Anche io ora dico la mia

    Violenze maschili contro le donne, patriarcato, femminicidi anche in vita: la testimonianza di Ilaria Di Roberto – scrittrice, artista, attivista femminista radicale, vittima di violenza e cyber bullismo – dopo le parole di Barbara Palombelli.
    19 settembre 2021 - Alessio Di Florio
  • Editoriale
    Questo video mostra l’uccisione spietata di un civile disarmato afghano

    Perché la maggioranza degli afghani ha preferito i Talebani agli occidentali?

    Il noto programma TV australiano “Four Corners”, simile a “Report” e “Presa Diretta” in Italia, ha ritrasmesso il video di un soldato australiano mentre uccide un civile afghano a sangue freddo. Si riaccende la polemica intorno alle “forze speciali” e a come vengono addestrate.
    13 settembre 2021 - Patrick Boylan
  • Disarmo
    Comunicato stampa di Stop RWM e Madri contro la repressione

    "Non vogliamo la fabbrica di bombe"

    Il 23 settembre ci sarà la prima udienza in Consiglio di Stato contro la fabbrica di bombe RWM (Domusnovas, Sardegna) per il ricorso sporto da Italia Nostra, USB, CSS-Assotziu Consumadoris.
    17 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)