fiera

Mercatino dell'usato "Vendita di solidarietà": torna l'annuale appuntamento di Emmaus Roma

16 aprile 2011
ore 09:00

L’appuntamento per chi ama i libri o ha il gusto per l’arte o l’abbigliamento è sabato 16 aprile 2011, dalle 9 alle 19 orario continuato, in Via del Casale de Merode 8, dove Emmaus Roma terrà l’annuale “Vendita di solidarietà”.

Una vendita straordinaria, in cui saranno disponibili tutti gli articoli che Emmaus Roma presenta nei diversi mercatini aperti nell’intero arco dell’anno.

Ad essere esposti saranno libri, abbigliamento, oggetti da collezione utili e singolari, soprammobili, modernariato, vintage e mobili di tutti i tipi.

Il mercatino è un’occasione per “rimettere tutto in circolazione”, favorendo così l’attività di recupero e valorizzazione dell’usato, ma anche per sostenere le attività che Emmaus promuove a livello locale, nazionale e internazionale a sostegno di chi vive in stato di disagio.

L’intero ricavato della “Vendita di solidarietà” del 2011 sarà devoluto per terminare la necessaria ristrutturazione della sede di Emmaus Roma e per favorire la nascita di nuove comunità.

La sede, in Via Casale de Merode 8, è a due passi dall’ex Fiera di Roma, in zona Eur. È raggiungibile con la linea bus 716 (fermata Casale de Merode/Annunziatella), collegata alle stazioni metro Piramide e Garbatella (linea B).

Emmaus Roma è un’associazione di volontariato che si inserisce nel più ampio movimento internazionale fondato dall’Abbé Pierre.

Per ulteriori informazioni:
Emmaus Roma
tel. 06.5122045 (dal martedì al sabato dalle 9.00 alle 12.00)
fax 06.97658777
e-mail emmausroma@hotmail.com
web www.emmausroma.it

Per maggiori informazioni:
Emmaus Roma
06.5122045
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Sociale

    Basta! Anche io ora dico la mia

    Violenze maschili contro le donne, patriarcato, femminicidi anche in vita: la testimonianza di Ilaria Di Roberto – scrittrice, artista, attivista femminista radicale, vittima di violenza e cyber bullismo – dopo le parole di Barbara Palombelli.
    19 settembre 2021 - Alessio Di Florio
  • PeaceLink
    L’obiezione di coscienza di Daniel Hale

    Italiani per Hale

    L’ex analista dell'intelligence Usa è in carcere perché ha svelato i danni collaterali dei droni. Ha detto: "Abbiamo ucciso persone che non c’entravano nulla con l’11 settembre". Alex Zanotelli aderisce a questa campagna e dice: “Daniel Hale è un eroe del nostro tempo, è un dovere sostenerlo".
    18 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • Disarmo
    Comunicato stampa di Stop RWM e Madri contro la repressione

    "Non vogliamo la fabbrica di bombe"

    Il 23 settembre ci sarà la prima udienza in Consiglio di Stato contro la fabbrica di bombe RWM (Domusnovas, Sardegna) per il ricorso sporto da Italia Nostra, USB, CSS-Assotziu Consumadoris.
    17 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • PeaceLink
    Le cose fatte e da fare

    Pagina web della Campagna Guantanamo

    L'obiettivo della campagna è quello di chiedere la chiusura della prigione americana di Guantanamo. La campagna si rivolge al presidente del Consiglio Mario Draghi e ai parlamentari italiani ed europei perché facciano pressione sul governo USA e lo richiamino al rispetto dei diritti umani.
    15 settembre 2021 - Campagna Guantanamo
  • Consumo Critico
    L'esperienza Bimbisvegli

    Il maestro Giampiero Monaca: "Così non posso andare avanti"

    L'esperienza di scuola pubblica democratica all'aperto non può andare avanti, e il maestro si autosospende. "Quando la legge diventa ingiusta, disobbedire è un dovere". Qui la sua lettera.
    15 settembre 2021 - Linda Maggiori
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)