mostra fotografica

Palestina, un carcere a cielo aperto, una mostra fotografica a cura di Anna Svelto

21 settembre 2013

La mostra durerà dal 21 settembre fino al 28 settembre, ore 14

Le foto raccontano la vita quotidiana dei palestinesi, una vita molto dura. Ho definito la Palestina, un carcere a cielo aperto ed ho affermato che tutto quello che sappiamo della Palestina è veramente poco. Un conto è sapere, un altro è vedere con i propri occhi quello che è la negazione dei diritti civili elementari di un popolo. In Palestina mi hanno fatto promettere che non avrei lasciato nel silenzio la mia testimonianza della loro tragedia.
La serie di fotografie scelte contiene scatti che testimoniano gli incontri con coloro, palestinesi ed italiani religiosi e non, che aiutano il popolo palestinese ad affrontare le gravi difficoltà del vivere nei territori occupati dagli israeliani ed anche, la paura degli israeliani, vittime della stessa loro politica aggressiva di insediamenti, di demolizioni, di espulsioni.
E su tutto, il muro della prigione: perché elevare muri di separazione sicuramente esclude l’altro ma fatalmente esclude se stessi, non fa entrare ma nemmeno uscire.
Dove c’è un muro c’è il fallimento del dialogo e della politica come ci insegna la storia.
Ed i muri prima o poi cadono...
Le foto sono state realizzate ad aprile 2013 durante un viaggio nei Territori Occupati e a Gerusalemme.
Attraverso questi 40 scatti in b/n desidero cercare di far conoscere la realtà politico-sociale della Palestina e le difficili condizioni di vita dei suoi abitanti.
Ringrazio sentitamente:
- Il Direttore di Graffiti di Roma, Gianni Pinnizzoto per avermi dato l'opportunità di conoscere la realtà palestinese da vicino e tutti coloro che ho incontrato in quella Terra e che porto nel cuore.
- Il Comune di Torino, Le Biblioteche Civiche di Torino e l'amico Francesco Carenza che con il loro prezioso contributo hanno fatto sì che questa mostra fosse esposta a Torino presso la Biblioteca Italo Calvino.

The photos tell the daily lives of Palestinians, a very hard life. I called Palestine, an open-air prison, and I said that all we know of Palestine is very little. It is one thing to know, another is to see with my own eyes what is the denial of basic civil rights of a people. In Palestine they made me promise that I would not leave my testimony in the silence of their tragedy.
The series of photographs chosen contains photographs that bear witness to the meetings with those, Palestinian and Italian religious or not, to help the Palestinian people to face serious difficulties of living in the territories occupied by Israel, and also, the fear of Israeli victims of their own aggressive policy of settlements, demolitions, the expulsions.
And above all, the wall of the prison: why raise walls of separation definitely exclude the other but inevitably exclude themselves, but does not put even leave.
Where there's a wall there is the failure of the dialogue and politics as history teaches us.
And the walls sooner or later fall ...
The photos were taken in April 2013 during a trip in the occupied territories and Jerusalem.
Through these 40 shots in b / w I would like to try to raise awareness of the socio-political reality of Palestine and the difficult living conditions of its inhabitants.
I thank:
- The Director of Graffiti in Rome, Gianni Pinnizzoto for giving me the opportunity to learn about the Palestinian reality up close and all the people I met in that land, and that in my heart.
- The City of Turin, The Public Libraries of Turin and my friend Francesco Carenza that with their valuable contribution have meant that this exhibition was exposed in Turin at the Library Italo Calvino.

Per maggiori informazioni:
Anna Svelto
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • feb
    26
    mer
    evento

    Fiaccolata per le vittime dell'inquinamento 2020

    Taranto (TA)
    Fiaccolata per le vittime dell'inquinamento 2020
    Nel giorno del 26 febbraio ad un anno esatto dalla prima Fiaccolata degli Angeli commemoriamo insieme i piccoli angeli tarantini e tutti quelli che ...
  • feb
    29
    sab
    presentazione

    "Riace. Musica per l'Umanità" con intervista esclusiva a Mimmo Lucano

    presso Pia Fondazione via Del Lanico  n. 2 Malegno (Brescia) - Malegno (BS)
    Presentazione del libro: strtoupper(" "Riace. Musica per l'Umanità" con intervista esclusiva a Mimmo Lucano ") Premio Nobel per la Pace a Ican: ...
  • mar
    1
    dom
    evento

    Raccolta Rifiuti Volontaria - Plasticaqquà Taranto

    Parco Cimino, Via per San Giorgio Jonico, 74121 Taranto - Taranto (TA)
    Raccolta Rifiuti Volontaria - Plasticaqquà Taranto
    Domenica 1 marzo dalle ore 10:30 effettueremo una raccolta rifiuti volontaria presso Parco Cimino per ripulire il tratto di costa sottostante che ...
  • mar
    14
    sab
    evento

    Pillole di Nonviolenza - Viaggio sul pianeta "Conflitto"

    Centro educativo popolare - Via degli ACeri 1 - Firenze (FI)
    Pillole di Nonviolenza - Viaggio sul pianeta "Conflitto"
    Sabato 14 marzo , ore 9-18: Laboratorio "Viaggio sul pianeta conflitto". conduce : Monica Baldini . Una splendida opportunità per esplorare ...
  • mar
    21
    sab
    evento

    Manifestazione cittadina contro il razzismo

    Piazza Castello, PIAZZA CASTELLO, 10121 Turin - Torino (TO)
    Manifestazione cittadina contro il razzismo
    «Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di ...
  • apr
    18
    sab
    evento

    Il film L'Italia Liberata a Nova Milanese

    ARCI Nova - Enrico Rossi, Via Palmiro Togliatti, 6, 20834 Nova Milanese - Nova Milanese
    Il film L'Italia Liberata a Nova Milanese
    18/04/20. Nova Milanese, Arci Nova, ore 21. Proiezione del film "L'Italia liberata Storie partigiane" con Daniele Biacchessi.Organizzazione : Anpi, ...
  • apr
    24
    ven
    evento

    Sciopero globale per il clima

    Fridays For Future Milano, Piazza della Scala, 2, 20121 Milano - Milano (MI)
    Sciopero globale per il clima
  • mag
    9
    sab
    evento

    In bici per il GRAB e per ROMA

    Colosseo, Roma, Italia, Piazza Manfredo Fanti, 19 - Roma (RM)
    In bici per il GRAB e per ROMA
    Cicloescursione lungo il Grande Raccordo Anulare delle Bici ideato e progettato da VeloLove e finanziato dal MIT. Per scoprire i dettagli di questa ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Ecodidattica
    Videoconferenze per l'educazione ambientale

    Ecodidattica, prove tecniche di webinar

    Oggi abbiamo testato la piattaforma Jitsi, con cui è possibile collegarci da casa e da scuola. La modalità webinar nasce per far fronte all'aumento delle scuole collegate in rete, spesso distanti fra loro. Jitsi è una piattaforma gratuita e open source che non pone limiti di tempo
    25 febbraio 2020 - Alessandro Marescotti
  • Pace
    Un anno di protesta nonviolenta

    Le “sardine” in piazza da un anno in Algeria

    L’Hirak, un movimento popolare unico nella storia del paese, occupa ogni venerdì le piazze in vari centri dell’Algeria. Chiede la fine del “sistema” che governa.
    25 febbraio 2020 - Luciano Ardesi
  • Ecologia

    La Terra è su una traiettoria insostenibile

    Gli economisti di JP Morgan avvertono che la crisi climatica è una minaccia per la razza umana
    25 febbraio 2020 - Patrick Greenfield and Jonathan Watts
  • Storia della Pace
    Obiettore di coscienza, esempio di coerenza e coraggio

    Rifiutò il giuramento a Hitler

    Ricorre il 24 febbraio l'anniversario della morte, nel 1945, di Josef Mayr-Nusser, martire antinazista. Era impegnato nell’Azione Cattolica.
    23 febbraio 2020 - Peppe Sini
  • Editoriale
    In memoria di Sandro Pertini

    Contro ogni fascismo

    I moniti del Presidente Partigiano Sandro Pertini a trent’anni dalla sua morte
    22 febbraio 2020 - Laura Tussi e Fabrizio Cracolici
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.32 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)