rappresentazione teatrale

Signorinette

20 maggio 2014
ore 21:00 (Durata: 2 ore)

Lo spettacolo che racconta l'avventura del primo voto alle donne nell'Italia del 1946.
Nel primo dopoguerra si deve scegliere tra Monarchia e Repubblica ed eleggere l‘Assemblea Costituente per disegnare la nuova identità istituzionale. Quel 2 giugno del 1946 per le donne il salto è doppio: votano e possono essere votate. Sono oltre dodici milioni. Arrivano ai seggi emozionate, come si conviene per un appuntamento importante. Su 556 deputati eletti, 21 furono donne. Cinque di loro entrarono nella “Commissione dei 75″ incaricata di scrivere la Carta Costituzionale.
Di e con : Carmen Giardina, Tiziana Avarista, Federica Marchettini, Anna Maria Loliva

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1984: A Torino muore Domenico Sereno Regis, presidente del MIR italiano e attivissimo militante nonviolento

Dal sito

  • Latina
    Il 14 gennaio si è insediato Alejandro Giammattei, esponente della destra ultraliberista

    Guatemala: nuovo presidente, vecchi problemi

    Nella sua squadra di governo militari legati al conflitto armato
    24 gennaio 2020 - David Lifodi
  • Editoriale
    Incontro con Fulvia Gravame (PeaceLink)

    I bambini di Taranto

    Se ne parla oggi nella Tenda della Pace di Borgosatollo (Brescia). Al centro la grave situazione di inquinamento ambientale del quartiere Tamburi, accanto al quale sono sorte negli anni Sessanta le ciminiere di quello che diventato più grande centro siderurgico d'Europa.
    24 gennaio 2020 - Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    Gemellaggio Taranto - Brescia

    "No all'economia che uccide" della Tenda della Pace di Borgosatollo

    Peacelink sarà a Brescia dal 24 al 25 gennaio 2020 per parlare di Ilva
    23 gennaio 2020 - Fulvia Gravame
  • Disarmo
    L’ultimo responso redatto oggi dal "Bulletin of the Atomic Scientists" è molto chiaro

    Manca sempre meno a mezzanotte

    Il risultato del calcolo che il gruppo di scienziati effettua a partire dal 1947, negli ultimi anni ha incluso, oltre alla minaccia atomica, anche le possibili conseguenze della crisi climatica. Seppure in misura diversa, entrambe incombono sul destino del pianeta.
    23 gennaio 2020 - Roberto Del Bianco
  • Ecologia
    Il TAR del Lazio interviene a tutela della salute

    Lo Stato contro lo Stato a Taranto in materia di bonifiche interne allo stabilimento Ilva

    Il TAR del Lazio accoglie le tesi di ARPA Puglia e respinge il ricorso di ILVA in A.S. e impone di intervenire sull'inquinamento della falda.
    Occorre fare la caratterizzazione e le bonifiche delle aree interne degli impianti Ilva.
    22 gennaio 2020
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.31 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)