manifestazione

Appuntamento in due fasi: santa Messa e poi la terza edizione del Festival Musica da Camera Città di Salerno

17 luglio 2014
ore 19:00

GIOVEDì 17 LUGLIO, IL COMITATO SALUTE E VITA INDICE UN ALTRO APPUNTAMENTO DEDICATO ALLA TUTELA DELLA VITA DELLA SALUTE E DEL LAVORO, IN VISTA DEL CORTEO DEL 27 SETTEMBRE #ARIANUOVA :
ORE 19.00 SARA' CELEBRATA DA Don Marco Raimondo UNA MESSA IN MEMORIA DELLE VITTIME DELL'INQUINAMENTO, VERRANNO RICORDATI LE TANTE PERSONE CHE IN QUESTI ANNI ABBIAMO CONOSCIUTO E CHE OGGI NON CI SONO PIù MORTE PER PATOLOGIE TUMORALI.

A SEGUIRE ALLE ORE 20.00 CI SARA' LA TERZA EDIZIONE DEL Festival Musica da Camera Città di Salerno, AD INGRESSO GRATUITO, QUEST'ANNO L'ASSOCIAZIONE ORGANIZZATRICE TÈCHNE ONLUS (CON IL DIRETTORE ARTISTICO CARMINE RUIZZO), HA DECISO DI SOSTENERE CON QUEST'EVENTO IL COMITATO SALUTE E VITA che si è distinto nel corso dell’anno per l’impegno profuso nella campagna di sensibilizzazione sulla tutela dell’ambiente.

"L'AMBIENTE E' COME L'OMBRA E LA VITA E' COME IL CORPO...SOSTENIAMO L'AMBIENTE."

SI ESIBIRANNO ARTISTI PROVENIENTI DAGLI STATI UNITI (U.S.), IL CONCERTO ospiterà sei musicisti provenienti da Filadelfia (U.S.) i quali si alterneranno in collaborazione con musicisti salernitani in diverse formazioni da camera dal duo al quartetto. Saranno eseguite musiche di Giuliani, Paganini, Rossini e Mozart

Questo il servizio del TG3 sulla conferenza stampa del 12 luglio per lanciare la manifestazione nazionale del 27 settembre.
www.comitatosaluteevita.it/serviziotg3/

Per maggiori informazioni:
Lorenzo Forte
3288347836
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    Evento lo scorso 27 gennaio

    L'Albero della Pace ha ricordato la Shoah alla presenza della “Fiaccola della Pace”

    Ricordato il Cav. Di Franco, ultimo reduce sopravvissuto alla guerra, una pietra dedicata a "David Sassoli" e la posa al Muro dei testimoni del ritratto di Anna Frank.
    28 gennaio 2022 - Agnese Ginocchio (cantautrice per la Pace)
  • Cultura
    Giorno della Memoria

    Fare poesia dopo Auschwitz

    Primo Levi disse: “Io credo che si possa fare poesia dopo Auschwitz, ma non si possa fare poesia dimenticando Auschwitz. Una poesia oggi di tipo decadente, di tipo intimistico, di tipo sentimentale, non è che sia proibita, però suona stonata".
    27 gennaio 2022 - Franca Sartoni
  • Latina
    Honduras

    Bertha Zúniga “Le trasformazioni devono venire dai popoli”

    Copinh chiede al nuovo governo di creare le basi per il cambiamento
    e si manterrà vigile
    27 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)