evento

Raccolta di medicinali da inviare a Gaza organizzata da Taranto Respira

7 agosto 2014
ore 19:00

Segnaliamo questa iniziativa del movimento civico Taranto Respira.

Accogliendo l'invito dell'Associazione Music for Peace Creativi della Notte, giovedì 7 agosto dalle ore 19 alle 21,30 provvederemo alla raccolta medicinali da inviare a Gaza.
Sono necessari: antibiotici a largo spettro, antidolorifici, antinfiammatori e acido tranexamico. ( Preferibilmente tutti con scadenza dopo il 2015)
"Negli ospedali e nelle farmacie manca circa la meta’ dei farmaci inclusi nella lista dei farmaci essenziali stilata dalla Organizzazione Mondiale della Salute(http://www.who.int/medicinali / publications /essentialmedicines/en/); mancano 470 tipi di materiali sterili e monouso, tra cui aghi, siringhe, cotone, disinfettanti, guanti e molto altro.
NON SI PUO' PIU' PARLARE DI GUERRA MA DI MASSACRO DI CIVILI , SOPRATTUTTO DONNE E BAMBINI
DIAMO IL NOSTRO AIUTO AL POPOLO PALESTINESE SOTTO CONTINUO ATTACCO. ANCHE UN PICCOLO CONTRIBUTO è IMPORTANTE!

(post di MUSIC FOR PEACE CREATIVI DELLA NOTTE)
-SI RACCOLGONO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE MEDICINALI IN CONFEZIONI INTEGRE (BLISTER INTEGRI, CONFEZIONI INTEGRE) E CON SCADENZA DA OTTOBRE 2015 IN POI. Perché? Per motivazioni logistiche oltre che doganali. Ma non dimentichiamo anche le ragioni umane: rispettare la dignità di chi si aiuta è importante tanto quanto aiutare.
-I MEDICINALI DA RACCOGLIERE IN PRIORITÁ SONO:ANTIBIOTICI A LARGO SPETTRO (es.amoxicillina), ACIDO TRANEXAMICO,ANTIDOLORIFICI, ANTINFIAMMATORI. Non serve altro? A Gaza, come sempre, serve tutto. Ma in questo momento diamo la priorità a queste quattro categorie. Servono anche garze, siringhe, bende, cerotti e disinfettanti ospedalieri.

Per chi fosse impossibilitato a venire giovedi, ci sono altri punti di raccolta permanenti :
-Archeotower a Taranto, Via Venezia (Parco archeologico delle mura greche) LUN -MAR dalle 20 alle 22 ( in giorni diversi da quelli segnalati, contattare il numero 3467663233)
-Officine Tarantine a Taranto in Via di Palma (ingresso all'interno del parcheggio AMAT) dal lunedi al venerdì dalle 10. 30 alle 21
-Sprar di Martina Franca a Martina Franca in via Oberdan 4
-Babele Grottaglie a Grottaglie in via Spirito Santo 56
https://www.facebook.com/events/1452289435054851/?ref_dashboard_filter=upcoming

Per maggiori informazioni:
Vittoria Orlando
360/375420
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    Educazione alla cittadinanza: costruzione e creazione di donne e uomini alla ricerca di senso

    Educazione: tra etica e politica 

    L’etica dà sostegno a quell’impulso di trasformazione proprio della permanente ricerca del senso della vita
    24 ottobre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Giamaica, Nauru e Honduras gli ultimi Stati firmatari. Il "Nuclear Ban" diventa realtà.

    Armi nucleari: inumane, inaccettabili, e adesso illegali

    Dichiarazione di IPPNW - International Physicians for the Prevention of Nuclear War - al raggiungimento delle 50 adesioni per l'entrata in vigore del Trattato per la Proibizione delle armi nucleari.
    25 ottobre 2020 - Roberto Del Bianco
  • Sociale
    Uno studio sulla produzione di cacao

    Cacao amaro: lo sfruttamento minorile nella produzione di cioccolato

    Un nuovo studio dimostra i livelli dello sfruttamento minorile in Africa per la produzione di cacao. Solo in Costa d'Avorio e Ghana sono 1,5 milioni i bambini sfruttati
    25 ottobre 2020 - Katrin Gänsler
  • Latina
    Il Movimiento al Socialismo dovrà guardarsi dalle manovre di destabilizzazione della destra

    La Bolivia che verrà

    «Abbiamo recuperato la democrazia e la speranza» sono state le prime parole pronunciate da Luis Arce dopo la sua elezione
    25 ottobre 2020 - David Lifodi
  • Disarmo
    Autoritarismo del governo turco, gravi violazioni dei diritti umani e ingerenze in vari conflitti

    Stop armi alla Turchia

    La Rete Italiana Pace e Disarmo, nel contesto dell'iniziativa europea, rilancia in questo contesto la richiesta di blocco completo del flusso di armamenti verso la Turchia e il regime di Erdogan.
    23 ottobre 2020
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)