convegno

Medici sentinella dell'ambiente. Una strategia di prevenzione dei cambiamenti climatici.

12 marzo 2019
ore 09:00 (Durata: 5 ore)

Il convegno organizzato dall'Assocaizione dei medici per l'ambiente ISDE Italia sarà l’occasione per presentare il progetto nazionale dei Medici sentinella per l’Ambiente, il cui compito è quello di segnalare e monitorare le patologie correlate ai fattori ambientali che possano influire sulla salute dell’uomo. Dopo i saluti istituzionali, intervengono: 

Emanuele Vinci, Coordinatore Gruppo di Lavoro professione, salute, ambiente e sviluppo economico FNOMCEO “Ambiente, salute e democrazia”

Giuseppe Vadalà, Commissario Carabinieri Forestali “Il ruolo dei Medici per l’adeguamento normativo delle discariche abusive in Italia; l’accordo tra il Commissario alle Bonifiche delle discariche abusive dei Carabinieri Forestale e l’Associazione Medici per l’Ambiente”

Roberto Romizi, Presidente ISDE Italia “Medici di Medicina Generale e Pediatri per la prevenzione primaria e un’advocacy efficace”

Mauro Bernardi, otorinolaringoiatra “Borgo Val di Taro: una indagine dei medici sentinella”

Paolo Lauriola, Coordinatore Tecnico Scientifico RIMSA “Risultati e proposte del Progetto di formazione dei Medici-sentinella per l’ambiente”

Fabrizio Bianchi, Dirigente IFC/CNR Pisa “La Sorveglianza ambientale e sanitaria: principi, strumenti, limiti e obiettivi”

Barbara Meggetto, Presidente Legambiente Lombardia “Il ruolodell’alleanza legambiente/medici sentinella per il controllo e lasegnalazione dei pericoli ambientali”

Alberto Valleriani, Rete per la tutela della Valle del Sacco "Inchiesta, mobilitazione e condivisione della conoscenza. Costruzione di reti territoriali per la difesa della salute e dell'ambiente"  

Edoardo Bai, Presidente ISDE Milano ”Il Medico sentinella e la prevenzione delle patologie legate all’ambiente”

Per maggiori informazioni:
Associazione Medici per l’Ambiente - ISDE Italia Arezzo
Tel. 057523612
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1974: Per la prima volta in Italia 30 obiettori di coscienza iniziano il servizio civile in sostituzione di quello militare.
  • Anno 0: Giornata mondiale della Terra

Dal sito

  • Ecodidattica
    Iniziativa di Ecodidattica del 22 aprile 2021

    L'Eco del Maria Pia

    Per la Giornata Mondiale della Terra il Primo Circolo Didattico Maria Pia di San Giorgio Jonico organizza una conferenza sull'educazione ambientale e la cittadinanza attiva.
    22 aprile 2021 - Redazione Ecodidattica
  • Ecodidattica
    Nato nel 1915, è morto il 20 ottobre 2012

    John McConnell, il pacifista che ideò la Giornata Mondiale della Terra

    Rendendosi conto di quanto la produzione di plastica inquinasse la Terra, la sua preoccupazione per l'ecologia crebbe e si unì a un fervente impegno per la pace. Nel 1969, alla Conferenza UNESCO, McConnell propose un evento globale per celebrare la bellezza della Terra e per promuovere la pace.
    22 aprile 2021 - Alessandro Marescotti
  • Taranto Sociale
    Presidio "Basta così! Si va a Roma"

    Aiutateci ad andare a Roma!

    Il 13 maggio il Consiglio di Stato si esprimerà sul ricorso presentato da ArcelorMittal contro l'ordinanza sindacale di fermo degli impianti a caldo dell'acciaieria. Fin dal 12, se le misure anticovid lo permetteranno, attenderemo pacificamente il verdetto in presidio a Roma.
    12 aprile 2021 - Comitato cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Ecologia
    Incontro pubblico di Ecodidattica per la sostenibilità ambientale

    Scuole in rete con Ecodidattica

    Nelle scuole è necessaria una cultura ecologica per comprendere la realtà quotidiana, spaziando dall’educazione ambientale alla cittadinanza attiva, allo sviluppo sostenibile. Ecodidattica è definita un’ondata di cambiamento, un'iniezione di speranza e di impegno sulle tematiche dell’ambiente.
    22 aprile 2021 - Laura Tussi
  • Cultura
    I libri con cui commemoriamo sempre la data indimenticabile della Liberazione dal nazifascismo

    Il 25 Aprile con i libri

    Da Hessel a Giovanni Pesce, da Pinelli a Turoldo, dal nostro amico e concittadino Emilio Bacio Capuzzo a Luciano Marescotti di cui parliamo nel libro Antifascismo e Nonviolenza. I nostri libri sono dedicati a tutti loro.
    22 aprile 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)