evento

Taranto Pride 2019 - La parata

18 maggio 2019
ore 17:00 (Durata: 2 ore)

Sabato 18 maggio la Città dei Due Mari sarà attraversata dai colori dell'arcobaleno.
Manifesteremo per chiedere diritti all'ambiente, al lavoro, alla salute, all'amore. Manifesteremo il nostro orgoglio di essere umani, restare umani, persone LGBTIQ+ e non solo.
La parata partirà da Piazza Dante (più noto come Piazzale Bestat), ma il Taranto Pride non è solo questo.
Il percorso di costruzione condiviso è partito il 4 settembre (ci si riunisce ogni martedì presso il Centro Interculturale Nelson Mandela). Il 28 novembre il Cinema Teatro Orfeo ha ospitato il primo evento pubblico di presentazione del Comitato Promotore, mentre l'8 dicembre la Libreria Ubik ha promosso un matinée per grandi e piccini/e.
Sottolineiamo la totale indifferenza dell'amministrazione comunale del capoluogo di provincia, alla quale fu presentata la prima richiesta di patrocinio il 7 settembre 2018. Ad onor di cronaca comunichiamo l'immediata risposta, in data 30 marzo, alla richiesta di esporre la bandiera raibow sulla facciata di Palazzo di Città, per esprimere dissenso verso quanto sta accadendo a Verona.
Nuovi appuntamenti socio-culturali sono previsti a partire dal 2 maggio.
Abbiamo bisogno anche del tuo contributo di idee, energie, gioia, desiderio di rinascita, autodeterminazione. Qualsiasi aiuto è per tutti/e/* noi importante.
Contattaci al +39 388 874 6670 o scrivici a tarantopride@gmail.com

Per maggiori informazioni: evento su Facebook
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Ecologia
    ILVA, parole di rabbia e di dolore

    "Quest’ammasso di rottame venga chiuso"

    La sorella di Cosimo Massaro, il gruista siderurgico morto un anno fa, nella commemorazione ha avuto parole dure verso la fabbrica e ha detto ai lavoratori: "Il posto dove lavorate è la morte".
    AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Ecologia
    Oggi la commemoriazione

    Per ricordate il gruista ILVA Cosimo Massaro

    Il 10 luglio 2019 una tromba d'aria a 110 chilometri orari si abbatteva a Taranto sulle grandi gru del quarto sporgente dell’Ilva. Rimase intrappolato Cosimo Massaro
    10 luglio 2020 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Ecologia
    Il 9 luglio 1960 veniva posta la prima pietra

    Sessanta anni fa nasceva lo stabilimento siderurgico di Taranto

    Pubblichiamo qui un'interessante ricerca del prof. Enzo Alliegro che ricostruisce la nascita della fabbrica, andando a focalizzare aspetti inediti della sua storia, con particolare riguardo alle problematiche ambientali e sanitarie
    9 luglio 2020 - Alessandro Marescotti
  • Taranto Sociale
    Comunicato stampa

    Un anno fa nell'ILVA la tragica morte del gruista Cosimo Massaro

    La tragedia di questa famiglia si accomuna alla tragedia delle tante famiglie vittime dell'ILVA. Ora più che mai sentiamo urgente l'impegno di porre termine all'inutile strage.
    9 luglio 2020 - Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Disarmo
    ... Forse è ancora possibile sperare...

    Dal Costa Rica un commento alla nuova ratifica al TPAN

    L'ultima firma, dal governo delle Isole Fiji, ha fatto calare a 11 il numero di Stati ancora necessari per l'entrata in vigore del Trattato. Il Ministro degli Esteri costaricano approva e ne sottolinea la necessità
    9 luglio 2020 - Roberto Del Bianco
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)