evento

Climate change symposium Ro2020

6 febbraio 2020
ore 18:00 (Durata: 2 ore)

A seguito della COP25, i cui risultati sono stati deludenti, non meno delle COP precendenti, è importante riportare alla cittadinanza cosa è accaduto.
All’assenza di accordo tra Stati, la società civile si è mostrata attiva e viva nel voler rispondere all’emergenza climatica.
Questo offre l'opportunità alla società civile e alle comunità subnazionali di sopperire alla mancanza di un accordo globale reagendo in modo resiliente.
Faremo inoltre un FOCUS sul tema CLIMA E MIGRAZIONI

Ci sarà da subito un contributo concreto. L’iniziativa promuove la ripiantumazione di One Tree Planted in Australia, in risposta all’emergenza incendi: ogni albero sarà 1 euro con la speranza di piantare un albero per partecipante.
Qui il link alla campagna: https://www.classy.org/fundraiser/2560269

A FINE SERATA GRANDE SPETTACOLO DEGLI ONIRICA #4
https://www.facebook.com/events/1011335075899145/

Per maggiori informazioni: evento su Facebook
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Taranto Sociale
    A cura di Max Perrini

    Video su Taranto, l'ambiente e la salute

    Il Comitato cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto ha creato un canale su Youtube. Vi riportiamo il link per accedervi
    Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    E' in Germania, ha 220 mila abitanti e ha creato 13 mila posti di lavoro nella green economy

    Friburgo, i sette impatti della Green City

    Non e' una citta' ma una esperienza di anticipazione del futuro; nel tempo indicativo esiste il 'futuro anteriore' e Friburgo e' qualcosa che viene prima del futuro. Questi sono i primi sette impatti che Friburgo ha avuto su di me
    20 luglio 2012 - Alessandro Marescotti
  • Citizen science
    Open Data Sicilia 2021

    Monitoraggio della qualità dell'aria in provincia di Siracusa

    PeaceLink presenta una semplice ma importante iniziativa per liberare i dati del monitoraggio ambientale e renderli così fruibili a tutti
    16 aprile 2021 - Francesco Iannuzzelli
  • Latina
    Nelle presidenziali dell’11 aprile il maestro rurale Pedro Castillo al ballottaggio

    Perù: al 1° turno spunta un marxista conservatore

    Se la vedrà con la destrissima Keiko Fujimori. Castillo ha ottenuto voti soprattutto nel Perù profondo, dagli indigeni e dai cosiddetti ninguneados, ma le sue posizioni in tema di diritti civili sono profondamente conservatrici
    16 aprile 2021 - David Lifodi
  • Latina
    Costa Rica

    Apicoltori esigono proibizione del Fipronil

    Muoiono 250.000 api al giorno per intossicazione da pesticidi
    14 aprile 2021 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)