evento

Presidio STOP TTIP

21 febbraio 2020
ore 15:30 (Durata: 2 ore)

TTIP - FRIDAYS FOR FUTURE VENERDI 21 IN'AZIONE AL MINISTERO DELL'AGRICOLTURA CONTRO L'ACCORDO USA-UE NEMICO DEL CLIMA

Abbiamo deciso di partecipare attivamente alla mobilitazione della Campagna StopTTIP/CETA Italia e di tante organizzazioni ambientaliste, sindacali e della società civile nei confronti dell’Unione Europea e del Governo italiano per chiedere di fermare l’approvazione di un accordo che potrebbe disinnescare per sempre il Principio di precauzione, forzando le regole europee attualmente in vigore su pesticidi, sicurezza alimentare, OGM e NBT.
Per questo focalizzeremo il prossimo sciopero di venerdì 21 febbraio sul tema del commercio nemico dell'ambiente e del clima, con un presidio in piazza S. Bernardo alle 15:30, al quale invitiamo tutta la stampa.
Vogliamo sapere perché l’UE e il Governo italiano stanno aprendo – al di fuori di ogni controllo democratico e parlamentare – un canale di negoziato transatlantico sugli standard di protezione sociale, ambientale e di sicurezza alimentare che sono il più grande ostacolo, attualmente, all’arrivo di merci USA potenzialmente nocive per il mercato europeo.
Per questo, come Fridays For Future di Roma condividiamo la proposta dell'apertura di un tavolo di confronto per avere chiarimenti sull'azione di governo e invitiamo tutti alla mobilitazione di venerdì 21.

FRIDAYS FOR FUTURE ROMA

Per maggiori informazioni: evento su Facebook
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)