evento

Premio Ponti di memoria 2020 In Live Streaming

22 aprile 2020
ore 21:00 (Durata: 2 ore)

In diretta streaming dalla pagina Facebook dell'Associazione Ponti di memoria
https://www.facebook.com/AssociazioneArciPontiDiMemoria/
In condivisione e in cross-posting su centinaia tra pagine e profili privati

22 APRILE ORE 21

PREMIO PONTI DI MEMORIA PER L'IMPEGNO CIVILE
NEL 75ESIMO ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

I PROMOTORI
ASSOCIAZIONE ARCI PONTI DI MEMORIA
CASA DELLA MEMORIA
ANPI MILANO
MEI


L’Associazione Arci Ponti di memoria, in collaborazione con Casa della memoria, Anpi Milano e Mei, presentano la terza edizione del “Premio Ponti di memoria per l'impegno civile”

Il 22 aprile alle ore 21, in diretta live streaming dalla pagina Facebook dell'Associazione Arci Ponti di memoria, in cross-posting e in condivisione su centinaia di pagine e profili, andrà in scena la terza edizione del premio all'impegno civile nell'arte e nella cultura, destinato a personaggi o entità che si sono distinti nel recupero della memoria e nella sua trasmissione alle nuove generazioni. Accanto a nomi conosciuti della musica, del teatro, del cinema, della cultura e dell'informazione, saranno premiate persone che hanno rappresentato un punto di riferimento nella memoria di Milano.
La memoria che si propone di riscoprire non è solo passato, ma si trasforma in un ponte tra generazioni che condividono identici valori. Come fosse un passaggio di testimone.
La cerimonia di premiazione si sarebbe dovuta tenere alla Casa della memoria di Milano, ma a causa dell'emergenza Coronavirus si trasferisce su internet, in forma virtuale e partecipata.

PROGRAMMA
Premio "Ponti di memoria" alla memoria

Claudia e Silvia Pinelli (in memoria di Pino Pinelli)
Tiziana Pesce (in memoria di Giovanni Pesce e Onorina Brambilla)
Rossella Traversa (in memoria di Libero Traversa)

Premio “Ponti di memoria” musica di impegno civile e ricerca
Marino Severini Gang
Gianluca Spirito Modena City Ramblers
Massimo Priviero
Gaetano Liguori
Renato Franchi e Orchestrina del suonatore Jones
Luca TaddiaAndrea Sigona
Banda Popolare dell'Emilia Rossa

Premio "Ponti di memoria" teatro

Gabriele Vacis (per il lavoro di ricerca e sperimentazione in campo teatrale)
Renato Sarti (per lo spettacolo "Il rumore del silenzio" su Piazza Fontana)
Tiziana Di Masi (per lo spettacolo "Io siamo" sul concetto di Bene comune)

Premio "Ponti di memoria" artivisive

Giulio Peranzoni (tecnica LDP)

Premio "Ponti di memoria" letteratura e saggistica

Gino Marchitelli (per i libri "Il covo di Lambrate" e (Campi fascisti, la vergogna italiana")

Adele Marini (per il libro "L'altra faccia di Milano")

Premio "Ponti di memoria" azione civile

Vittorio Agnoletto (per l'impegno civile nel lavoro di medico e per il programma "37,2" a Radio Popolare)

Laura Tussi e Fabrizio Cracolici (per il progetto Riace, musica per l'umanità)

Presenta Daniele Biacchessi, giornalista, scrittore, presidente dell'Associazione Arci Ponti di memoria.
Regia e Coordinamento: Daniele Biacchessi Presidente di Ponti di Memoria

Contatti:

E-mail:
biacchessi@gmail.com
Siti:
www.pontidimemoria.it

Per maggiori informazioni: evento su Facebook
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1987: Muore Carlo Cassola, scrittore pacifista e fondatore della Lega per il Disarmo.

Dal sito

  • Latina
    Honduras

    Bajo Aguán, una tragedia infinita

    Nuova ondata di attacchi e di omicidi contro contadini e difensori dell'ambiente
    26 gennaio 2023 - Giorgio Trucchi
  • Disarmo
    Armi atomiche, un momento di pericolo senza precedenti

    A soli 90 secondi dall’ora fatale

    E' stato presentato l’aggiornamento annuale del doomsdyclock del Comitato per la Scienza e la Sicurezza del Bulletin of the Atomic Scientists. Il peggioramento della situazione mondiale a seguito soprattutto della guerra in Ucraina ha portato l’orologio a soli 90 secondi dall’ora fatale.
    25 gennaio 2023 - Alessandro Pascolini (Università di Padova)
  • PeaceLink
    Intervista ad Alessandro Marescotti

    «Nel 1980 avevo capito che l’informatica avrebbe cambiato completamente la società»

    Gli anni dell’università, poi la laurea in filosofia, la prima calcolatrice programmabile Texas TI58. Poi l'esperienza da programmatore, prima di diventare insegnante di Lettere. Un racconto che arriva infine alla nascita di PeaceLink, la telematica per la pace
    24 gennaio 2023 - Italia che cambia
  • Ecologia
    Video con l'intervento di Alessandro Marescotti, presidente di PeaceLink

    Audizione di PeaceLink sul decreto che istituisce lo scudo penale per l'ILVA

    "Il decreto non è emendabile e se viene convertito in legge equivale a riportare in Italia la pena di morte, per di più verso persone innocenti di cui non conosciamo nome, sesso, età e volto".
    24 gennaio 2023 - Redazione PeaceLink
  • Latina
    Dina Boluarte continua ad utilizzare la mano dura

    Perù: prosegue il conflitto sociale

    Gran parte delle morti dei manifestanti sono state provocate da proiettili sparati da armi da fuoco in dotazione alla polizia e all’esercito
    23 gennaio 2023 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)