Conflitti

Vittorio Arrigoni è stato ucciso a Gaza

15 aprile 2011
Associazione PeaceLink

Vittorio Arrigoni è stato ucciso a Gaza.

Vittorio era uno dei nostri.

Vittorio rapprensentava la volontà - incarnata in un uomo fino alla estreme conseguenze - di fare giornalismo senza filtri, andando in una zona dove il conflitto è terribile. Ha più volte rischiato la vita per darci ciò che di più prezioso un giornalista può dare: un'informazione libera e vera.

Ieri - appena avuta la notizia del suo rapimento - avevamo lanciato l'appello alla mobilitazione per la liberazione,  evidenziando quanto in questi anni Vittorio ha fatto per il popolo palestinese e soprattutto per il popolo di Gaza assediato.

Oggi la sua morte piomba come un macigno su tutti noi.

PeaceLink esprime il suo cordoglio e lo sdegno per questo assassinio.

Vittorio vivrà in ognuno di noi, quando la libertà viene difesa, quando la verità viene gridata.

Articoli correlati

  • Con i miei occhi
    Pace
    Recensione al libro di Felicia Langer (Zambon editore 2018)

    Con i miei occhi

    Una testimonianza della repressione di Israele contro i palestinesi (1967-1973)
    9 gennaio 2019 - David Lifodi
  • Ma questo…, e’ un tank (un carroarmato)? - di Filippo Bianchetti
    Pace
    Staffetta Medica in Palestina: l’esperienza di un “italian doctor”

    Ma questo…, e’ un tank (un carroarmato)? - di Filippo Bianchetti

    Un racconto della prima esperienza in Palestina di un medico di base italiano, nel 2002
    5 gennaio 2019 - Laura Tussi
  • Guatemala e Honduras scelgono Israele
    Latina
    Il giornalista Maurice Lemoine spiega su Le monde diplomatique il sostegno dei due paesi centroamericani a Gerusalemme come capitale dello Stato ebraico

    Guatemala e Honduras scelgono Israele

    Fin dagli anni '70 i militari israeliani hanno appoggiato la repressione di indigeni maya e contadini in Guatemala
    10 gennaio 2018 - David Lifodi
  • Tortura in Israele
    Pace
    Pubblicato da Zambon Editore, 2017

    Tortura in Israele

    Recensione al rapporto delle associazioni umanitarie B’Tselem e HaMoked
    19 dicembre 2017 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.6 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)