arrigoni

24 Articoli
  • Egidia Beretta Arrigoni, IL VIAGGIO di VITTORIO, Editore Baldini e Castoldi - Dalai, Milano 2013
    PATRIA Indipendente, Periodico dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, Anno LXIII - Luglio 2014, propone la Recensione:

    Egidia Beretta Arrigoni, IL VIAGGIO di VITTORIO, Editore Baldini e Castoldi - Dalai, Milano 2013

    “A Vittorio e ai sognatori che non hanno mai smesso di sognare”
    4 settembre 2014 - Laura Tussi
  • “L'attivismo di mio figlio e la violenza del potere”. Parla Egidia Beretta, madre di Vittorio Arrigoni
    PeaceLink intervista Egidia Beretta Arrigoni, madre dell’attivista Vittorio Arrigoni, ucciso a Gaza nel 2011, da tempo simbolo dell’Attivismo Nonviolento e della Resistenza Civile contro la violazione dei diritti umani in Palestina e nel mondo

    “L'attivismo di mio figlio e la violenza del potere”. Parla Egidia Beretta, madre di Vittorio Arrigoni

    22 luglio 2014 - Laura Tussi
  • Egidia Beretta Arrigoni, IL VIAGGIO DI VITTORIO, Baldini & Castoldi, Milano 2013
    Recensione:

    Egidia Beretta Arrigoni, IL VIAGGIO DI VITTORIO, Baldini & Castoldi, Milano 2013

    7 luglio 2014 - Laura Tussi
  • L'invito di Vittorio

    L'invito di Vittorio

    Il 15 Aprile di 3 anni veniva assassinato Vittorio Arrigoni.
    14 aprile 2014 - Arianna Tascone
  • La Rivista "Tempi di Fraternità", donne e uomini in ricerca e confronto comunitario per la Pace.

    "Tempi di Fraternità" per la Pace

    La Rivista "Tempi di Fraternità", donne e uomini in ricerca e confronto comunitario, diretta da Brunetto Salvarani e giunta al 40° anno di edizione, propone gli interventi di Laura Tussi, Giancarla Codrignani, Davide Pelanda, Giovanni Sarubbi, Gianfranco Monaca, Luciano Jolly, Mario Arnoldi e molti altri...
    9 luglio 2011 - Laura Tussi
  • Tanti interrogativi, poche risposte

    Per non dimenticare Vittorio Arrigoni

    Un mese e due giorni fa Vittorio Arrigoni veniva ucciso dai suoi rapitori. Il governo di Hamas non ha ancora diffuso alcuna informazione sugli interrogatori di tre dei suoi assassini.
    17 maggio 2011 - Michele Giorgio
  • Milano, 19 maggio

    Manifestazione per la Palestina

    Per non dimenticare Vittorio Arrigoni
    17 maggio 2011 - Maria Pia Facchini
  • Roma, 21 maggio

    Seminario per ricordare Vittorio Arrigoni

    Il seminario si propone di riflettere sulla figura di Vittorio Arrigoni, sulla sua attività e su quello che si può continuare a fare.
    17 maggio 2011 - Maria Pia Facchini
  • “Restiamo umani”
    I funerali di Vik

    “Restiamo umani”

    Ieri ho parlato con la mamma di Vittorio. Le ho consegnato la lettera di PeaceLink e le ho portato i saluti di tutti.
    25 aprile 2011 - Laura Tussi
  • Lasciatelo là?

    18 aprile 2011 - Renato Sacco
  • Ci sosterrai sempre e ci ispirerai
    Ricordando Vik

    Ci sosterrai sempre e ci ispirerai

    Uno scritto emotivamente coinvolgente, un ricordo bellissimo, autentico e per niente retorico
    16 aprile 2011 - Jeff Halper
  • Ricordando Vittorio
    Lettera alla famiglia di Vittorio Arrigoni

    Ricordando Vittorio

    15 aprile 2011 - Lorenzo Galbiati
  • Video testimonianza

    Vittorio Arrigoni

    "Io vengo da una famiglia di partigiani. I miei nonni materni hanno combattuto e sono morti per lottare contro un'occupazione. Per cui probabilmente nel mio DNA e nel mio sangue ci sono delle particelle che mi spingono a combattere per la libertà e per i diritti umani".
    15 aprile 2011
  • Vittorio Arrigoni (Besana Brianza, 4 febbraio 1975 – Gaza, 15 aprile 2011)

    15 aprile 2011 - Wikipedia
  • La discussione è in corso e si concluderà il 22 aprile prossimo alla ore 24.

    "Troppo recente per inserirlo nella Wikipedia"

    Dentro Wikipedia c'è chi vorrebbe cancellare la pagina di Vittorio Arrigoni.
    15 aprile 2011 - Alessandro Marescotti
  • Gaza, restiamo umani
    A tutti coloro che mi hanno dimostrato amicizia, fratellanza, vicinanza, empatia

    Gaza, restiamo umani

    Vi avverto che solo sfogliare questo libro potrebbe risultare pericoloso, sono infatti pagine nocive, imbrattate di sangue, impregnate di fosforo bianco, taglienti di schegge d'esplosivo.
    15 aprile 2011 - Vittorio Arrigoni
  • Vittorio è mio fratello
    Anche se non lo conosco personalmente

    Vittorio è mio fratello

    15 aprile 2011 - Giovanni Matichecchia
  • Un giornalista buono e generoso
    Ha sempre lottato contro "l'imperdonabile assopimento della coscienza civile"

    Un giornalista buono e generoso

    Il 29° Seminario nazionale della Tavola della pace che si apre oggi ad Assisi sarà dedicato a Vittorio Arrigoni
    15 aprile 2011 - Flavio Lotti
  • Vittorio Arrigoni è stato ucciso a Gaza

    15 aprile 2011 - Associazione PeaceLink
  • La morte di Vittorio Arrigoni
    La terribile notizia è stata diffusa nella tarda serata di ieri

    La morte di Vittorio Arrigoni

    I rapitori lo hanno probabilmente ucciso durante l'assalto dei miliziani di Hamas. In questi anni il giovane attivista dei diritti umani è andato incontro al dolore di Gaza con generosità e coraggio. Lo ricorderemo così, serio e tenace come i suoi ideali.
    15 aprile 2011 - Associazione PeaceLink
  • Vittorio Arrigoni è stato rapito a Gaza
    Un video mostra Vittorio bendato e ferito

    Vittorio Arrigoni è stato rapito a Gaza

    Partecipiamo con forza alla mobilitazione per la liberazione di Vittorio Arrigoni che tanto ha fatto per il popolo Palestinese e soprattutto per il popolo di Gaza assediato dalla violenza israeliana. Chiediamo a tutti i partiti, organizzazioni e associazioni come ai soggetti singoli che si riconoscono nei valori comuni e nella difesa dei diritti fondamentali di ognuno di organizzare al più presto una manifestazione nazionale e chiedere con determinazione la liberazione di Vittorio.
    14 aprile 2011 - Giacomo Alessandroni
  • Se i bimbi giocano con le bombe al fosforo

    24 gennaio 2009 - Vittorio Arrigoni
  • Le geografie stravolte di Gaza.

    "Resiste come l'orgoglio, l'attaccamento alla terra natia intesa come identità e diritto alla autodeterminazione della popolazione di Gaza, dai professori universitari alla gente incontrata per strada, i medici e gli infermieri, i reporters , i pescatori, gli agricoltori, uomini e donne e adoloscenti, quelli che hanno perso tutto e quelli che non avevano già più nulla da perdere".
    20 gennaio 2009 - Vittorio Arrigoni
  • ... piovono dal cielo

    13 gennaio 2009 - Vittorio Arrigoni

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Editoriale
    Quello che Di Maio non vi dice

    Il pasticcio dell'immunità penale ad ArcelorMittal

    Il governo ha dovuto riscrivere lo "scudo penale" perché incalzato da una sentenza di condanna della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo. E perché a breve si esprimerà in merito anche la Corte Costituzionale. Di Maio ha dovuto fare di necessità virtù, riscrivendo la norma, senza cancellarla
    25 giugno 2019 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    Peccato perché volevamo discutere i dati sanitari e gli eccessi di mortalità vicino agli impianti

    I ministri pentastellati vanno a Taranto ma non incontrano le associazioni

    Vi è una differenza fra il 24 aprile e il 24 giugno 2019. Il 24 aprile furono convocate le associazioni. Oggi no. La Segreteria del Capo di Gabinetto del Ministro dello sviluppo economico ha fatto sapere tramite email a PeaceLink che "non è previsto alcun incontro".
    23 giugno 2019 - Redazione PeaceLink
  • Editoriale
    Taranto, una situazione imbarazzante

    Loro nel Palazzo, noi fuori

    Oggi il ministro Di Maio non ci ha ricevuto. La soluzione adottata dal M5s è stata semplice: tenere i cittadini e le associazioni dei cittadini fuori dalla porta. Per evitare spiacevoli imprevisti.
    24 giugno 2019 - Alessandro Marescotti
  • Sociale
    PeaceLink Common Library

    Integrazione di metodi nella ricerca psico sociale. Il caso dell'Ilva di Taranto tra rappresentazioni e identità

    Tesi di Laurea in Psicologia Sociale, del Lavoro e della Comunicazione
    12 novembre 2013 - Deborah De Iure
  • Consumo Critico
    Migranti, stili di vita, accoglienza

    Accogliere non basta, serve cambiare stile di vita!

    Non basta protestare contro le politiche disumane dei governi contro i migranti. Occorre anche cambiare radicalmente il nostro stile di vita. Perché siamo tutti ingranaggi di un sistema che depreda l'ambiente e obbliga sempre più gente a fuggire.
    22 giugno 2019 - Linda Maggiori
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.23 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)