CyberCultura

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

Linux, pronta in sei mesi una versione brevettata per Asia

Juliana Liu

PECHINO (Reuters) - Un'intesa tra governi dell'Asia settentrionale per promuovere il sistema operativo Linux e ridurre la dipendenza da Windows di Microsoft porterà nel giro di sei mesi all'uscita dei primi prodotti in Cina, ha detto oggi un responsabile governativo.

Il software -- sviluppato da Cina, Giappone e Sud Corea -- viene concepito per utenti della pubblica amministrazione e del business, ha detto a Reuters il presidente della China Open Source Software Promotion Union.

"Vogliamo offrire ai consumatori una scelta", ha aggiunto l'ex funzionario di governo. "Non vogliamo avere lo stesso stile di abbigliamento per tutta la vita, gli utenti del governo hanno bisogno di sicurezza e quelli del business di software poco cari. Linux soddisfa entrambe le richieste".

I governi asiatici si sono rivolti a Linux, creato dallo studente universitario finlandese Linus Torvald nel 1991 a 21 anni, come antidoto allo strangolamento virtuale di Microsoft nel settore. Il software è gratuito. Il suo codice può essere scaricato gratuitamente e modificato.

Il governo cinese, in particolare, vede la dipendenza da Microsoft come una potenziale minaccia.

I patiti di complotti dicono poi che il codice Windows permette alle autorità Usa di entrare nelle reti cinesi e disabilitarle, soprattutto in caso di guerra con Taiwan.

Lu sostiene che il software sviluppato congiuntamente sarà dato in licenza gratis a softwarehouse cinesi, giapponesi e coreane, per essere adattato secondo diversi usi commerciali e messo poi in vendita al pubblico.

"Penso che ci vorranno altri sei mesi per vedere il prodotto sul mercato", ha detto Lu. L'alleanza cinese non ha ancora deciso se i sostenitori di Linux come Oracle Corp e Sun Microsystems Inc attivi in Cina riceveranno il software base gratis.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)