CyberCultura

Democrazia della comunicazione

Informazione, comunicazione, libertà di espressione devono essere alla portata di tutti; l'informatica e la telecomunicazioni possono fare molto, in questo senso
  • Digital Divide
    Lo spartiacque digitale che divide il mondo tra quelli che possono accedere alle moderne tecnologie della comunicazione e quelli che invece ne sono tagliati fuori
  • Accessibilita'
    Perche' tutti, ma proprio tutti, possano usufruire delle tecnologie
  • Telestreet
    Notizie e informazioni sulle Tv di quartiere
  • Privacy e controllo
    Privacy e controllo
  • Censura
    Internet ci permette, in teoria, di dire tutto a tutti. Qualcuno però ci vuole muti e sordi. La soluzione? Oscurantismo, denunce, galera...
  • Crack down e repressione
  • Monopoli
    Osservatorio sulle multinazionali in campo informatico
98 Articoli - pagina 1 2 3 ... 10
  • Una rivoluzione in atto?
    Dopo Wikileaks, niente sarà più come prima?

    Una rivoluzione in atto?

    Nel mondo della comunicazione globale si finisce per saper tutto di tutto. Finzione e ipocrisia non vanno più tanto lontano. E magari è un bene, per noi cittadini del mondo e della Rete, consapevoli, preoccupati e allarmati per le sorti del nostro piccolo e popoloso pianeta. E se questo ha le sembianze di una rivoluzione in atto, why not?
    8 dicembre 2010 - Roberto Del Bianco
  • Audiovisivi in rete: il decreto di attuazione della Direttiva 2007/65/CE

    Il governo ha approvato il testo definitivo del decreto legislativo sui media audiovisivi

    Il testo originario era stato in più parti criticato e il governo ha apportato alcune modifiche, formalizzate nella riunione dell’1 marzo.
    6 marzo 2010 - Lidia Giannotti
  • Audiovisivi in rete: non ci sono ancora novità

    Il decreto legislativo nella versione inviata alle Camere il 17 dicembre

    L'atto del governo che attua la Direttiva 2007/65/CE sui media audiovisivi non è ancora stato varato. L'unico testo disponibile è quello originario sul quale sono attese le modifiche richieste dalle commissioni parlamentari
    27 febbraio 2010 - Associazione PeaceLink
  • Come cambierà Internet dopo il decreto legislativo del governo?
    Audiovisivi in rete: PeaceLink fa il punto sulle modifiche legislative in corso

    Come cambierà Internet dopo il decreto legislativo del governo?

    L'atto del governo che attua la Direttiva 2007/65/CE sui media audiovisivi interviene anche su molti temi d'interesse per la libertà d'espressione e d'informazione. Dopo il voto favorevole delle commissioni parlamentari sta per essere varato il testo definitivo tra perplessità e alcuni punti oscuri
    12 febbraio 2010 - Lidia Giannotti
  • Web sotto tutela? No grazie! Stoppiamo il decreto legislativo del Governo sugli audiovisivi
    Appello di PeaceLink ai parlamentari e ai cittadini della Rete

    Web sotto tutela? No grazie! Stoppiamo il decreto legislativo del Governo sugli audiovisivi

    Fra pochi giorni rischia di entrare in vigore una normativa che sta allarmando i gestori dei siti web e gli stessi Internet provider che potrebbero essere incaricati di doveri di controllo preventivo e di rettifica dei contenuti audiovisivi, non previsti dalla direttiva europea.
    3 febbraio 2010 - Associazione PeaceLink
  • L'uscita di Google minaccia l'Internet cinese, dicono gli analisti

    L'uscita di Google minaccia l'Internet cinese, dicono gli analisti

    Google sembra intenzionato a lasciare il mercato cinese di cui controlla "solo" il 33 per cento
    13 gennaio 2010 - David Barboza
  • "Revolution will not be televised"
    Storie di radio "scomode" in un interessante dibattito.

    "Revolution will not be televised"

    Schizzi di storia recente e meno recente, ma anche un monito per il presente e il futuro, nella consapevolezza che emittenti "libere" saranno sempre necessarie per la pratica della verità.
    1 novembre 2008 - Roberto Del Bianco
  • CitizenNews: l'informazione arriva dal basso
    Cyberattivisti a raccolta: Olivia Ma lancia l'appello

    CitizenNews: l'informazione arriva dal basso

    Il celebre portale di condivisione dei filmati sulla Rete, Youtube, apre al Citizen Journalism, il giornalismo creato direttamente dai cittadini. Basta una cam, una connessione internet, un account sul portale, e tanta voglia di lanciarsi in questa nuova avventura. Ma è davvero tutto così semplice?
    28 maggio 2008 - Loris D'Emilio
  • Un connubio per promuovere la scuola

    In un piccolo comune del varesotto si sperimenta il connubio tra pubblica istruzione e tecnologie. Ma alla fine a contare sono le persone
    13 dicembre 2007 - Alessandra Carboni
  • Un colpo di testo

    13 dicembre 2007 - Raffaele Mastrolonardo
pagina 2 di 10 | precedente - successiva
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)