Disarmo

Lista Disarmo

Archivio pubblico

Il diritto internazionale vieta l'uccisione dei civili

Sosteniamo il Trattato internazionale per mettere al bando le armi nucleari

Qui trovate anche un dossier che raccoglie i più importanti documenti di questo storico processo negoziale. Nel 2017 si terranno i negoziati dal 27 al 31 marzo e dal 15 giugno al 7 luglio.
22 dicembre 2016
Associazione PeaceLink

L’Assemblea generale dell’Onu il 27 ottobre 2016 ha approvato una risoluzione che chiede di avviare nel 2017 i negoziati per un Trattato internazionale finalizzato a vietare le armi nucleari. Test nucleare sulle isole Marshall

Grave è stata la posizione del governo italiano.

L’Italia ha votato contro la messa al bando delle armi nucleari.

Il Parlamento Europeo invece si è espresso per la messa al bando delle armi nucleari.

Nel 2017 si terranno i negoziati dal 27 al 31 marzo e dal 15 giugno al 7 luglio.

Sosteniamo i negoziati per giungere ad un Trattato internazionale di messa al bando delle armi nucleari.

Il diritto internazionale vieta l'uccisione dei civili e l'uso delle armi nucleari provoca un annientamento inevitabile dei civili.

 

 

 

DOSSIER

 

ONU E PARLAMENTO EUROPEO

Questo è il testo della risoluzione dell'Assemblea generale dell Onu.

Questa è la risoluzione del Parlamento Europeo.

Come hanno votato gli europarlamentari italiani.

 

ARCHIVIO

Diritti umani e Diritto Internazionale Umanitario

Parere della Corte Internazionale di Giustizia sulla liceità della minaccia o dell’uso delle armi nucleari (1996)

IALANA, giuristi contro le armi nucleari

 

LE BOMBE

Le 70 bombe nucleari in Italia

La nuova bomba nucleare in dotazione agli F-35

GLI APPELLI

Articoli correlati

  • TPAN: che fare adesso
    Pace
    Trattato ONU di Proibizione Armi Nucleari

    TPAN: che fare adesso

    Comunicato stampa: incontro su Internet svoltosi il 22 gennaio 2021 - azione non celebrazione
    23 gennaio 2021 - Laura Tussi
  • Padre Zanotelli: "Dobbiamo far aderire l'Italia al Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari"
    Alex Zanotelli
    Webinar sul bando delle armi nucleari organizzato dall'agenzia di stampa internazionale Pressenza

    Padre Zanotelli: "Dobbiamo far aderire l'Italia al Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari"

    "Sarebbe un gesto di civiltà avere il coraggio di realizzare il disarmo nucleare per porre fine a diseguaglianze e sfruttamento", ha dichiarato il missionario comboniano, che ha aggiunto: ''Le armi atomiche, come disse Oppenheimer, sono la scienza che ha conosciuto il peccato'.
    23 gennaio 2021 - Antimafia Duemila
  • Da oggi le armi nucleari diventano illegali
    Editoriale
    Svolta storica nel diritto internazionale

    Da oggi le armi nucleari diventano illegali

    Entra in vigore il TPNW (Treaty on the Prohibition of Nuclear Weapons), detto anche TPAN (Trattato di Proibizione della Armi Nucleari. Le armi nucleari vengono messe al bando in quanto armi indiscriminate. E' una vittoria del movimento pacifista internazionale e della campagna ICAN.
    22 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti
  • Nucleare civile e militare: una bomba!
    Disarmo
    Il trattato TPAN ha raggiunto la sua attuazione

    Nucleare civile e militare: una bomba!

    Il trattato ONU TPAN per la proibizione delle armi nucleari il 22 gennaio 2021 entra in vigore, anche se ha dei limiti perché non è stato ancora né firmato, né ratificato da nessuno dei paesi che detengono l’arma nucleare
    17 gennaio 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)