ican

51 Articoli - pagina 1 2 3
  • Il femminile è creatività universale
    Il potere è l’ombra oscura opposta all’amore universale e al femminile

    Il femminile è creatività universale

    Nella cittadinanza globale, le donne costituiscono la parte più fragile, ma attiva, dei tanti sud del mondo, dove vi è un pensiero al femminile con la coscienza planetaria della terrestrità umana e della solidarietà universale
    4 giugno 2020 - Laura Tussi
  • Riflessioni e azioni per nostra Madre Terra
    Intervista per un progetto:

    Riflessioni e azioni per nostra Madre Terra

    L’internazionale della Educazione alla Terrestrità a partire dalla Campagna per l’abolizione delle armi nucleari ICAN
    18 marzo 2020 - Laura Tussi
  • Agnese Ginocchio, Testimonial internazionale per la Pace e la Nonviolenza
    Intervista Agnese Ginocchio

    Agnese Ginocchio, Testimonial internazionale per la Pace e la Nonviolenza

    Agnese Ginocchio-Cantautrice e Testimonial internazionale per la PACE e la Nonviolenza *Artista Internazionale per la Pace che si muove dal basso per la promozione di una cultura di educazione alla Pace, legalità, nonviolenza, diritti umani, sociali e ambientali
    4 marzo 2020 - Ester Giuseppina Coppola
  • Aosta: il viaggio continua con Riace. Musica per l'Umanità
    Presentazione Libro

    Aosta: il viaggio continua con Riace. Musica per l'Umanità

    Aosta un arcobaleno per Riace
    3 marzo 2020 - Laura Tussi
  • Rete Educazione alla Terrestrita'
    Per la costituzione di una rete dell'educazione alla terrestrita'

    Rete Educazione alla Terrestrita'

    La terra non appartiene all’uomo, sono gli esseri umani ad appartenere alla terra. Nel canale video, le adesioni di Moni Ovadia, Luigi Ciotti, Alex Zanotelli, Vittorio Agnoletto e tutti noi
    23 febbraio 2020 - Laura Tussi
  • Le stelle della Resistenza
    Hessel, Pesce e Pinelli: la loro lotta sia il nostro impegno

    Le stelle della Resistenza

    Per costruire con la musica, l’arte e i libri una vera cultura di pace
    10 febbraio 2020 - Laura Tussi
  • "Riace. Musica per l'Umanità" con intervista esclusiva a Mimmo Lucano
    Presentazione del libro:

    "Riace. Musica per l'Umanità" con intervista esclusiva a Mimmo Lucano

    Premio Nobel per la Pace a Ican: un ponte per Riace con il Coordinamento antifascista Sebino e valli bergamasche e bresciane
    22 gennaio 2020 - Laura Tussi
  • Tributo al mito De André allo Spazio Gloria
    L'incanto continua al Teatro Gloria di Como

    Tributo al mito De André allo Spazio Gloria

    Evento tributo/concerto per gli 80 anni di Fabrizio De André con il Premio Nobel per la Pace Ican e il Libro Riace. Musica per l'umanità
    17 gennaio 2020 - Corriere di Como
  • L'inizio della fine delle armi nucleari
    Docufilm di Alvaro Orus a Varese

    L'inizio della fine delle armi nucleari

    Questo documentario evidenza gli sforzi fatti per trasformare il Trattato per vietare le armi nucleari in legge internazionale e il ruolo in questo della Campagna Internazionale per Abolire le Armi Nucleari – ICAN, Premio Nobel per la Pace 2017.
    24 novembre 2019
  • ICAN Statement on INF Treaty
    A 32 anni dalla firma del Trattato, ritorneranno gli Euromissili?

    ICAN Statement on INF Treaty

    Dichiarazione di ICAN sul ritiro di USA e Russia dal Trattato INF del 1987 sui missili a raggio intermedio
    1 agosto 2019 - Roberto Del Bianco
  • Produzione delle armi nucleari. Le aziende coinvolte
    Da ICAN e PAX il nuovo rapporto 2019

    Produzione delle armi nucleari. Le aziende coinvolte

    6 maggio 2019 - Roberto Del Bianco
  • Good and Bad News
    Negli scenari degli avvenimenti nel mondo, tra speranza e disperazione

    Good and Bad News

    Importanti eventi e notizie in questi giorni. Il summit tra Kim e Trump sul disarmo nucleare nella Penisola coreana. L’acuirsi della tensione militare tra India e Pakistan. E (almeno questa è una buona notizia) la ratifica del Sudafrica al Trattato per la proibizione delle armi nucleari
    27 febbraio 2019 - Roberto Del Bianco
  • La decisione di uscita degli USA dal Trattato INF sulle forze nucleari a medio raggio
    Comunicato stampa rilasciato da IPPNW (International Physicians for the Prevention of Nuclear War)

    La decisione di uscita degli USA dal Trattato INF sulle forze nucleari a medio raggio

    Il grande perdente nel nuovo confronto Est-Ovest potrebbe essere l’Europa. Prima della conclusione del Trattato INF, 30 anni fa, vi era tra le maggiori potenze una corsa incontrollata agli armamenti. Se fosse scoppiata la guerra nucleare, intenzionalmente o accidentalmente, probabilmente sarebbe iniziata in Europa e avrebbe cancellato le nazioni situate sulla linea tra i due blocchi.
    24 ottobre 2018 - Roberto Del Bianco
  • A un anno dal bando delle armi nucleari

    Il TPNW veniva approvato il 7 luglio 2017
    7 luglio 2018 - Alessandro Pascolini
  • 7 luglio, un anno dopo. Good News!
    Undici Paesi hanno ratificato il TPNW. E un sondaggio tra Paesi NATO conferma il rigetto dell'atomica tra i propri cittadini.

    7 luglio, un anno dopo. Good News!

    Due eventi in positivo nel primo anniversario dall'approvazione del Trattato per la proibizione delle armi nucleari.
    7 luglio 2018 - Roberto Del Bianco
  • Milano per la pace

    10 maggio 2018 - Tonio Dell'Olio
  • ICAN Parliamentary Pledge
    Il Trattato per la Proibizione delle Armi Nucleari

    ICAN Parliamentary Pledge

    Sono quasi 600 le firme dei parlamentari finora arrivate a ICAN da tutto il mondo, a favore della dichiarazione di impegno. E in maggior numero provengono da Stati che furono assenti o contrari nei negoziati per il Nuclear Ban.
    12 gennaio 2018 - Roberto Del Bianco
  • Si attiva un filo rosso di comunicazione tra le due Coree

    Dalla dichiarazione congiunta tra IPPNW, ICAN e il Governatore della provincia di Gangwon, alla riapertura delle comunicazioni tra le due Coree in vista dei Giochi Olimpici Invernali.
    4 gennaio 2018 - Roberto Del Bianco
  • Come sarà il 2018?
    Calendari a confronto

    Come sarà il 2018?

    Vi proponiamo due calendari, uno dell'ILVA e uno di PeaceLink. Dedichiamo questo secondo calendario alle donne e agli uomini di buona volontà. Dodici mesi in impegno per un mondo migliore.
    31 dicembre 2017 - Redazione di PeaceLink
  • Paix, Shalom, Pax, Saalam… pace in tante lingue, da tanti popoli, in tante religioni.

    Beati gli operatori di pace

    Abbiamo bisogno di esempi della nostra potenzialità per cambiare in meglio il mondo. Noi, tutti noi in generale, possiamo contribuire alla costruzione della pace, rendendo il mondo più pacifico. Abbiamo bisogno di incoraggiamenti, come il Premio per la Pace di quest'anno, per vedere che è possibile. È possibile per ICAN: è possibile per tutti noi.
    25 dicembre 2017 - Roberto Del Bianco
  • Il Nobel contro un olocausto
    ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

    Il Nobel contro un olocausto

    Il Nobel conferito alla Campagna Internazionale per Abolire le Armi Nucleari è un riconoscimento per tutta la società civile che l’ha sostenuta.
    Ma il rischio nucleare resta.
    Angelo Baracca
  • 4 Novembre 2017: non festa, ma lutto. 100 anni dopo Caporetto: basta guerre!

    4 Novembre 2017: non festa, ma lutto. 100 anni dopo Caporetto: basta guerre!

    Oltre cento anni dopo lo scoppio della prima guerra mondiale, mentre è tragicamente in corso la "terza guerra mondiale a pezzi", è ora di dire basta. Per questo sosteniamo la Campagna “Un'altra difesa è possibile”.
    1 novembre 2017 - Associazione Antimafie Rita Atria,Centro di Ricerca per la Pace e i diritti umani di Viterbo, Movimento Nonviolento, PeaceLink
  • Approvata il 4 luglio 2017

    Puglia, mozione per il disarmo nucleare

    Il Consiglio Regionale della Puglia impegnano il Presidente della Regione e la Giunta regionale a richiedere al Governo nazionale di rispettare il Trattato di non proliferazione delle armi nucleari e, attenendosi a quanto da esso stabilito, a porre in essere iniziative finalizzate alla rimozione da parte degli Stati Uniti d’America di qualsiasi arma nucleare dal territorio italiano e alla loro rinuncia a installarvi i nuovi ordigni B61-12 e qualsivoglia altra arma nucleare.
  • A New York si sta negoziando un trattato di divieto delle armi nucleari
    E' in atto all'ONU un negoziato concreto ed effettivo, oltre che di portata storica

    A New York si sta negoziando un trattato di divieto delle armi nucleari

    I negoziati vanno avanti nonostante l'invito al boicottaggio e alle proteste delle superpotenze nucleari. Il discorso conclusivo della sessione, tenuto da Elayne Whyte Gómez, presidentessa della Conferenza (rappresentante permanente del Costa Rica alle Nazioni Unite), ha annunciato che a fine maggio verrà messa in circolazione una bozza di testo di Trattato.
    1 aprile 2017 - Alfonso Navarra
  • Ban the bomb, oggi iniziano i negoziati a New York
    Volantini per sensibilizzare sulle armi atomiche

    Ban the bomb, oggi iniziano i negoziati a New York

    Qui forniamo un po' di materiali e di link. Fai la tua parte, stampa, diffondi, parlane con le persone che conosci. L'ONU dei popoli comincia da noi, dalla nostra azione per la pace e il disarmo
    26 marzo 2017 - Alessandro Marescotti
pagina 1 di 3 | precedente - successiva

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)