Disarmo

Lista Disarmo

Archivio pubblico

Armi nucleari

La guerra fredda pare finita, forse non sapremo mai quante volte abbiamo sfiorato l'apocalisse, ma sicuramente sappiamo che puo' ancora succedere
  • Campagna ICAN
    Campagna Internazionale per la messa al bando delle Armi Nucleari
109 Articoli - pagina 1 2 ... 11
  • L’Italia aderisca al TPNW. Una mozione in Senato
    Un impegno che la mozione formalmente ha indicato al nostro governo

    L’Italia aderisca al TPNW. Una mozione in Senato

    "Premessa fondamentale del Trattato è il riconoscimento, di particolare rilievo in uno strumento giuridico internazionale, delle catastrofiche conseguenze umanitarie delle armi nucleari. La loro eliminazione rimane il solo modo per garantire che esse non siano mai usate."
    2 giugno 2019 - Roberto Del Bianco
  • Produzione delle armi nucleari. Le aziende coinvolte
    Da ICAN e PAX il nuovo rapporto 2019

    Produzione delle armi nucleari. Le aziende coinvolte

    6 maggio 2019 - Roberto Del Bianco
  • Good and Bad News
    Negli scenari degli avvenimenti nel mondo, tra speranza e disperazione

    Good and Bad News

    Importanti eventi e notizie in questi giorni. Il summit tra Kim e Trump sul disarmo nucleare nella Penisola coreana. L’acuirsi della tensione militare tra India e Pakistan. E (almeno questa è una buona notizia) la ratifica del Sudafrica al Trattato per la proibizione delle armi nucleari
    27 febbraio 2019 - Roberto Del Bianco
  • Presto avremo in Italia gli F-35 con la bomba atomica
    Quello che il governo non vi dice

    Presto avremo in Italia gli F-35 con la bomba atomica

    La bomba atomica B-61 mod. 12 sarà dotata di potenza regolabile elettronicamente, con 4 livelli di potenza sprigionabile: 0,3 chilotoni, 1,5 chilotoni, 10 chilotoni o 50 chilotoni (la bomba sganciata su Hiroshima sprigionò circa 15 chilotoni).
    4 febbraio 2019 - Alessandro Marescotti
  • Perché la base militare di Comiso diventa civile?
    Intanto il governo ammoderna i bunker italiani per le atomiche Usa di nuova generazione

    Perché la base militare di Comiso diventa civile?

    La base di Comiso è stata consegnata agli enti locali. Non era più da tempo una base atomica e non serviva più ai militari. Il M5s parla di un gesto di grande valore simbolico "a favore della comunità". Ma non mette in agenda la messa al bando delle armi nucleari
    18 gennaio 2019 - Alessandro Marescotti
  • Il governo respinge i migranti ma accoglie le nuove bombe atomiche di Trump
    Sondaggi d'opinione, xenofobia e autoritarismo nel nuovo M5s

    Il governo respinge i migranti ma accoglie le nuove bombe atomiche di Trump

    Il 53% degli elettori pentastellati ritiene che "in Italia è meglio meno democrazia ma più ordine" e solo il 5% ritiene che il governo "dovrebbe sempre consentire gli sbarchi sul nostro territorio dei migranti soccorsi". Nel frattempo il governo accoglie la nuova versione delle bombe atomiche B61
    14 gennaio 2019 - Alessandro Marescotti
  • Il M5S è ancora contro le armi atomiche e gli F-35?
    Un problema rimosso dal dibattito politico attuale

    Il M5S è ancora contro le armi atomiche e gli F-35?

    In questo botta-e-risposta fra il M5s e Il Manifesto emerge la posizione del 2017 dei pentastellati sulle atomiche in Italia e sulla possibilità degli F-35 di lanciare bombe nucleari. E adesso che sono al governo che fine hanno fatto i proclami di allora?
    14 gennaio 2019 - Redazione PeaceLink
  • "Non dotate gli F35 italiani di armi nucleari"
    Oggi che il M5s è al governo che fine hanno fatto questi buoni propositi?

    "Non dotate gli F35 italiani di armi nucleari"

    Il M5s aveva denunciato nel 2016 l'insabbiamento al Senato della mozione parlamentare contro l'aggiornamento dei cacciabombardieri F35 per renderli capaci di usare armi atomiche. La mozione era firmata da un quinto dei senatori, appartenenti a vari gruppi politici
    2 gennaio 2019 - Redazione PeaceLink
  • Incontro pacifisti con ministro della Difesa
    Ci sarà oggi a Roma

    Incontro pacifisti con ministro della Difesa

    Ci auguriamo che in questo incontro il Ministro Elisabetta Trena chiarisca la posizione dell'Italia sulle armi nucleari.
    12 novembre 2018 - Alessandro Marescotti
  • La decisione di uscita degli USA dal Trattato INF sulle forze nucleari a medio raggio
    Comunicato stampa rilasciato da IPPNW (International Physicians for the Prevention of Nuclear War)

    La decisione di uscita degli USA dal Trattato INF sulle forze nucleari a medio raggio

    Il grande perdente nel nuovo confronto Est-Ovest potrebbe essere l’Europa. Prima della conclusione del Trattato INF, 30 anni fa, vi era tra le maggiori potenze una corsa incontrollata agli armamenti. Se fosse scoppiata la guerra nucleare, intenzionalmente o accidentalmente, probabilmente sarebbe iniziata in Europa e avrebbe cancellato le nazioni situate sulla linea tra i due blocchi.
    24 ottobre 2018 - Roberto Del Bianco
pagina 1 di 11 | precedente - successiva
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.23 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)