Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

Un caso che potrebbe far scuola a Taranto

Lussemburgo, gli altoforni diventano monumenti storici

Il sito siderurgico di Belval dal 2002 è stato trasformato nella città delle Scienze e della Innovazione
15 settembre 2014
Antonia Battaglia e Alessandro Marescotti

Belval, Lussemburgo. Come si riconverte una vecchia acciaieria

Recentemente il Ministero della Cultura del Lussemburgo ha approvato un progetto di trasformazione dell'area siderurgica di Esch-sur-Alzette/Belval (circa 100.000 metri quadrati) in monumento storico

Ma questa è solo l'ultima novità, visto che dopo la dismissione degli altoforni, il sito di Belval era già stato trasformato nel 2002 nella città delle Scienze e della Innovazione, sede di una parte dell'università e sede di quattro centri di ricerca sull'ingegneria, l'ambiente, le scienze urbanistiche, la storia e la vita dei materiali.

Questa è solo una parte dell'utilizzo strabiliante del sito. Il progetto futuro è racchiuso in una video suggestivo presente sul wito www.belval.org 

Abbiamo in cantiere incontri e iniziative di studio perché questa esperienza, assieme a quella della Ruhr e di altre aree siderurgiche dismesse, è un esempio di come si possa bonificare, riqualificare e riconvertire un'area un tempo considerata "perduta per sempre".

Pensiamo che alcune delle idee realizzate a Belval (un tempo erano impiegate oltre 30.000 persone negli altoforni) potrebbero davvero fare scuola a Taranto.  Altro dettaglio di Belval

Nell’acciaieria di Esch-Belval, accanto i vecchi altoforni, sta nascendo, oltre alla nuova università lussemburghese, un quartiere con abitazioni, strutture commerciali e auditorium musicale da 7 mila posti che è già frequentato da musicisti di livello internazionale.

L'acciaieria di Esch-Belval era un tempo molto importante, tanto che il 3 maggio 1953, durante la colata di ghisa, venne celebrato l'acciaio europeo dall'allora Presidente dell'Alta Autorità della Comunità Europea del Carbone e dell'Acciaio (Ceca) Jean Monnet in uno storico discorso.

Note: Per saperne di più:

http://www.fonds-belval.lu/index.php?lang=fr&page=3

http://www.ingo-maurer.com/it/progetti/hochoefen

http://www.derelicta.net/blog/?p=296

Articoli correlati

  • Proiezione a Taranto del documentario ‘Mittal, il volto nascosto dell’Impero’
    Taranto Sociale
    Ingresso libero alle ore 20.30 del prossimo 17 settembre

    Proiezione a Taranto del documentario ‘Mittal, il volto nascosto dell’Impero’

    Il film è frutto della lunga ricerca del regista Jérôme Fritel su Lakshmi Mittal, di cui ripercorre la scalata che da zero l’ha reso in quindici anni il primo produttore d’acciaio mondiale. Il film sarà presentato dal regista Jérôme Fritel e da Alessio Giannone (alias Pinuccio)
    1 settembre 2019 - Alessandro Marescotti
  • "Di Maio ha realizzato cose che noi umani non immaginavamo"
    Laboratorio di scrittura
    Botta e risposta online

    "Di Maio ha realizzato cose che noi umani non immaginavamo"

    "Marescotti! Che figura barbina per tre minuti di celebrità sulle spalle dei tarantini e del PIÙ giovane, bravo, preparato, onesto e capace Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico!"
    6 agosto 2019 - Alessandro Marescotti
  • Polmoni d'acciaio
    Legami di ferro
    Un documentario sul ciclo internazionale dell'acciaio

    Polmoni d'acciaio

    "Polmoni d'acciaio" è un video su tre impianti siderurgici collegati fra loro da problematiche molto simili. Racconta la devastazione ambientale che accomuna la Foresta Amazzonica e gli impianti siderurgici alimentati dalla multinazionale Vale, fra cui l'ILVA di Taranto
    26 maggio 2018 - Redazione PeaceLink
  • "La salute non è d'acciaio. Il caso ILVA"
    Ecologia
    Peacelink Common Library

    "La salute non è d'acciaio. Il caso ILVA"

    Questa tesi di laurea di Nicola Petrilli è aggiornata agli ultimi eventi che hanno caratterizzato la fabbrica dopo l'avvento del governo "giallo-verde". Viene analizzata la società civile tarantina e i suoi "cittadini reattivi", mettendo in luce le difficoltà di ArcelorMittal a Taranto
    8 luglio 2019
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.26 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)