Ecologia

RSS logo

Mailing-list Ecologia

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

Lista Ecologia

...

Approfondimenti

39 Articoli - pagina 1 2 3
  • Inquinamento da ignoranza
    Effetto serra e scelte politiche

    Inquinamento da ignoranza

    16 gennaio 2005 - Giovanni Sartori
  • I cambiamenti climatici il vero "terrore globale"?

    Temperature aumentate vertiginosamente, le linee costiere si ritirano, le precipitazioni violente sono all'ordine del giorno..."Tuttavia ancora voliamo, guidiamo, consumiamo ed inquiniamo come non mai", afferma Mark Townsend (in uno speciale del Guardian, pubblicato di recente) valutando le conseguenze complessive del mutamento climatico, verificabili in Gran Bretagna come in qualsiasi altro luogo del pianeta.
    28 dicembre 2004 - Liliana Adamo
  • Cecità ambientale

    Il Protocollo di Kyoto arriva in ritardo e contiene disposizioni inadeguate. Anche se fosse davvero applicato, potrebbe solo rallentare, ma non fermare i cambiamenti climatici.
    13 dicembre 2004 - Patrick Sabatier
  • Il riscaldamento globale ti fa bene!
    Fatta eccezione per la guerra nucleare, è difficile immaginare un problema di portata maggiore dell'effetto serra.

    Il riscaldamento globale ti fa bene!

    19 novembre 2004
  • Come salvare la terra
    Mosca dice sì al trattato di Kyoto contro l’inquinamento

    Come salvare la terra

    2 ottobre 2004 - Antonio Navarra
  • Tira una brutta aria, la Terra farà ecocrack
    Catastrofi prossime venture/ Al summit di Stoccolma l’allarme del Nobel Paul Crutzen su effetto serra e rischi per gli oceani

    Tira una brutta aria, la Terra farà ecocrack

    28 agosto 2004 - Emanuele Perugini
  • Il protocollo di Kyoto non è un'utopia. Basta non puntare su un'unica soluzione

    Il protocollo di Kyoto non è un'utopia. Basta non puntare su un'unica soluzione

    Il piano si chiama «contrazione & convergenza»: entro il 2100 tutti gli abitanti del pianeta dovranno avere la medesima soglia pro-capite di emissione di anidride carbonica, attraverso un percorso che prevede per i paesi industrializzati un taglio fino all'80% delle emissioni di anidride carbonica rispetto ai valori di riferimento dell'anno 1990 e per i paesi in via di sviluppo forti e precise limitazioni.
    26 agosto 2004 - Pietro Greco
  • Cambiamo il clima, dr. Watson?

    Cambiamo il clima, dr. Watson?

    «Le attività umane stanno modificando l'ambiente. Nei paesi industrializzati sono la causa principale del cambiamento climatico, ma i paesi poveri sono più vulnerabili. E questo rappresenta un pericolo per le future generazioni».
    5 agosto 2004 - Angelo Mastrandrea
  • Cambiamenti climatici o di coscienza?

    Cambiamenti climatici o di coscienza?

    La natura è un sistema vivente in perfetto equilibrio, se però la stupidità umana sposta questo baricentro versando tonnellate di gas serra nell’atmosfera, e milioni di watt di microonde (HAARP) nella ionosfera, questo sistema ritrova il nuovo equilibrio attraverso manifestazioni naturali proporzionali alla causa esterna che lo ha provocato.
    22 luglio 2004 - Marcello Pamio
  • Vandana Shiva:"Occidente incivile"

    Vandana Shiva:"Occidente incivile"

    Vandana Shiva, filosofa e scienziata indiana, ha attaccato i Paesi cosiddetti sviluppati. "Sono i responsabili dell'ecocidio e colpevoli del più brutale gencidio, quello supportato dalla colonizzazione. Imparate dal Sud del mondo"
     
    21 luglio 2004 - Stella Spinelli
  • Climi di guerra

    Climi di guerra

    Forse è giunta l’ora che tutti gli Stati si impegnino a osservare davvero il Protocollo di Kyoto e forse anche riaffermare e rinnovare i termini sul rispetto della Convenzione “Enmond”, per garantire in questo settore applicazioni veramente pacifiche e confacenti con la salute dell’uomo, il benessere e l’equilibrio naturale.  
    5 luglio 2004 - Carlo Stracquadaneo
  • La Rivoluzione? Nasce col caldo
    È un caso se la presa della Bastiglia segue il surriscaldamento del 1788? Gli incroci tra storia e clima, parla Le Roy Ladurie

    La Rivoluzione? Nasce col caldo

    «Anche le barricate sono state inventate nel 1588, dopo un'estate molto torrida che provocò una carestia... Certi eventi dipendono pure dall'influsso del meteo»
    24 giugno 2004 - Marie Verdier
  • C'è più rischio nel clima che nei cambi o nei tassi
    Ratificare Kyoto-uno, preparare Kyoto-bis

    C'è più rischio nel clima che nei cambi o nei tassi

    I governi di non pochi Paesi continuano ad ignorarlo e a rinviare le misure da adottare al medio e lungo termine, quando saremo - ironia a parte - tutti morti.
    24 maggio 2004 - Gianni Manghetti
  • Un'involontaria mossa anti-Bush

    Un'involontaria mossa anti-Bush

    Il gruppo liberal MoveOn.org e Al Gore approfittano dell'anteprima americana.Il monito della Nasa Divieto per gli scienziati di rilasciare interviste in merito alla pellicola e all'effetto serra. Poi la Casa bianca fa marcia indietro
    11 maggio 2004 - Giulia D'Agnolo Vallan
  • L'Ovest degli Stati Uniti sta fronteggiando il sesto anno di una epica siccità.

    In alcune zone, le circostanze attuali rivaleggiano con la 'Dust Bowl' degli anni 30
    Todd Wilkinson
  • «Un film distrugge la Terra. Così la salviamo»
    «The day after tomorrow» mobilita gli scienziati

    «Un film distrugge la Terra. Così la salviamo»

    Gli ecologisti: risveglierà la sensibilità verso le politiche ambientali. Uscirà il 28 maggio negli Usa e in Europa
    7 maggio 2004 - Ennio Caretto
pagina 2 di 3 | precedente - successiva
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)