Ricordando il 25 aprile

Per rendere migliore il mondo dobbiamo cominciare da noi stessi

Lettera di un partigiano
Henk (partigiano olandese)

Caro papa’, 25 aprile, primavera della Storia

peccato che non ci saro’ piu’ il giorno della pace.

Ho sempre sperato di contribuire allora con tutta la mia forza ed energia alla ricostruzione, non soltanto materiale, ma anche spirituale.

Il nostro lavoro propriamente detto non comincia che dopo la guerra: eliminare l’odio fra i popoli. Perche’, solo quando questo non esiste piu’, la vera pace puo’ venire. Solo allora il fondamento della pace - la fiducia - puo’ fare il suo ingresso nel mondo.

Fa’ di contribuirvi anche tu come meglio potrai.

Per rendere migliore il mondo dobbiamo cominciare da noi stessi.


Henk

Note: Questa fu l'ultima lettera di Henk prima morire.

Su http://www.italia-liberazione.it/ultimelettere c'è l'archivio delle "Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza italiana".

Va ricordato che nel movimento della Resistenza vi sono stati anche coloro che hanno praticato la disobbedienza civile e usato con successo tecniche nonviolente, come Paolo Sabbetta (per saperne di più www.peacelink.it/editoriale/a/21467.html) a cui PeaceLink ha riservato uno spazio nella storia della pace (www.peacelink.it/storia).

Articoli correlati

  • eBook: Un Racconto di Vita Partigiana - Seconda Edizione Mimesis
    Pace
    "E’ bellissimo che il premio Nobel per la pace sia stato attribuito a ICAN" Partigiano Bacio 

    eBook: Un Racconto di Vita Partigiana - Seconda Edizione Mimesis

    Il Libro è anche disponibile e presente in tutte le librerie in formato cartaceo, con le testimonianze e le riflessioni di Moni Ovadia, Renato Sarti, Bebo Storti, Dario Venegoni, Antonio Pizzinato, Giuseppe Valota
    12 settembre 2019 - Laura Tussi
  • Colombia: una parte delle Farc riprende le armi
    Latina
    Lo ha annunciato Iván Márquez in un video del 29 agosto

    Colombia: una parte delle Farc riprende le armi

    Il duqueuribismo prosegue con gli omicidi mirati contro i leader dei movimenti sociali
    5 settembre 2019 - David Lifodi
  • Honduras: "Non mi hanno piegato e la lotta continua"
    Latina

    Honduras: "Non mi hanno piegato e la lotta continua"

    Intervista a Raúl Álvarez detenuto politico
    30 agosto 2019 - Giorgio Trucchi
  • ARENGARIO - David Maria Turoldo, il Resistente
    Storia della Pace
    La Rivista ARENGARIO, giornale di Monza, Direttore Franco Isman, presenta:

    ARENGARIO - David Maria Turoldo, il Resistente

    Sulla Rivista di Monza Arengario, Direttore Franco Isman, Recensione al Libro autoprodotto "David Maria Turoldo, il Resistente" di Laura Tussi e Fabrizio Cracolici, che vedrà una sua continuità letteraria e una ulteriore realizzazione di impegno militante con Mimesis Edizioni
    28 agosto 2019 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.26 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)