Editoriale

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

  • Alex Zanotelli - Appello: Salviamo Riace!
    Per una nuova comune umanità: salviamo Riace!

    Alex Zanotelli - Appello: Salviamo Riace!

    Solidarietà con Mimmo Lucano, Sindaco di Riace, uomo di pace, accoglienza, fraternità.
    Di fronte all’onda nera del razzismo e della xenofobia che sta dilagando in Europa, dobbiamo difendere il modello Riace di accoglienza per chi fugge dalle guerre
    9 ottobre 2018 - Laura Tussi
  • ABBASSO LA GUERRA - Centro di Documentazione
    INAUGURAZIONE DELLA SEDE DI:

    ABBASSO LA GUERRA - Centro di Documentazione

    A Venegono presso il Castello dei Comboniani. Sarà esposta la Mostra ABBASSO LA GUERRA: Persone e Movimenti per la Pace dall'800 a oggi a cura del Professor Francesco Pugliese
    9 ottobre 2018 - Laura Tussi
  • Con un Bel Nome d’Avventura. Storie d'amore e di libertà
    Disco di Renato Franchi & l’Orchestrina Suonatore Jones with Social Vocal Band “Voci del Partigiano”, Etichetta L’Atlantide

    Con un Bel Nome d’Avventura. Storie d'amore e di libertà

    Il CD parte con un grande Blues dedicato all’Anpi e ai partigiani, di ieri, di oggi e di domani: canzone prima classificata, su 30 proposte, alla Rassegna Nazionale, della 'Nuova Canzone Resistente' Anno 2018, promossa dal’Anpi di San Giuliano Milanese
    7 ottobre 2018 - Laura Tussi
  • PeaceLink e Unimondo - Nasce la Rivista Digitale "Il Sole di Parigi"
    UNIMONDO Editoriale:

    PeaceLink e Unimondo - Nasce la Rivista Digitale "Il Sole di Parigi"

    L’Osservatorio per l’attuazione dell’accor­do di Parigi sul clima è il progetto di un centro di documentazione, studi e ricer­che/azione costituito da realtà impegnate contro le minacce globali che incombono sull’Umanità; e per la giustizia climatica, la conversione energetica ed ecologica, il disarmo e la pace.
    5 ottobre 2018 - Laura Tussi
Ricordando il 25 aprile

Per rendere migliore il mondo dobbiamo cominciare da noi stessi

Lettera di un partigiano
Henk (partigiano olandese)

Caro papa’, 25 aprile, primavera della Storia

peccato che non ci saro’ piu’ il giorno della pace.

Ho sempre sperato di contribuire allora con tutta la mia forza ed energia alla ricostruzione, non soltanto materiale, ma anche spirituale.

Il nostro lavoro propriamente detto non comincia che dopo la guerra: eliminare l’odio fra i popoli. Perche’, solo quando questo non esiste piu’, la vera pace puo’ venire. Solo allora il fondamento della pace - la fiducia - puo’ fare il suo ingresso nel mondo.

Fa’ di contribuirvi anche tu come meglio potrai.

Per rendere migliore il mondo dobbiamo cominciare da noi stessi.


Henk

Note:

Questa fu l'ultima lettera di Henk prima morire.

Su http://www.italia-liberazione.it/ultimelettere c'è l'archivio delle "Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza italiana".

Va ricordato che nel movimento della Resistenza vi sono stati anche coloro che hanno praticato la disobbedienza civile e usato con successo tecniche nonviolente, come Paolo Sabbetta (per saperne di più www.peacelink.it/editoriale/a/21467.html) a cui PeaceLink ha riservato uno spazio nella storia della pace (www.peacelink.it/storia).

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.13 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)