Editoriale

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Archivio 2008

29 Articoli - pagina 1 2 3
  • Ecco come ridurre la diossina con le nuove tecnologie salvando la salute dei cittadini e il posto di lavoro degli operai. Le proposte di PeaceLink
    Emissioni di diossina all'Ilva di Taranto: calo del 36% aggiungendo urea nel processo produttivo. Un risultato atteso ma insufficiente rispetto al limite europeo.

    Ecco come ridurre la diossina con le nuove tecnologie salvando la salute dei cittadini e il posto di lavoro degli operai. Le proposte di PeaceLink

    L'immissione sperimentale di urea nel processo produttivo dell'agglomerato nell'Ilva di Taranto abbassa le emissioni di diossina a circa 2,5 ng I-TEQ/Nmc (nanogrammi per metro cubo normalizzato calcolati sulla base dell'Indice di Tossicità Equivalente). Sono ancora troppo alte rispetto al limite "europeo" di 0,4, in Italia già adottato nella regione Friuli Venezia Giulia. Eppure, con le tecnologie oggi disponibili nel mondo, è possibile scendere addirittura sotto il limite di 0,1 adottato per gli inceneritori anche in Italia. Ecco come eliminare quasi del tutto le emissioni di diossina anche dall'impianto di agglomerazione di Taranto.
    2 agosto 2008 - Ing. Biagio De Marzo, prof. Alessandro Marescotti
  • Due bimbe Rom sono annegate a Torregaveta

    Due bimbe Rom sono annegate a Torregaveta

    Due bimbe Rom sono annegate a Torregaveta, e con loro le nostre coscienze.
    29 luglio 2008 - Vittorio Moccia
  • Muore un militare, ad una settimana esatta dallo spericolato volo radente di un cacciabombardiere Eurofighter su una spiaggia di Taranto

    Precipita elicottero militare, ma non è un semplice incidente

    Da tempo la Puglia si è trasformata in piattaforma di esercitazioni belliche. Don Tonino Bello sognava una Puglia che fosse "arca di pace" e non "arco di guerra". Occorre riprendere nelle nostre mani quell'utopia concreta e possibile.
    1 luglio 2008 - Alessandro Marescotti
  • Aereo militare semina la paura mentre a Taranto viene controllata la diossina
    Eurofighter impazzito, una scena da film ha sconvolto i bagnanti

    Aereo militare semina la paura mentre a Taranto viene controllata la diossina

    Alcune persone, tra cui una bambina, sono rimaste contuse o lievemente ferite perché l'aereo ha volato radente a una quota di pochi metri creando panico nella folla e facendo volare via gli ombrelloni
    24 giugno 2008 - Alessandro Marescotti
  • Come la borghesia mafiosa si organizza in vista dei lavori del Ponte
    Da anni vengono lanciati preoccupati allarmi sui tentativi della criminalità organizzata di mettere le mani sull’affare del Ponte sullo Stretto di Messina

    Come la borghesia mafiosa si organizza in vista dei lavori del Ponte

    Il grande potere criminogeno della mega-opera è stato confermato da numerose indagini che hanno evidenziato, da una parte, come le cosche locali puntino ad inserirsi nei sub-appalti, nelle opere secondarie e nell’imposizione di pizzo; dall’altra, come la grande mafia internazionale abbia provato a finanziare direttamente l’opera, grazie alle enormi disponibilità economiche in suo possesso
    27 maggio 2008 - Antonio Mazzeo
  • E' intitolata a Domenico Antonio Cardone, filosofo della nonviolenza nato a Palmi

    Perché il Comune di Palmi non vuole più la Casa della Pace?

    Il cambio di giunta comunale ha determinato una grave decisione: quella di cancellare il progetto. Parte a protesta da varie parti d'Italia
    19 maggio 2008
  • Quando la rivoluzione ti passa sotto gli occhi e tu non te ne accorgi
    Perché neanche Nichi Vendola vira verso il pinguino?

    Quando la rivoluzione ti passa sotto gli occhi e tu non te ne accorgi

    La sinistra ha perso le elezioni, l'ala radicale è scomparsa dal parlamento. E c'è da chiedersi: perché?
    14 maggio 2008 - Alessandro Marescotti
  • L'Italia, una nuova Ventotene per gli stranieri?
    Lettera aperta al Capo di Stato Giorgio Napolitano

    L'Italia, una nuova Ventotene per gli stranieri?

    PeaceLink pubblica la lettera di Jean Paul Pougala per segnalare la situazione indecente, per una democrazia come l'Italia, in cui si trovano migliaia di cittadini extracomunitari che vivono e lavorano da decenni nel nostro paese. Una storia di diritti di cittadinanza negati.
    19 aprile 2008 - Jean-Paul Pougala
  • Le malattie dei media e l'informazione pulita
    Quando la satira non basta piu': lettera aperta a Beppe Grillo

    Le malattie dei media e l'informazione pulita

    Per smuovere i piccoli feudi di potere dell'informazione basterebbero tre piccole leve di cambiamento: liberta' di scelta per l'uso dei soldi pubblici destinati all'editoria, libero accesso all'Ordine dei Giornalisti, libere elezioni del Consiglio di Amministrazione della Rai.
    10 aprile 2008 - Carlo Gubitosa
  • Se lo Stato nega l’evidenza
    Ragioni del “non voto”

    Se lo Stato nega l’evidenza

    Gennaro Esposito, Bruna Gambardella e Gennaro Allocca hanno deciso di non votare e hanno inviato le loro schede elettorali al Presidente della Repubblica. Ma oggi, alle 3 schede partite da Nola, se ne aggiungono 600 già pronte a decollare da Marigliano. Anche da Prato e da altre parti d’Italia sono partite iniziative analoghe.
    7 aprile 2008 - Serena Romano
pagina 2 di 3 | precedente - successiva
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)