Pace, pubblicitari palestinesi e d'Israele cercano slogan

Quaranta professionisti si incontreranno nel fine settimana in Giordania
Fonte: ilte.net - 10 giugno 2004

Oggi il quotidiano israeliano Haaretz riferisce che una quarantina di pubblicitari israeliani e palestinesi si incontreranno questo fine settimana in Giordania per trovare insieme uno slogan di pace convincente che sappia coinvolgere le rispettive popolazioni. Il gruppo, coordinato dall'ex 'architetto' degli accordi di pace di Oslo Ron Pundak, include noti pubblicitari israeliani come Moskik Teomim e Amos Talshir e si è incontrato per la prima volta sei mesi fa a Parigi. "In Giordania, ha precisato Pundak, "non intendiamo parlare di politica o di questioni legate ai confini, vogliamo solo produrre una campagna internazionale che migliori l'immagine della parola 'pace'".

Pundak ha aggiunto che tra gli obiettivi c'è anche quello di raggiungere e coingolvere i media internazionali, un target invece mancato da altri promotori di iniziative di pace.

Note: Fonte: http://www.ilte.net/mercati/pubblicita_e_marketing/news_estesa.asp?ID=2784&DAT=SHORT

Articoli correlati

  • L’attivismo per la Palestina
    Palestina
    Un popolo distrutto dallo strapotere di un governo occupante e criminale

    L’attivismo per la Palestina

    Gaza vive ancora grazie a questo Mosaico di Pace attivista e alle tante associazioni filopalestinesi che spendono e dedicano la vita a una causa nobile come è la sopravvivenza ed esistenza del popolo palestinese e di tutti i popoli del mondo, nel filo rosso dell’amore per l’umanità intera
    2 giugno 2020 - Laura Tussi
  • Come i Palestinesi vedono la guerra siriana
    Palestina
    I Palestinesi sono ora convinti che la loro causa non sia una priorità dell’opposizione siriana

    Come i Palestinesi vedono la guerra siriana

    Un sondaggio del settembre 2012 rilevò che quasi l’80% degli intervistati in Cisgiordania e Gaza sostenevano i manifestanti e l’opposizione siriana. Ma nel corso degli anni, quando la rivolta siriana si trasformò in un sanguinoso conflitto settario, le posizioni iniziarono a cambiare.
    Adnan Abu Amer
  • Parlamento tedesco: protesta contro la mozione anti-BDS 
    Palestina
    Berlino. Si chiede al governo tedesco di lottare contro razzismo e apartheid

    Parlamento tedesco: protesta contro la mozione anti-BDS 

    Il BDS (Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni) è il movimento globale nonviolento composto da attivisti palestinesi, israeliani e persone della società civile il cui scopo è di perseguire la piena uguaglianza in termini di libertà, giustizia e dignità nella terra Palestina e Israele
    13 luglio 2019 - Francesco Barbati
  • Proseguono gli scioperi della fame dei prigionieri palestinesi
    Palestina
    Articolo di Alessandra Mincone da Nena News

    Proseguono gli scioperi della fame dei prigionieri palestinesi

    Dalla prigione di Ashqelon a quella di Damon i detenuti palestinesi, donne e uomini, portano avanti questa forma di protesta che riesce a frenare abusi e restrizioni attuate dalle autorità carcerarie israeliane
    10 luglio 2019 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)