Pace

RSS logo

Mailing-list Pace

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

Lista Pace

...

Articoli correlati

Così inizierà l'autogestione dal basso

La vera patria è l'umanità

11 ottobre 2006 - Mario Ragagnin

www.marioragagnin.net

Col portare davanti a chi parla basi differenti ed opposte, lo si costringe a servirle e ad esporre razionalmente le sue idee .
Tutti hanno diritto di far valere le loro idee alla pari dei capi. I fondatori di religioni e di movimenti politici erano soli all'inizio, eppure avevano le loro ragioni.
Se istituiamo un sistema automatico di intervento, nessuno avrà più diritto di fare una guerra per esporre le sue idee. E queste diverranno una forma di predisposizione agli altri, e non più di imposizione e di pretesto per acquisire potere personale.
I vantaggi e le soluzioni materiali si otterranno per via; e saranno quelli necessari all'attuazione del progetto esposto; ossia saranno concessi ad acta, per gli obiettivi mirati, e non più ad personam.
Le nuove correnti artistiche e letterarie si riveleranno nel contattare i popoli terzi, al fine di renderli primi, ossia soggetti autosufficienti e perciò responsabili di sé e degli altri.
Gli enti locali forniranno spazi, mezzi e patrocinio alle varie iniziative secondo tale nuovo criterio oggettivo di giudizio e valutazione.
La riorganizzazione del mondo rappresenterà il capolavoro di tutte le arti, della capacità creativa dell'uomo.
Scopriremo cosa sono le religioni, le politiche e le arti col ricomporle nell'unico sistema logico, la grande struttura da cui derivano, facendole convergere a risolvere il mondo praticamente.
Unendo gli dei si uniranno i popoli, e unendo i popoli si risolve il problema della divinità facendola esistere nei fatti, ossia attuando ciò che oggi è potenziale nelle ideologie.
La nuova concezione di patria dipenderà dal comune progetto di unificare l'umanità e così liberarla.

Mario Ragagnin

www.marioragagnin.net

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)