Pace

RSS logo

Mailing-list Pace

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

Lista Pace

...

Articoli correlati

Recensione di Heiko H. Caimi, Direttore di INKROCI- Rivista di cultura e cinema

Il Dialogo per la Pace, Mimesis 2014

10 giugno 2015 - Laura Tussi

Concrete proposte per la pace e l'inte(g)razione

Concrete proposte di pace e di inte(g)razione

Apparteniamo tutti ad un’unica razza: quella umana. Da questo assunto partono gli autori per tracciare il loro percorso in questo saggio breve ma significativo, che tratta i temi del pacifismo, dell’integrazione, dei diritti umani, della migrazione, ed altri ancora. In un’epoca, la nostra, in cui assistiamo alla sistematica decostruzione dei diritti umani inalienabili a favore di un dominio assoluto sui popoli e sulle coscienze, Laura Tussi non si limita ad assunti teorici, ma formula proposte concrete e precise. Si dice che gli intellettuali siano bravi soltanto a mettere in luce gli aspetti negativi della nostra società, ma che siano incapaci di proporre alternative: in questo libro, invece, ci viene mostrato e dimostrato come le soluzioni non manchino, e ce vengono proposte numerose. Il problema non è la mancanza di opzioni, ma la volontà di percorrerle.

 

Concrete proposals for peace and integration

All of us belong to one and only race: the human race. Based on this assumption, the authors start to trace their path in this short, but significant, essay, which is about pacifism, integration, human rights, immigration, and much more. During times, our times, in which we witness the systematic deconstruction of inalienable human rights in favor of an absolute domination over the peoples and their conscience, Laura Tussi goes beyond theoretical issues, and makes concrete and precise proposals. It is said that intellectuals are only good at highlighting the negative aspects of our society, but are unable to propose alternatives: with this book , however , we are shown and proved that solutions are not missing, and we are given several proposals. The problem is not the shortage of options, but the will to pursue them. 

Translation by Ilaria Rossi (supervised by Sara Di Girolamo)

Note:

su INKROCI, Rivista di cultura e cinema:
http://www.inkroci.it/cultura_cinema/recensioni-film-recensioni-libri-recensioni-musica/recensioni-bonsai/il-dialogo-per-la-pace.html

Versione in Inglese:
http://www.inkroci.com/culture_movie/reviews/pocket-reviews/dialogue-for-peace.html

su ILDialogo.org:
http://www.ildialogo.org/cEv.php?f=http://www.ildialogo.org/cultura/Recensioni_1432921802.htm

su LiberoLibro:
http://www.liberolibro.it/laura-tussi-fabrizio-cracolici-il-dialogo-per-la-pace/

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)