Inizia il corso di cittadinanza attiva a Taranto

"A scuola di cittadinanza attiva"

Il titolo del corso è "I giovedì della cittadinanza attiva" e tocca temi che vanno dalla cittadinanza digitale, alla cittadinanza scientifica, alla cittadinanza europea. Nell'ambito del corso verrà presentato il libro "A scuola di cittadinanza attiva", di Daniele Marescotti.
15 novembre 2017

Giovedì 16 novembre alle ore 17 comincia a Taranto un corso di cittadinanza attiva. "A scuola di cittadinanza attiva"


La sede del corso è la Parrocchia San Pasquale dei Frati Minori in Via Pitagora 32 a Taranto.
Il primo incontro partirà con la presentazione del libro "A scuola di cittadinanza attiva", scritto da Daniele Marescotti.
L'iniziativa ha il patrocinio del Centro Servizi per il volontariato ed è promossa, oltre che dai frati francescani, anche da Wwf, Genitori Tarantini, Tutta mia la città e PeaceLink.
Gli incontri saranno sei e si terranno di giovedì. Di qui il titolo "I giovedì della cittadinanza attiva".
Queste sono le date e le tematiche degli incontri:
- giovedì 16 novembre 2017Presentazione del libro "A scuola di cittadinanza attiva"
- giovedì 23 novembre 2017 Come si scrive un libro e come si realizza un dossier
- giovedì 7 dicembre 2017 Come si crea un sito web
- giovedì 14 dicembre 2017 Il giornalismo partecipativo: cos'è e come si promuove
- giovedì 11 gennaio 2018 Monitoraggio ambientale e citizen science
- giovedì 18 gennaio 2018 I diritti dei cittadini attivi

Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione. La registrazione al corso si effettua sul sito www.cittadinanza.cloud mentre la condivisione dei materiali di studio avviene nella piattaforma didattica www.easyclass.com su cui i corsisti potranno leggere i testi in forma di files e seguire a distanza il corso. 
Il corso punta a sviluppare competenze nei seguenti aspetti della cittadinanza attiva:
cittadinanza digitalecittadinanza scientificacittadinanza europeacittadinanza economicacittadinanza globale

Il coordinamento tecnico del corso è affidato alla cooperativa EuThink.
Il corso è gratuito.

Articoli correlati

  • Per un'educazione trasformatrice
    Sociale
    Riflessioni sulla scuola e l'empowerment

    Per un'educazione trasformatrice

    Per formare le nuove generazioni alla cittadinanza attiva e globale e planetaria è necessaria la formazione di educatori che siano animati non da una cultura della trincea e dell’arroccamento, ma da una cultura degli avamposti e dunque del rischio, del cambiamento e della trasformazione.
    29 agosto 2020 - Laura Tussi
  • Scuola e diritto alla pace
    Pace
    Riflessioni pedagogiche

    Scuola e diritto alla pace

    La scuola ha il compito di costruire un’alternativa, un baluardo e un’azione di contropotere, decostruendo e ricostruendo le idee, indicando ai giovani la possibilità di scegliere tra un pensiero conformista e allineato al potere e uno stile di vita libero e divergente
    24 agosto 2020 - Laura Tussi
  • Veleno
    Cultura
    Metti una notte d'estate

    Veleno

    Ecco cosa accade qui, nella terra amata dai greci e dai romani, nella terra che giace su due mari, tesoro di meraviglie d'arte e natura. Qui, prendi confidenza con benzene, acido solfidrico e anidride solforosa più che con i delfini del Golfo.
    19 agosto 2020 - Viviana Sebastio
  • Empowerment, sostenibilità ambientale e cittadinanza attiva
    Cittadinanza
    A settembre entrerà in vigore la nuova legge sull’educazione civica

    Empowerment, sostenibilità ambientale e cittadinanza attiva

    Oggi non ci sarà il seminario online di PeaceLink sulla cittadinanza attiva. Riprenderemo a settembre. Ma durante questa “vacanza” vogliamo risistemare il materiale discusso nei webinar in modo da proporre nelle scuole delle schede operative per un curriculum innovativo di educazione civica
    29 luglio 2020 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)