Diritti

79 Articoli - pagina 1 2 3 ... 12
  • quando il Vangelo contiene tutto...

    Il discorso della Lampedusa

    8 luglio 2013 - Nadia Redoglia
  • La tortura va combattuta anche in Italia
    Non c'è cosa più terribile che possa riguardare due persone.

    La tortura va combattuta anche in Italia

    Le bellissime voci dei rifugiati raccontano. Al Palladium di Roma, l'evento-spettacolo "Di Untori e Altri Demoni" e la raccolta di firme per introdurre il reato di tortura
    26 giugno 2013 - Lidia Giannotti
  • L'esilio forzato di troppi giornalisti
    Una casa, ma anche solo un caffè, per giornalisti di buona volontà. Nel 2012: 88 giornalisti uccisi/ 879 tra arrestati o fermati / 1993 aggrediti o minacciati/38 rapiti/73 costretti ad abbandonare il loro Paese/ 6 collaboratori dei media uccisi

    L'esilio forzato di troppi giornalisti

    La Maison des journalistes, contro la sofferenza e l'ingiustizia, dunque il bisogno di solidarietà in nome di valore comune, a prescindere dalle diversità della lingua e da convinzioni politiche e/o religiose: la libertà d'informazione è l'ossigeno per anime e menti...
    15 aprile 2013 - Nadia Redoglia
  • donna...dududu

    Donna per imbarazzo

    E noi che Donne siamo?
    8 marzo 2013 - Nadia Redoglia
  • Abbattiamo tutti i triangoli rosa. Realmente, senz'ipocrisie.

    Abbattiamo tutti i triangoli rosa. Realmente, senz'ipocrisie.

    Fin quando esisterà umanità di serie A, di serie B e di serie C, fin quando l'Amore sarà catalogato, condannato, offeso, violentato, saremo tutti meno umani, l'Amore di tutt* sarà violentato e impedito. L'Umanità è tale se vale per tutti, l'Amore non è negato o minacciato da altro Amore: se alcun* non possono amare, non può amare nessuno...
    22 dicembre 2012 - Alessio Di Florio
  • Ius Soli a Scandicci

    Ius Soli a Scandicci

    2 giugno 2012 - Roberto Del Bianco
  • Le interrogazioni parlamentari su Taranto... e altri atti terroristici
    Una città che continua ad essere offesa

    Le interrogazioni parlamentari su Taranto... e altri atti terroristici

    “Molti sapevano e non hanno fatto nulla”. Questa frase si adatta bene alla situazione di Taranto e al suo spaventoso inquinamento. Alle prime interrogazioni i governi neppure rispondevano. Tanti cittadini ora mettono al primo posto la sicurezza ambientale e il diritto alla salute e questo hanno chiesto di fare al presidente dei Verdi candidato Sindaco
    4 maggio 2012 - Lidia Giannotti
pagina 2 di 12 | precedente - successiva
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)