Articoli - Traduzioni - Contatti

4 Articoli
  • Intervista a D. Alvaro Múnera. Da torero a paladino contro la tortura
    Alvaro Múnera da matador di tori a paladino attivo della lotta contro la tortura sugli animali

    Intervista a D. Alvaro Múnera. Da torero a paladino contro la tortura

    Ho avuto la grande soddisfazione di intervistare D. Alvaro Múnera, un tempo torero e da molti anni difensore attivo per terminare la tortura sugli animali, riguardo la tauromachia. Quest’uomo che un tempo è stato matador di tori e oggi, dal suo incarico di Consigliere per la Città di Medellin (Colombia) e come parte della Fondazione F.A.U.N.A., che riunisce varie Associazioni contro il Maltrattamento Animale, lotta senza sosta per far finire tanta crudeltà, costituisce un esempio non solo di superamento fisico, – un’incornata lo ha lascito sulla sedia a rotelle – ma anche di compromesso e di uno sforzo per sradicare la tortura come forma di commercio e di divertimento. Lui, che era parte di questo mondo, conosce come pochi la realtà della tauromachia e ci parla con assoluto coraggio e sincerità, per cui lo ringrazio ed esprimo tutta la mia riconoscenza per il suo incessante lavoro in favore di questa causa.
    12 aprile 2013 - Julio Ortega Fraile
  • FT: Monti non è l’uomo giusto per guidare l’Italia

    FT: Monti non è l’uomo giusto per guidare l’Italia

    Molti italiani sanno di dovere a Draghi il calo dei rendimenti obbligazionari
    28 gennaio 2013 - Wolfgang Münchau
  • Gli Stati Uniti decidono di non utilizzare l’uranio nelle munizioni di medio calibro.

    É emerso che gli Stati Uniti stanno cercando alternative all’uranio impoverito per il futuro sviluppo e produzione di proiettili di medio calibro per le loro forze armate, sebbene le fonti del governo statunitense si siano rifiutate di confermare le ragioni che stanno dietro questa decisone.
    9 marzo 2010
  • Rapporto segreto dell’ IAEA: l’Iran ha lavorato su una testata nucleare

    “Un’appendice segreta” al rapporto dell’agenzia delle Nazioni Unite per l’ispezione nucleare ha rivelato che l’Iran possiede “informazioni sufficienti” per costruire una testata nucleare.
    18 gennaio 2010 - Julian Borger

Prossimi appuntamenti

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Citizen science
    Cittadini e informazione scientifica, una nuova frontiera

    Cosa è la Citizen Science

    Grazie agli open data e con l'accesso online ai dati scientifici, i cittadini possono disporre di dati su cui compiere indagini ed anche elaborazioni proprie. La citizen science è una declinazione della cittadinanza attiva e si collega strettamente alla cittadinanza digitale.
    Alessandro Marescotti e Daniele Marescotti
  • Sociale
    Cittadinanza Attiva

    L'Associazione Internazionale di Amicizia e Solidarietà con i Popoli chiede aiuto

    L'AIASP ONLUS (Associazione Internazionale di Amicizia e Solidarietà con i Popoli), ha una lunga storia di iniziative sociali e culturali dalla parte dei popoli, dei più deboli, contro le ingiustizie e per i diritti, contro l'esclusione culturale
    17 aprile 2019 - Laura Tussi
  • Pace
    Presentazione Libri: Profughi e Colazione a Sarajevo

    Giorno della Liberazione - il 25 Aprile dell'ARCI Mingus Live

    Si innalzano muri per impedire ai migranti, giovani, vecchi, donne e bambini in fuga da guerre, dittature, terrorismo, disastri ambientali, manovre economiche, di arrivare nei territori europei in modo legale e sicuro, trovando accoglienza, assistenza e solidarietà
    17 aprile 2019 - Laura Tussi
  • Sociale

    Quasimodo piange, le sue lacrime sono vere ma il mondo non le vede

    Oggi Quasimodo piange, piange e si dispera. Si aggira nella Notre Dame in fiamme, ha perso tutto. Ma piange per noi tutti, piange per gli altri. E da qualche parte, mentre il suo dolore rimane invisibile, cerca il riscatto e la liberazione anche per noi.
    17 aprile 2019 - Alessio Di Florio
  • Ecodidattica
    Lo studio Epic (European Prospective Investigation in Cancer and Nutrition)

    Otto consigli di alimentazione per prevenire il cancro

    Assolatte ha sintetizzato in otto "dritte nutrizionali" l'enorme mole di informazioni contenute nello studio EPIC. Attenzione all'alcol, ha un effetto cancerogeno. Bene lo yogurt. Promossi l'olio d'oliva e la dieta mediterranea. Prediligere un’alimentazione ricca di fibre e con poca carne rossa.
    10 febbraio 2019
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.19 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)