petrolizzazione

8 Articoli
  • Fermate Ombrina non il Parco Nazionale della Costa Teatina

    Fermate Ombrina non il Parco Nazionale della Costa Teatina

    Inaccettabile il balletto politico su un Parco che attende da 14 anni (record mondiale) mentre procede come una locomotiva Ombrina Mare
    12 novembre 2015 - Alessio Di Florio
  • Parco Nazionale Costa Teatina. PD e alleati di governo con chi stanno? Ora basta! Il territorio vien prima delle dinamiche di Partito del PD

    Parco Nazionale Costa Teatina. PD e alleati di governo con chi stanno? Ora basta! Il territorio vien prima delle dinamiche di Partito del PD

    Il PD e i suoi alleati chiedono al Governo di fermare l’iter di istituzione del Parco Nazionale della Costa Teatina per “evidenti discrasie”. Perché non le hanno evidenziate in questi mesi?
    16 luglio 2015 - Alessio Di Florio
  • Il 23 Maggio manifestazione a Lanciano. Già pervenute oltre 100 adesioni
    Tutto l'Abruzzo contro Ombrina, Elsa2 e Rospo Mare

    Il 23 Maggio manifestazione a Lanciano. Già pervenute oltre 100 adesioni

    8 punti comuni per una terra libera dalle trivelle
    27 aprile 2015 - Coordinamento No Ombrina 2015
  • Si al Parco Nazionale della Costa Teatina senza "ulteriori e immotivate proroghe"
    Nuovo intervento della Chiesa in difesa del territorio

    Si al Parco Nazionale della Costa Teatina senza "ulteriori e immotivate proroghe"

    I Parchi sono anche l'alternativa più radicale e definitiva a quella che è stata definita la "deriva petrolifera" locale: lo dimostra, in Abruzzo, il fortissimo anelito della società civile e degli amministratori più lungimiranti e attenti verso l'istituzione, scandalosamente attesa da troppi anni e frenata dalla volontà di amministratori e politici centrati sugli interessi più egoistici e particolari, del Parco Nazionale della Costa Teatina. Ancora una volta si vuol alzare forte la voce per chiedere l'istituzione di questo nuovo Parco, senza ulteriori e immotivate proroghe, senza accomodamenti interessati e ipocriti.
    22 giugno 2012 - Carmine Miccoli
  • L'acqua pubblica irriga le praterie lacerate della democrazia
    In meno di un mese superato il quorum delle 500.000 firme

    L'acqua pubblica irriga le praterie lacerate della democrazia

    Una battaglia che in Abruzzo si feconda con le denunce della mega-discarica di Bussi, l'opposizione alla devastazione petrolifera e la costruzione dal basso di un futuro migliore con la nascita del Parco Nazionale della Costa Teatina. PeaceLink Abruzzo e l'Ass. Antimafie Rita Atria saranno presenti, con tutto il sostegno possibile. Si scrive acqua, si legge democrazia. Si scrive Parco Nazionale della Costa Teatina e No alla devastazione petrolifera, si legge futuro.
    18 maggio 2010 - Alessio Di Florio
  • Ombrina Mare, un mostro in arrivo
    Comunicato stampa

    Ombrina Mare, un mostro in arrivo

    Il danno per un mare già così malamente sfruttato e inquinato negli ultimi decenni, sarà fortissimo. Turismo, pesca, agricoltura di qualità e tutta la filiera ad essi collegata sarà inevitabilmente colpita, lo scenario sarà per 24 anni con vista piattaforma e raffineria.
    8 febbraio 2010 - Associazione WWF Zona Frentana e Costa Teatina
  • Massima solidarietà a Maria Rita D'Orsogna
    Convegno a Ortona sulla petrolizzazione della costa abruzzese

    Massima solidarietà a Maria Rita D'Orsogna

    Remo Di Martino, attuale assessore provinciale alla Cultura ed esponente dell'Amministrazione Fratino, che ad Ortona appoggiò la costruzione del Centro Oli, attacca pesantemente Maria Rita D'Orsogna. E al coro di attacchi si unisce Antonello Tiracchia, presidente di Nuovo Senso Civico e sempre più interessato ad attaccare gli ambientalisti e non i petrolieri.
    11 gennaio 2010 - Alessio Di Florio
  • Dalla Regione ancora nessun atto concreto

    Dalla Regione ancora nessun atto concreto

    Mancano 46 giorni alla scadenza della moratoria sul Centro Oli di Ortona
    16 novembre 2009 - Maria Rita D'Orsogna*, Dante Caserta**, Angelo Di Matteo***

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)