Storia della Pace

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

  • Programmatori

    PeaceLink ha sviluppato al proprio interno software e soluzioni tecniche assai avanzate e complesse. Abbiamo sempre bisogno di una mano e di suggerimenti pratici per rispondere alle numerose richieste che riceviamo e per realizzare le tante idee che abbiamo nel cassetto...
  • Nell'ambito di 'Terra Futura', la mostra sulla sostenibilita' in corso alla Fortezza da Basso

    Presentato a Firenze il nuovo PhPeace, software delle reti sociali

    ''E' un software estremamente funzionale alla partecipazione democratica in rete - spiega Iannuzzelli - e quindi molto diverso rispetto ai programmi per siti web commerciali e di intrattenimento. PhPeace e' completamente gratuito e puo' essere personalizzato e gestito collegialmente, mediante 'redazioni collettive', dalle organizzazioni che hanno un proprio dominio internet''
    31 marzo 2006
  • Perché costruire un sito Internet pacifista con PhPeace
    Un'analisi critica della telematica commerciale e una proposta concreta

    Perché costruire un sito Internet pacifista con PhPeace

    Questo saggio si propone di esaminare le linee guida per fare telematica in modo nuovo non solo sotto il profilo dei contenuti ma anche sotto il profilo della scelta degli strumenti tecnici.
    9 dicembre 2004 - Alessandro Marescotti
  • Una lotta per la riappropriazione del sapere e del software

    PhPeace, il software pacifista

    Dall'Internet dell'omologazione alle gestione dal basso delle tecnologie. Come passare dal lunapark multimediale alla rete della partecipazione?

    7 dicembre 2004 - Alessandro Marescotti
Come è nata la Storia della Pace online

Un’opera aperta scritta su Phpeace

La rivoluzione di Linux può entrare dentro la storia. Con un software di cooperazione è ora possibile una scrittura collettiva della storia della pace. Il sistema open source è aperto a tutti coloro che vogliono migliorare il prodotto finale.
Daniele Marescotti
Fonte: Strumenti Cres, 36, 2/2004

Era dal 1991 che mio padre aveva incominciato alavorare alla storia della pace. Avevo cinque anni allora.Poi crescendo, studiando determinati argomenti,mi sono accostato sempre più a quello che era illavoro di realizzazione della storia della pace. Ho cominciatocosì dapprima a “scribacchiare” e poi a scrivereanche io andando a costituire la seconda metàdella “squadra di scrittori” che ha dato vita ad un libroelettronico, distribuito su Internet, che può diventarecartaceo. Questa storia della pace potrebbeessere utilizzata anche nelle scuole in quanto utilestrumento di approfondimento e riflessione.Il contenuto della storia della pace si trova sul sitowww.peacelink.it nella sezione tematica “storia”.Grazie a Francesco Iannuzzelli è stato realizzato unsistema di pubblicazione elettronica su Internet chepermette un accesso facile e una eventuale modificadelle informazioni. In breve possiamo dire che questasezione è destinata a divenire una biblioteca virtuale- consultabile da ogni scuola e da ogni personadotata di collegamento ad Internet – in cui è possibileinserire, leggere o stampare documenti storici,saggi critici scritti da studenti o insegnanti, contributiculturali di varia provenienza.

Note:

L'articolo completo è a pagina 6 del pdf allegato.

Allegati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)