incontro

Le Parole del Vieusseux con Guido Tonelli

16 gennaio 2021
ore 11:00

Al Gabinetto Vieusseux riprendono le attività e ripartono le celebrazioni per il bicentenario. Il ciclo di incontri torna in ̀ ̀ , dove sarà fruibile in streaming --->https://www.cinemalacompagnia.it/evento/leparoledelvieusseux/

ll ciclo, cominciato l’8 febbraio scorso con la lezione in presenza di Ferruccio De Bortoli sulla parola EUROPA, proseguirà dunque online con la messa in onda gratuita dei restanti incontri che approfondiranno le “Parole” più emblematiche della storia del Gabinetto Vieusseux fino ad aprile 2021. Ogni conferenza sarà dedicata a un’indagine sul significato attivo di queste parole nella società contemporanea, con lo scopo di mostrare il percorso compiuto a partire proprio dalla modernità della visione culturale di Giovan Pietro Vieusseux.

S͟a͟b͟a͟t͟o͟ ͟1͟6͟ ͟g͟e͟n͟n͟a͟i͟o, sulla parola

La scienza è la nostra moderna visione del mondo. Da essa nascono tecnologie e strumenti che modificano tutti i gangli delle nostre società, ma i cambiamenti più profondi si hanno quando un salto di paradigma sul piano scientifico ci costringe a guardare alla materia e all’universo con uno sguardo diverso. Allora cambia davvero tutto, non solo il modo di vivere e di organizzarci per produrre beni, ma anche le nostre relazioni più profonde. L’impatto della scienza sulla cultura in generale è fondamentale per capire le grandi sfide che ci attendono. Ma la scienza, da sola, non può dare risposta ai numerosi problemi dell'umanità. Per questo c'è necessità di costruire una nuovo patto fra scienziati, artisti, filosofi e uomini di cultura in generale.


è professore di fisica all’Università di Pisa. Come portavoce dell’esperimento CMS presso il CERN, è stato uno dei protagonisti della scoperta del bosone di Higgs. Per questo risultato ha ricevuto numerosi riconoscimenti, fra cui il Fundamental Physics Prize, il premio Enrico Fermi e la medaglia d’onore del Presidente della Repubblica. In BUR è disponibile anche La nascita imperfetta delle cose, con il quale ha vinto il premio Galileo per la divulgazione scientifica.



--

programma completo:

7 novembre - MICHELA MURGIA - Comunicazione
28 novembre - STEFANO MANCUSO - Terra
12 dicembre - FRANCESCA MANNOCCHI - Migrazione
16 gennaio - GUIDO TONELLI - Scienza
13 febbario - CHIARA VALERIO - Libro
27 febbraio - ERALDO AFFINATI - Educazione
13 marzo - GIUSEPPE CEDERNA - Viaggio
27 marzo - LUCIANO CANFORA - Progresso


Per maggiori informazioni: evento su Facebook
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Disarmo
    Idiozia e disinformazione? O solo idiozia? Giudicate voi.

    Idiozia o disinformazione?

    Dal senatore USA Lindsey Graham, importante membro del Partito Repubblicano, una ricetta semplice ed efficace per risolvere la guerra tra Israele e Gaza...
    19 maggio 2024 - Roberto Del Bianco
  • MediaWatch
    Una luce di speranza per il co-fondatore di WikiLeaks?

    Lunedì prossimo il verdetto sul caso Julian Assange. Tutti gli occhi puntati su Londra.

    Appuntamenti a Roma e a Milano per seguire l’udienza in diretta e per sentire i commenti a caldo sul verdetto dell'Alta Corte di Londra. Malgrado i suoi problemi di salute, Assange conta di essere presente in aula.
    18 maggio 2024 - Patrick Boylan
  • Editoriale
    Ma Rainews non trasmette le immagini

    Papa Francesco ci invita a diventare "seminatori di speranza"

    La giornata di oggi a Verona è stata splendida, permeata dal vero spirito della vita e dalla missione fondamentale di costruire un futuro di speranza. L'Arena di pace ci ha ricordato l'importanza dell'impegno collettivo per realizzare un mondo migliore.
    18 maggio 2024 - Alessandro Marescotti
  • MediaWatch
    SOS ("MayDay") di Stella Assange

    Il Giorno X per Julian Assange, più volte rinviato, arriva il 20 maggio

    “Lanciamo l'allarme per il 20 maggio, data della nuova udienza per Julian Assange.” Così ha postato su Instagram sua moglie, chiedendo ai suoi sostenitori nel mondo di raggiungerla davanti all’Alta Corte britannica a Londra la mattina del 20 oppure di manifestare ognuno nella propria città.
    16 maggio 2024 - Vincenzo Vita
  • Cittadinanza
    Esigenze militari e gestionali stanno dando forma alle nostre istituzioni scolastiche

    La scuola pubblica italiana, oggi, sta istruendo alla guerra o alla pace?

    Online il 2° Dossier dell'Osservatorio contro la militarizzazione delle scuole e delle università. Spaventa il numero delle attività svolte insieme tra militari e scuole in un solo anno. Non è una esagerazione, è in atto una deriva aziendalista e autoritaria nella scuola pubblica italiana
    14 maggio 2024 - Maria Pastore
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)