dibattito

Patrimoni culturali al servizio della pace. Arte e Cultura per la pace positiva e la trasformazione sociale.

10 dicembre 2022
ore 18:00 (Durata: 2 ore)
Salita San Raffaele n. 3, Napoli (NA)
Il Giardino Liberato di Materdei è a meno di 500 m. dalla fermata "Materdei" della Metropolitana di Napoli - Linea 1.

In occasione della Giornata internazionale dei diritti umani, un dialogo a più voci sui «Patrimoni culturali al servizio della pace. Arte e Cultura per la pace positiva e la trasformazione sociale», al Giardino Liberato di Materdei, Salita San Raffaele n. 3, Napoli, in programma sabato 10 dicembre 2022, alle ore 18.00. A partire dalla presentazione del libro di Gianmarco Pisa, "Di terra e di pietra. Forme estetiche negli spazi del conflitto, dalla Jugoslavia al presente" (Multimage, Firenze, 2021), spunti e riflessioni proveranno a indagare il nesso tra pace positiva e diritti umani, cultura e memorie collettive e, in particolare, il contributo del patrimonio culturale e delle sperimentazioni artistiche ai fini dell’inclusione sociale, per la rigenerazione urbana e territoriale, per la prevenzione della violenza e per la costruzione della «pace con giustizia sociale». Con l’autore, coordinati dagli attivisti e le attiviste del Giardino Liberato di Materdei, Mary Cinque (artista), Dorotea Giorgi (donna di frontiera, femminista - Casa Internazionale delle Donne di Trieste), Maria Teresa (Maite) Iervolino (scrittrice e traduttrice, cultrice delle questioni centroeuropee), Veronica Vecchione (artista). L’evento è promosso dal Giardino Liberato di Materdei e Multimage. Multimage è un’Associazione editoriale senza fini di lucro messa in moto dal movimento umanista con l’obiettivo di promuovere i valori dell’umanesimo universalista nella società: centralità dell’essere umano, pace, nonviolenza, diritti umani, solidarietà, non-discriminazione, convergenza delle diversità, bene comune. Il Giardino Liberato di Materdei è un bene comune ad uso civico e collettivo, nel quale e attraverso il quale realizzare collettivamente progetti e attività formative, culturali, artistiche, scientifiche, sociali, politiche, fatto rivivere grazie agli/alle abitanti di Materdei e da chi attraversa la città di Napoli - e non solo.

Per maggiori informazioni:
L’evento è promosso dal Giardino Liberato di Materdei e dall'Associazione editoriale Multimage.
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1992: Muore in un incidente stradale padre Ernesto Balducci, infaticabile annunciatore e costruttore di Pace
  • Anno 1945: L'Italia esce dall'incubo della Seconda Guerra Mondiale e del fascismo. Festa Nazionale della Liberazione.

Dal sito

  • Editoriale
    I piani di guerra e le sanzioni non hanno funzionato e noi lo avevamo detto da tempo

    Chi erano i filoputiniani?

    I pacifisti per tutta la durata della guerra sono stati considerati da alcuni giornali come utili idioti al servizio di Putin, se non addirittura suoi complici. Oggi si scopre che i veri filoputiniani sono stati coloro che hanno puntato tutto sulla guerra che Zelensky e la Nato stanno perdendo.
    8 gennaio 2024 - Alessandro Marescotti
  • Taranto Sociale
    Corteo oggi 23 aprile alle ore 17

    L'Onda del Futuro a Taranto

    Partenza dal piazzale Bestat. Questo è un video realizzato da PeaceLink per l'occasione. PeaceLink è una delle associazioni che sostiene l'iniziativa.
    23 aprile 2024 - Alessandro Marescotti
  • Ecodidattica
    Messaggio agli studenti

    Presentazione del libro "Mamme ribelli" al Righi

    Questo libro parla di donne coraggiose che da anni hanno creato una rete di solidarietà e di cittadinanza attiva per difendere i loro figli. Il libro racconta le loro esemplari iniziative contro l'inquinamento dei territori e la difesa della salute dei loro figli e di tutti noi.
    23 aprile 2024 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    23 aprile a Taranto

    Parte l'Onda del Futuro, la manifestazione per dire stop all'inquinamento ILVA

    Il raduno è previsto alle 16.30 nel piazzale Bestat. La manifestazione è organizzata dalle associazioni riunite di Taranto, a cui aderiscono i principali movimenti ambientalisti del territorio, ordini professionali e studenti
    23 aprile 2024 - Redazione PeaceLink
  • Laboratorio di scrittura
    Discorso per i dieci anni della biblioteca scolastica di Francavilla Fontana

    “Impegno individuale e bene collettivo”

    Il mondo che i ragazzi desiderano vedere ha bisogno del nostro esempio. Se noi li tradiamo, e spesso li tradiamo, diventeranno impermeabili a quanto di meglio la storia ci ha consegnato. Diventeranno scettici e disincantati. Anche cinici. Ma dobbiamo essere noi il cambiamento che dia loro fiducia.
    22 aprile 2024 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)