assemblea

BASE USAF DI AVIANO: AVVIARE LA CONVERSIONE POSSIBILE L'ambiente, la salute e l'economia in un progetto di riqualificazione del territorio

21 gennaio 2005
ore 20:30 (Durata: 3 ore)

BASE USAF DI AVIANO: AVVIARE LA CONVERSIONE POSSIBILE L'ambiente, la salute e l'economia in un progetto di riqualificazione del territorio Venerdì 21 gennaio inizia un percorso molto interessante per la provincia di Pordenone: partono da Roveredo in Piano le assemblee locali per promuovere i primi atti concreti a favore della riqualificazione ad usi civili della base militare di Aviano: tra le proposte principali figurano quella di un fondo regionale per la conversione e dell´avvio immediato di attività alternative legate alla promozione di energie rinnovabili. L'iniziativa di Roveredo in Piano è la continuazione in termini concreti e propositivi del convegno internazionale "La conversione possibile" del settembre scorso (11/09/2004), durante il quale è emerso che, con la chiusura della base, tutta l´area provinciale otterrebbe notevoli benefici dal punto di vista ambientale, economico e sociale, grazie anche ai dati inequivocabili portati da Hartmut Küchle, esperto del BICC (Bonn International Conversion Centre). La conferenza/dibattito si terrà alle ore 20.30 presso l'auditorium comunale di Roveredo. Interverranno Bepi Rizzardo (Ass.ne L'Ambiente è vita) che parlerà "dell'impatto ambientale della Base" e Andrea Licata (CURSP - Centro Universitario di Studi e Ricerca per la Pace dell'Università di Trieste) che illustrerà "la conversione preventiva come percorso per il riuso delle aree militari". Ha assicurato un intervento il sindaco Renzo Liva. Durante la serata sarà possibile firmare l'adesione al costituendo Tavolo di lavoro per la Conversione. E' un'iniziativa a cura del Comitato Unitario contro Aviano 2000.

Per maggiori informazioni:
CUCA 2000
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Taranto Sociale
    A cura di Max Perrini

    Video su Taranto, l'ambiente e la salute

    Il Comitato cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto ha creato un canale su Youtube. Vi riportiamo il link per accedervi
    Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    E' in Germania, ha 220 mila abitanti e ha creato 13 mila posti di lavoro nella green economy

    Friburgo, i sette impatti della Green City

    Non e' una citta' ma una esperienza di anticipazione del futuro; nel tempo indicativo esiste il 'futuro anteriore' e Friburgo e' qualcosa che viene prima del futuro. Questi sono i primi sette impatti che Friburgo ha avuto su di me
    20 luglio 2012 - Alessandro Marescotti
  • Citizen science
    Open Data Sicilia 2021

    Monitoraggio della qualità dell'aria in provincia di Siracusa

    PeaceLink presenta una semplice ma importante iniziativa per liberare i dati del monitoraggio ambientale e renderli così fruibili a tutti
    16 aprile 2021 - Francesco Iannuzzelli
  • Latina
    Nelle presidenziali dell’11 aprile il maestro rurale Pedro Castillo al ballottaggio

    Perù: al 1° turno spunta un marxista conservatore

    Se la vedrà con la destrissima Keiko Fujimori. Castillo ha ottenuto voti soprattutto nel Perù profondo, dagli indigeni e dai cosiddetti ninguneados, ma le sue posizioni in tema di diritti civili sono profondamente conservatrici
    16 aprile 2021 - David Lifodi
  • Latina
    Costa Rica

    Apicoltori esigono proibizione del Fipronil

    Muoiono 250.000 api al giorno per intossicazione da pesticidi
    14 aprile 2021 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)