dibattito

A cosa serve la ricerca scientifica?

17 marzo 2005
ore 21:00 (Durata: 2 ore)

Organizzato dall'Associazione Culturale Caffè-Scienza
in collaborazione con l'Istituto e Museo di Storia
della Scienza di Firenze

Intervengono:
-------------
Guido Calamai
Direttore di I2T3, esperto di innovazione tecnologica
Paolo La Penna
Ricercatore dello European Gravitational Observatory,
Pisa
Giulio Peruzzi
Storico della fisica all'Università di Padova

Animatore:
----------
Stefano Ruffo
docente presso la Facoltà di Ingegneria, Università di
Firenze

Descrizione:
------------
Pole lo stato o l'Unione Europea finanziare la ricerca di base se
questa non fa intravedere applicazioni di sorta?
(riadattamento da Roberto Benigni)

La storia della scienza ci offre numerosissimi esempi di come la
maggior parte delle ricerche, anche le più astratte, hanno
rivelato la loro incredibile capacità di tradursi in applicazioni.
Nonostante ciò, sempre più la ricerca riceve oggi finanziamenti
solo se dimostra le sue immediate potenzialità applicative.
La ricerca di base è sul banco degli imputati, ma la ricerca è nata

come risposta all'esigenza di cultura e di conoscenza: scorporarla
da questa funzione vuol dire uccidere la ricerca.

La ricerca delle onde gravitazionali ha portato alla realizzazione
del più grande esperimento di ricerca di base in Italia, VIRGO, una
cooperazione franco-italiana. È giusto che si investa in una
ricerca
che può sembrare astrusa e lontana dalla realtà di tutti i giorni?

Gli esigui finanziamenti alla ricerca e la necessità per
l'industria di innovare per competere creano le premesse per un
avvicinamento tra industria e ricerca. Questo sta avvenendo, con
molta difficoltà, anche in Toscana, dove il mondo della ricerca si
confronta con una realtà di piccole e medie imprese.

Per maggiori informazioni:
Stefano Ruffo
0554796344
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1973: Firma della cessazione della guerra tra Stati Uniti e Vietnam del Nord.
  • Anno 1973: Il segretario americano alla difesa annuncia a Washington l'abolizione del servizio di leva obbligatorio.
  • Anno 0: Giornata di commemorazione della <b> Shoah</b> e di tutte le persecuzioni. Per non dimenticare

Dal sito

  • Pace
    Il 27 gennaio 1945 l’Armata Rossa libera il campo di concentramento di Auschwitz

    27 gennaio - Giorno della Memoria: lettera a Primo Levi

    Ti rivolgi a noi che pratichiamo ancora oggi Antifascismo, ossia consideriamo i soprusi, le ingiustizie, e abbiamo a cuore la condizione di chi si trova nel bisogno e nell’indigenza, di chi vive le difficoltà e le ingiustizie sociali.
    27 gennaio 2021 - Laura Tussi
  • Pace
    TPAN e educazione civica

    Trattato Proibizione Armi Nucleari: webinar

    La finalità del webinar di PeaceLink è quella di far conoscere il trattato ONU TPAN inserito in un percorso di educazione civica e di cittadinanza globale. L’educazione alla pace deve essere inserita nell’educazione civica, partendo dal fatto che in una democrazia le regole evitano la guerra.
    25 gennaio 2021 - Laura Tussi
  • Pace
    Trattato ONU di Proibizione Armi Nucleari

    TPAN: che fare adesso

    Comunicato stampa: incontro su Internet svoltosi il 22 gennaio 2021 - azione non celebrazione
    23 gennaio 2021 - Laura Tussi
  • PeaceLink English

    What can we learn from the failure of the Alinari company?

    25 gennaio 2021
  • Ecodidattica
    I limiti per la dose tollerabile sono stati abbassati di sette volte dall'EFSA nel 2018

    Strategia comunitaria sulle diossine, i furani e i bifenili policlorurati

    "In bambini esposti a diossine e/o PCB durante la fase gestazionale sono stati riscontrati effetti sullo sviluppo del sistema nervoso e sulla neurobiologia del comportamento, oltreché effetti sull’equilibrio ormonale della tiroide, ritardo nello sviluppo, disordini comportamentali".
    24 gennaio 2021 - Redazione
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.38 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)