convegno

QUATTRO GIORNI A CORVIALE PER RILANCIARE LE ALTERNATIVE AL NEOLIBERISMO

1 settembre 2005
ore 09:15

III edizione del Forum: "L’impresa di un’economia diversa" (1-4 settembre 2005)

Il forum "L'impresa di un'economia diversa", organizzato dalla campagna Sbilanciamoci! si tiene quest’anno a Corviale (Roma) e prevede quattro giorni di discussione attraverso quattro sessioni plenarie, tre tavole rotonde, dieci seminari paralleli, tante riunioni e gruppi di lavoro

Quest’anno è prevista di oltre 70 relatori italiani ed internazionali, tra cui: Vandana Shiva, Jeremy Rifkin, Susan George, Aminata Traorè, Rosy Bindi, Gianfranco Bettin, Goffredo Fofi, Fausto Bertinotti, Gianni Rinaldini, Majid Ranhema e molti altri.

Come ogni anno il forum si svolge nelle stesse date e parallelamente ad un altro seminario, quello dello studio Ambrosetti di Cernobbio, in cui si ritrova il gotha del mondo finanziario e delle imprese italiane ed al quale partecipano imprenditori, leader politici, finanzieri e manager di multinazionali.

Mentre a Cernobbio vengono presentate le ricette più tradizionali dell'ideologia neoliberista (privatizzazioni, riduzioni del welfare, precarizzazione del lavoro, supremazia del mercato, allentamento dei vincoli ambientali) nel forum di Corviale si vogliono far emergere delle vie ed esperienze diverse ed alternative di sviluppo economico e di un ruolo sociale delle imprese sulla base di valori e politiche come la protezione e il rilancio del welfare, le regole e i diritti del lavoro, un ruolo positivo delle istituzioni e della spesa pubblica, la sostenibilità dello sviluppo, una fiscalità solidale che colpisca rendite e privilegi.

Lo slogan di quest’anno del forum di Sbilanciamoci! è: "Dall’economia del privilegio alla società dell’eguaglianza".

Uno slogan che invita a cambiare rotta: da un’economia senza qualità che favorisce le rendite, le classi più ricche, le multinazionali, ad un nuovo modello di sviluppo che promuova equità e diritti e si fondi sulla sostenibilità, la giustizia, la pace.

I temi di quest’anno sono quelli racchiusi nelle sessioni, nei forum paralleli e nelle tavole rotonde:
il primo giorno si discuterà delle derive neofeudali dell’economia liberista e de declino economico e sociale (e dei diritti) dell’Italia (con una tavola rotonda serale su "Sviluppo senza progresso", dedicata a Pasolini);
il secondo giorno si parlerà di Europa e di prospettive di un’economia diversa (con una tavola rotonda sulla cooperazione allo sviluppo),
il terzo giorno del ruolo dell’intervento pubblico in economia e nel pomeriggio i forum paralleli delle organizzazioni aderenti),
l'ultimo giorno di pratiche ed esperienze di "economia diversa", di alternative di politica economica per un nuovo modello di sviluppo sostenibile e di qualità. Il 3 settembre, anche il concerto-spettacolo di Radici nel cemento e Radio Maroon.

L’impresa di un’economia diversa si costruisce superando il neoliberismo e rimettendo al centro i valori dei diritti, dell’ambiente, della pace.

Puoi consultare il programma e la lista dei relatori sul sito
http://www.sbilanciamoci.org/

La partecipazione al forum è aperta gratuita, basta compilare la scheda di iscrizione che trovi alla pagina http://www.sbilanciamoci.org/scripts/modulo_adesione_corviale.php

Se desideri maggiori informazioni scrivi a: info@sbilanciamoci.org

Se non vuoi ricevere piu' info sulle attività di Sbilanciamoci! rispondi al messaggio specificando nell'oggetto <>

Sbilanciamoci!
Come usare la spesa pubblica per i diritti, la pace, l'ambiente

c/o presso Lunaria
Via Buonarroti 39 - 0085 Roma, Italy
Tel. +39-068841880 Fax +39-068841859

Visit our web site: www.sbilanciamoci.org

Per maggiori informazioni:
Campagna sbilanciamoci
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • giu
    25
    ven
    conferenza stampa

    ILVA, governo italiano richiamato dall'Europa ad applicare la sentenza della CEDU

    piazza della Vittoria - Taranto (TA)
    Il Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa strtoupper("chiedeva nel marzo scorso a Roma di fornire "informazioni aggiornate sull'impatto delle ...
  • giu
    25
    ven
    festa

    Festa della Filosofia

    MonK Roma, Via Giuseppe Mirri 35 - Roma (RM)
    25 giugno - Etica del Desiderio Vito Mancuso Incontro "A proposito del senso della vita" Chiara Valerio Lectio "Eva futura" Francesco D'Isa Dialogo ...
  • giu
    26
    sab
    esposizione

    ClimArte: inaugurazione del Virtual Tour

    internet - Tolmezzo, La Carnia (UD)
    ClimArte, la mostra sul cambiamento climatico e sulla crisi climatica ed ecologica, vi dà appuntamento per il lancio del virtual tour digitale! ...
  • lug
    1
    gio
    festa

    Festa della Filosofia

    MonK Roma, Via Giuseppe Mirri 35 - Roma (RM)
    Fondamenti del Desiderio Eva Cantarella Lectio "L'amore è un dio: il sesso e la polis" Pietro Del Soldà Lectio "Il piacere e' ...
  • lug
    3
    sab
    convegno

    Un mondo senza madri?

    Sala delle Colonne, Galleria Nazionale Roma - Roma e on line
    Un mondo senza madri?
    La maternità negli ultimi cinquant'anni ha cambiato volto. Da destino naturale legato all'identificazione della donna con la madre si è ...
  • lug
    19
    lun
    assemblea

    Voi la malattia, noi la cura - GENOVA 2021

    Voi la malattia, noi la cura - GENOVA 2021
    ASSEMBLEA NAZIONALE Genova 19 luglio dalle ore 14:30 alle ore 21:00 "GENOVA 2021: VOI LA MALATTIA, NOI LA CURA - verso un autunno di mobilitazione" ...
  • lug
    20
    mar
    assemblea

    Voi la malattia, noi la cura - GENOVA 2021

    Voi la malattia, noi la cura - GENOVA 2021
    ASSEMBLEA INTERNAZIONALE Genova 20 luglio dalle ore 9:30 alle ore 13:30 ASSEMBLEA INTERNAZIONALE "GENOVA 2021: VOI LA MALATTIA , NOI LA CURA" ...
  • lug
    20
    mar
    manifestazione

    Voi la malattia, noi la cura - GENOVA 2021

    Voi la malattia, noi la cura - GENOVA 2021
    MANIFESTAZIONE A PIAZZA ALIMONDA, Genova 20 luglio ore 15:00 promossa dal Comitato Carlo Giuliani L'appello completo, le adesioni, le iniziative ...
  • lug
    25
    dom
    esposizione

    ultimo giorno mostra “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali

    Piazzetta Giosuè Carducci - Lecce (LE)
    ultimo giorno mostra “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali
    Mostra Nelle trentuno illustrazioni Amany al-Ali racconta dieci anni di vita a Idlib nel nord del Paese, in una regione particolarmente colpita dai ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Consumo Critico
    Smog, aria, citizen science

    Lo smog in città, intervista a Luca Boniardi

    Dati preoccupanti dalla mappa delle concentrazioni di biossido di azoto a Roma e Milano realizzata con i dati raccolti durante la terza edizione (2020) della campagna di scienza partecipata “No2 Nograzie”, promossa dall'associazione Cittadini per l'Aria.
    22 giugno 2021 - Linda Maggiori
  • Laboratorio di scrittura
    Scrivere per sé, di sé e per gli altri è un atto bello

    Raccontarsi è bello

    Un tema che mi sta a cuore è la pace, perché da piccola sentivo in famiglia la storia di mio nonno che ha contribuito alla Resistenza antifascista, come personalità libertaria, come resistente, compiendo sabotaggi e partecipando in qualità di operaio della Breda agli scioperi del 1943 e 44
    24 giugno 2021 - Laura Tussi
  • Laboratorio di scrittura
    Il file rouge che unisce

    Morti per la ripartenza

    L'amara verità è che ci siamo assuefatti alla morte, degli altri, ovviamente, senza pensare che gli altri siamo noi. Unica strada da percorrere, secondo me, è unire le forze contro un nemico comune che si chiama profitto a tutti i costi.
    24 giugno 2021 - Adriana De Mitri
  • Ecologia
    Il diritto all’acqua potrebbe diventare un diritto negato.

    “Portiamo lo Stato italiano in giudizio per salvare il clima e le risorse idriche!”

    Davanti ai rischi reali di siccità e di morte per disidratazione, gli attivisti di Giudizio Universali cercano di smuovere il governo, giudicato inadempiente rispetto al clima e agli accordi sottoscritti a Parigi, con un’azione legale senza precedenti in Italia. Chiedono il sostegno di noi tutti.
    23 giugno 2021 - Patrick Boylan
  • Taranto Sociale
    La Sentenza del Consiglio di Stato

    Continueremo a batterci per tutela della salute

    In qualità di delegato Co.Ce.R. non posso che confermare la preoccupazione dei circa 10.000 marinai tarantini, diversi dei quali hanno visto malati in famiglia con molta probabilità a causa dell’inquinamento
    24 giugno 2021 - Antonello Ciavarelli (Delegato Co.Ce.R. Marina – Guardia Costiera)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)