evento

Padre Alex Zanotelli al Campus di Montecatini organizzato da Macramè e dalla Provincia di Pistoia

27 ottobre 2005
ore 12:00 (Durata: 8 ore)

Padre Alex Zanotelli è tra gli invitati, insieme a don Ciotti e Giancarlo Caselli, al Campus di Montecatini, dedicato alla riflessione e al lavoro sulle tematiche della costruzione di cittadinanza, rivolte al mondo giovanile.
Padre Alex condurrà nel pomeriggio del giorno 27 un lavoro di gruppo che coinvolgerà varie decine di giovani.

Al Campus saranno presenti oltre 600 ragazzi delle scuole, in età dai 15 ai 19 anni, in rappresentanza di buona parte delle regioni italiane.
Due gruppi di adolescenti stranieri, uno dalla Polonia, uno dal Brasile, porteranno il saluto e l'esperienza delle buone pratiche di creazione e riflessione sulla cittadinanza in atto nei loro contesti.

La manifestazione di Montecatini intende diventare un’occasione ricorrente ed importante di scambio a livello nazionale che, annualmente, può dare voce a quei progetti che lavorano per promuovere esperienze di cittadinanza agita e denunciare quelle di cittadinanza negata, permettendo così di intrecciare nodi e tessere relazioni per mettere in comunicazione ed allargare la rete dei soggetti interessati.
Cittadini non si nasce, ma si diventa è il Manifesto nazionale sulla cittadinanza scaturito dal lavoro realizzato nelle plenarie e nei seminari di approfondimento svoltisi a Montecatini nell’aprile 2004; il Manifesto si presenta come una raccolta di appunti sulla cittadinanza e sarà diffuso su tutto il territorio nazionale attraverso il progetto ALBACHIARA, diventando cos“ un utile strumento di riflessione e confronto per moltissimi giovani, per le istituzioni e per tutti coloro che desiderano lavorare su questi temi.
Il testo definitivo del Manifesto, arricchito dei vari contributi raccolti durante l’anno, verrà presentato nell’evento che si svolgerà a Montecatini nell’ottobre 2005.
La Provincia di Pistoia curerà la Segreteria organizzativa nazionale dell’evento sulla cittadinanza diventando così punto di riferimento per tutti coloro che, a qualunque titolo, vorranno partecipare al progetto per portare un contributo sia legato alla fase di socializzazione e diffusione nazionale del Manifesto, sia legato all’evento di Montecatini 2005.

''E' interesse della Provincia di Pistoia - afferma l'assessore alle politiche sociali Gai - diffondere come modello di buone pratiche l'esperienza pistoiese che nella nostra provincia ha coinvolto scuole, associazioni ed enti locali nel progetto Macrame' e consolidare le modalita' di confronto e scambio tra il mondo dei giovani e quello degli adulti. Il Campus di Montecatini, in sostanza, intende essere proprio questo, cioe' un luogo nel quale giovani e adulti si incontrano, si confrontano e condividono le loro idee e i loro progetti sulla cittadinanza a livello locale e globale''.

Per maggiori informazioni:
Antonio Vermigli
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Conflitti
    Cronaca, storia e normative violate.

    Impianti nucleari civili in guerra. Norme internazionali e situazione in Ucraina

    Il saggio approfondisce e scavalca quanto nei media è stata solo cronaca veloce ed emotiva. Vengono approfondite in modo razionale e scientifico criticità e conseguenze che le centrali di Chernobyl e Zaporizhzhya hanno subito a seguito degli attacchi, a partire dal 24 febbraio scorso.
    28 maggio 2022 - Alessandro Pascolini (Università di Padova)
  • Sociale
    Seminario organizzato dai Centri Servizi per il Volontariato della Puglia

    Comunità monitoranti

    Ogni centro ha portato le proprie esperienze di cittadinanza attiva, nell’ambito dei diversi ambiti di esercizio della cultura della legalità, con particolare riferimento all’antimafia sociale
    27 maggio 2022 - Redazione PeaceLink
  • MediaWatch
    Sanzioni americane

    Una dichiarazione di guerra contro i lavoratori

    Ciò che i media non trasmettono è l'impatto di questa guerra sui lavoratori e sulla povera gente in Russia. E la vita comincia a diventare molto più difficile per i comuni lavoratori.
    22 maggio 2022 - G. Dunkel
  • MediaWatch
    La mia vita da reporter del New York Times tra le ombre della Guerra al Terrorismo

    Il segreto più grande

    Ho iniziato a occuparmi della CIA nel 1995. La Guerra Fredda era terminata, la CIA si stava ridimensionando e l’ufficiale della CIA Aldrich Ames era appena stato smascherato come spia russa. Un’intera generazione di alti funzionari CIA stava lasciando Langley. Molti volevano parlare.
    22 maggio 2022 - James Risen
  • Taranto Sociale
    Manifestazione "Stop al sacrificio di Taranto" del 22 maggio 2022

    “Una macchia sulla coscienza collettiva dell'umanità”

    Io la malattia la vivo nel mio corpo, in lotta da un anno contro la leucemia. Noi abbiamo un potere, abbiamo la possibilità di sovvertire quest’ordine di ingiustizie. Non aspettiamo che siano gli altri a trovare la soluzione per noi, la soluzione siamo noi
    23 maggio 2022 - Celeste Fortunato
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)