corso

una valigia di energia - diagnosi energetiche didattiche nelle scuole

11 gennaio 2005
ore 14:00 (Durata: 4 ore)

Il Centro per il protagonismo giovanile El Barrio continua ad avere un occhio all'ambiente e ai consumi. Prossima tappa: conoscere e imparare a usare alcuni strumenti didattici per la rilevazione del risparmio energetico, contenuti nella mitica valigia "E-check". Si scopriranno le sue potenzialità durante il seminario di approfondimento tenuto da Alessandro Beffa dell'associazione Paea (Progetti Alternativi per l'Energia e l'Ambiente) di reggio Emilia.

La valigia del risparmio energetico "E-check fa comprendere come è possibile agire concretamente per la riduzione del consumo energetico. "E-Check" contiene diversi strumenti e un manuale didattico con i quali è possibile misurare in modo veloce e semplice il consumo energetico di una scuola, di un'abitazione o di un edificio. Dopo una valutazione del consumo energetico misurato, si possono individuare soluzioni di risparmio energetico e quindi intervenire sull'edificio e sul proprio comportamento quotidiano.
Programma:
-Introduzione sulle problematiche energetiche nel settore civile
-presentazione della valigetta, con spiegazione del funzionamento di ogni singolo strumento
- presentazione del manuale didattico annesso alla valigetta
- primi esperimenti pratici utilizzando l'e-chek (cosa sono stand-by e lampadine a basso consumo)
- impostazione di progetti di diagnosi energetiche utilizzando l'e-check
- presentazione di progetti didattici già realizzati con l'e-check

Per maggiori informazioni:
Katia Bouc
011/2625526
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Disarmo
    Un evento online promosso da Abolition 2000

    All’entrata in vigore del TPAN, ricordando la prima Risoluzione delle N.U.

    Ecco dei giorni che sembrano incastrarsi in un incrocio di eventi e di opportunità per l’obiettivo del disarmo atomico. Il nuovo Presidente U.S.A. Biden. Il TPNW. E il 75° anniversario della Risoluzione 1 (1) delle Nazioni Unite
    21 gennaio 2021 - Roberto Del Bianco
  • Disarmo
    Il trattato TPAN ha raggiunto la sua attuazione

    Nucleare civile e militare: una bomba!

    Il trattato ONU TPAN per la proibizione delle armi nucleari il 22 gennaio 2021 entra in vigore, anche se ha dei limiti perché non è stato ancora né firmato, né ratificato da nessuno dei paesi che detengono l’arma nucleare
    17 gennaio 2021 - Laura Tussi
  • Latina

    Honduras, l'esodo della disperazione

    Anno nuovo, nuove carovane migranti, vecchi mali
    19 gennaio 2021 - Giorgio Trucchi
  • Editoriale
    Webinar di PeaceLink sul Trattato per la Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN)

    Formare i docenti per educare al disarmo nucleare nelle scuole italiane

    Fra due giorni entra in vigore il TPAN. Sarà necessario un lavoro di ampia sensibilizzazione dell'opinione pubblica perché anche l'Italia aderisca. L'Educazione civica può diventare un'ora settimanale di formazione alla cittadinanza globale sulle tematiche dell'ambiente, della pace e del disarmo.
    20 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    A pochi giorni dall'uccisione di Agitu emerge un'altra storia di una donna dedita alla pastorizia

    Una donna controcorrente, la Pastora di Altamura

    Una storia che fa il paio con quella di Agitu e anche in Puglia si tratta di una donna. La mia generazione è cresciuta convinta che la terra non fosse un lavoro adatto alle donne anche se già allora c'erano delle eccezioni ed ora le ragazze del ventunesimo secolo sono in prima linea.
    19 gennaio 2021 - Fulvia Gravame
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.38 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)