corso

"A" come Agenti di Solidarietà e Sviluppo

8 marzo 2006

Un Corso sulla Solidarietà, la Cooperazione e l'Intercultura, organizzato dal Coordinamento regionale AIFO Lazio-Umbria-Abruzzo-Molise
Il corso si propone di sviluppare un percorso articolato su più livelli di approfondimento sui temi della solidarietà, della cooperazione internazionale e dell'intercultura.

OBIETTIVI
- Fornire conoscenze specifiche, utili per assumere, nell'ambito delle attività di sensibilizzazione e formazione un ruolo di agente di cambiamento sociale.
- Illustrare metodologie che facilitano l'interazione nel trattare i temi della solidarietà e della cooperazione internazionale.
- Creare un gruppo di animatori pronti ad operare nelle parrocchie, nelle scuole e altri ambienti di aggregazione.

METODOLOGIE
Attiva e coinvolgente attraverso simulazioni, lavori di gruppo e discussioni d'aula. Saranno utilizzati audiovisivi, documenti e testimonianze.

DESTINATARI
Giovani, studenti e non, educatori, persone interessate al tema della solidarietà .

TEMATICHE DEL CORSO
- La formazione e i suoi elementi.
- La comunicazione nella gestione dell'aula
- Gli strumenti didattici
- Una mostra: come si costruisce, come si anima e come si coinvolgono i visitatori.
- Un progetto formativo: ideazione, costruzione e realizzazione

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Disarmo
    Per un'informazione civile che vada oltre spot e comizi senza contraddittorio

    Punta Izzo e tutela delle coste, 6 domande agli aspiranti Sindaco

    Sono 5 i candidati in corsa per la poltrona di Sindaco alle elezioni municipali di Augusta del 4 e 5 ottobre. A loro gli attivisti di Punta Izzo Possibile hanno rivolto 6 domande sui temi della tutela del paesaggio e del patrimonio costiero. Beni comuni primari da difendere.
    19 settembre 2020 - Gianmarco Catalano (Coordinamento Punta Izzo Possibile)
  • Alex Zanotelli
    Acqua

    Tradimento a 5 stelle

    Siamo ormai al decimo anniversario del Referendum sull’acqua. Il 12-13 giugno 2011 ben 26 milioni di italiani avevano votato a favore della gestione pubblica dell’acqua. Ma dopo dieci anni la politica non è ancora riuscita a tradurre in legge questa decisione fondamentale del popolo italiano.
    17 settembre 2020 - Alex Zanotelli
  • Latina
    Violenta risposta della Polizia a seguito delle proteste per l’omicidio dell’avvocato Javier Ordoñez

    Ancora repressione e morti in Colombia

    L'assenza del presidente Duque in occasione della commemorazione delle vittime del 9 settembre rappresenta un ulteriore oltraggio alla società civile colombiana.
    18 settembre 2020 - David Lifodi
  • Storia della Pace
    Dalle pagine dello storico Erodiano

    L'antimilitarismo popolare durante l'impero romano

    Publio Elvio Pertinace fu proclamato imperatore il 1º gennaio 193 e regnò per tre mesi, prima di essere assassinato dai pretoriani il 28 marzo 193 dopo Cristo.
    15 settembre 2020
  • Pace

    Sulla mia detenzione amministrativa: l’astrofisico Imad Barghouthi scrive dalla prigione

    la detenzione amministrativa consente a un comandante militare di ordinare il tuo arresto sulla base di verbali segreti e senza processo
    14 settembre 2020 - Rossana De Simone
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)