conferenza stampa

adotta un papà/insegnante

17 marzo 2006
ore 11:00 (Durata: 2 ore)

Il Comitato di Collegamento di Cattolici per una Civiltà dell’Amore presenta, venerdì 17 marzo 2006, alle ore 11.00, in via dei Mille 6 a Roma, presso la sede di
SPES – Centro di Servizio per il Volontariato del Lazio il nuovo progetto
Adotta un papà/insegnante Progetto scuola.

Intervengono alla conferenza stampa:

Maria Romana DE GASPERI
Avv. Tina LAGOSTENA BASSI
Ing. Giuseppe ROTUNNO
Claudio CECCHINI, Assessore alle Politiche Sociali della Provincia di Roma

Nel Sud del mondo tanti lavoratori sono costretti ad emigrare per trovare lavoro. La formula Adotta un papà nasce per sostenere a distanza, con un piccolo contributo, questi lavoratori, permettendo loro di non allontanarsi dalla propria famiglia e, nello stesso tempo, di impegnarsi per uno sviluppo integrale del proprio territorio.
Il progetto Adotta un papà/insegnate è dedicato in particolare alle scuole e coinvolge in maniera diretta i bambini in un processo di educazione alla solidarietà e alla mondialità. Ad ogni bambino è chiesto un solo euro al mese, che guadagna con la complicità dei genitori svolgendo piccole attività domestiche. Una classe, mediamente composta da 25 alunni, riesce così ad offrire una settimana di stipendio ad un insegnante. Più classi possono, garantirgli il lavoro per l’intero anno scolastico, la possibilità di mantenere la propria famiglia, ma soprattutto contribuire all’istruzione e alla preparazione di un futuro migliore per tanti bambini meno fortunati.
Adotta un papà/insegnante diviene, inoltre, una formula-volano perché intorno agli Istituti Missionari, che rilevano i bisogni delle comunità destinatarie e ricevono direttamente i fondi raccolti, si crea un rete di nuovi contatti attraverso la quale si promuove una Civiltà dell’Amore.

Per maggiori informazioni:
Federica
06.44702178
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    TPAN e educazione civica

    Trattato Proibizione Armi Nucleari: webinar

    La finalità del webinar di PeaceLink è quella di far conoscere il trattato ONU TPAN inserito in un percorso di educazione civica e di cittadinanza globale. L’educazione alla pace deve essere inserita nell’educazione civica, partendo dal fatto che in una democrazia le regole evitano la guerra.
    25 gennaio 2021 - Laura Tussi
  • Pace
    Trattato ONU di Proibizione Armi Nucleari

    TPAN: che fare adesso

    Comunicato stampa: incontro su Internet svoltosi il 22 gennaio 2021 - azione non celebrazione
    23 gennaio 2021 - Laura Tussi
  • PeaceLink English

    What can we learn from the failure of the Alinari company?

    25 gennaio 2021
  • Ecodidattica
    I limiti per la dose tollerabile sono stati abbassati di sette volte dall'EFSA nel 2018

    Strategia comunitaria sulle diossine, i furani e i bifenili policlorurati

    "In bambini esposti a diossine e/o PCB durante la fase gestazionale sono stati riscontrati effetti sullo sviluppo del sistema nervoso e sulla neurobiologia del comportamento, oltreché effetti sull’equilibrio ormonale della tiroide, ritardo nello sviluppo, disordini comportamentali".
    24 gennaio 2021 - Redazione
  • Ecodidattica
    I numeri del cancro in Italia (vedere file allegato)

    Limiti normativi, indicazioni OMS e rischi per la salute

    La maggior parte dei risultati degli studi che hanno valutato l’impatto dell’inquinamento atmosferico sulla salute umana provengono da studi condotti in aree (italiane o straniere) in cui tali limiti di legge erano rispettati. Questa osservazione vale anche per le valutazioni del rischio oncologico
    AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.38 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)