seminario

DIRITTI UMANI: UN PONTE TRA PERU E ITALIA

29 maggio 2007
ore 14:30 (Durata: 3 ore)

La Provincia di Cuneo da anni promuove insieme a ProgettoMondo MLAL
programmi di cooperazione decentrata in Perù finalizzati allo sviluppo
locale e alla promozione e tutela dei diritti delle popolazioni indigene,
in collaborazione con partner locali che hanno fatto di questi temi la
propria missione e l'oggetto del proprio impegno.

Defensoría del Pueblo è stata creata in Perù nel 1996 per assicurare piena
applicazione dei diritti costituzionali e fondamentali della persona e
della comunità, monitorare l'adempimento dei doveri della pubblica
amministrazione e controllare la legittimità e regolarità dell'esercizio
delle funzioni pubbliche.

Il Programma in Perù, cofinanziato dal Ministero degli Affari Esteri
Italiano, Regione Piemonte, Provincia di Cuneo e Fondazione Cassa di
Risparmio di Cuneo, Prevede la costituzione di un Ufficio Decentrato della
Defensoría del Pueblo nella città di Tarapoto a copertura del dipartimento
di San Martín e dell'area sud-occidentale del dipartimento di Loreto. Il
Programma del ProgettoMondo MLAL intende sviluppare meccanismi di
partecipazione e di controllo da parte della società civile e rafforzare le
istituzioni democratiche coinvolgendo e coordinandosi direttamente con le
autorità pubbliche, così da garantire il rispetto dei diritti sanciti dalla
legge e prevenire gli abusi di autorità.

I risultati che il Programma si propone di raggiungere sono:
- maggiore possibilità di accesso della popolazione ai servizi
della Defensoría del Pueblo;
- maggiore monitoraggio e intervento sulle conseguenze del
narcotraffico e della violenza politica nell'area;
- maggiore capacità della popolazione locale di esercitare i propri
diritti e garantirne il rispetto;
- maggiore efficienza e rispetto dei diritti dei cittadini da parte
di funzionari pubblici e dei dirigenti di imprese di servizi di pubblica
utilità.

In un momento in cui i diritti umani e di cittadinanza continuano ad essere
violati, il Seminario vuole contribuire ad una riflessione sulla loro
centralità nelle politiche di sviluppo e sulle opportunità che la
cooperazione internazionale può offrire per uno scambio di esperienze e di
buone pratiche.

Programma:
Saluti
Mino Taricco, Assessore all'Agricoltura Regione Piemonte
Castro Maria Del Pilar, Consolato Peruviano di Torino

Apertura dei lavori
Stefano Viglione, Assessore alle Politiche Sociali Provincia di Cuneo

Prendersi cura della democrazia: la Comision de la Verdad e il
processo di pacificazione in Perù
Marco Bellingeri, Facoltà di Scienze Politiche Università di Torino

Rafforzare le istituzioni democratiche: la Defensoría del
Pueblo in Perù
Yolanda Falcon Lizaraso, Defensoría del Pueblo Perù

Cooperare per la promozione dei diritti umani: i progetti in Perù
Ivana Borsotto, ProgettoMondo Mlal

Riconoscere i diritti in Perù e in Italia: il punto di vista
della comunità peruviana in Piemonte
Laura Prada, Centro Cultural Peruano de Turin

Costruire relazioni internazionali: l'impegno del Governo Italiano
Donato Di Santo, Sottosegretario Ministero degli Esteri

È gradita la conferma della partecipazione a immigrazione@provincia.cuneo.it

Per maggiori informazioni:
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • ott
    25
    dom
    evento

    R!Estate Liberi! Bari

    Contrada Marrone Valenzano, terreni confiscati alla mafia gestiti dalla coop. soc. Semi di Vita (pressi Dipartimento Veterinaria Uniba) - Bari (BA)
    R!Estate Liberi! Bari
    Nel corso dell'estate decine di ragazzi e ragazze si sono alternati sui terreni confiscati alla mafia di Valenzano, in contrada Marrone. E!State ...
  • ott
    27
    mar
    evento

    La lettura dei libri e lo sviluppo del linguaggio (in diretta – Martedì 27 ottobre 2020 – 10:00 – 13:00)

    La lettura dei libri e lo sviluppo del linguaggio (in diretta –  Martedì 27 ottobre 2020 –  10:00 – 13:00)
    PRESENTAZIONE DEL CORSO Il corso online si svolgerà in diretta Martedì 27 ottobre 2020 dalle 10:00 alle 13:00 (3 ore totali) >> ...
  • ott
    29
    gio
    evento

    Almost Home - The Rosa Parks House Project \ Ryan Mendoza

    Palazzo Reale di Napoli, Piazza del Plebiscito, 80132 Naples, Campania - Napoli (NA)
    Almost Home - The Rosa Parks House Project \ Ryan Mendoza
    ALMOST HOME THE ROSA PARKS HOUSE PROJECT di Ryan Mendoza. Dal 15/09/20 al 06/01/21 SAVE THE DATE Inaugurazione 15 settembre, ore 18:00 CORTILE ...
  • ott
    31
    sab
    evento

    Escursione Naturalistica al Cratere degli Astroni

    Oasi WWF Cratere degli Astroni, Via Agnano Agli Astroni, 468, 80125 Naples, Campania - Napoli (NA)
    Escursione Naturalistica al Cratere degli Astroni
    Per tutto il mese di ottobre ogni sabato pomeriggio Napoli da Cima a Fondo vi propone una incredibile escursione naturalistica all'interno della ...
  • nov
    21
    sab
    evento

    #IOLEGGOPERCHÉ dal 21 al 29 novembre

    Torna #ioleggoperché, la grande iniziativa sociale che punta a formare nuovi lettori, rafforzando nella quotidianità dei ragazzi l'abitudine alla ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Sociale
    Uno studio sulla produzione di cacao

    Cacao amaro: lo sfruttamento minorile nella produzione di cioccolato

    Un nuovo studio dimostra i livelli dello sfruttamento minorile in Africa per la produzione di cacao. Solo in Costa d'Avorio e Ghana sono 1,5 milioni i bambini sfruttati
    25 ottobre 2020 - Katrin Gänsler
  • Latina
    Il Movimiento al Socialismo dovrà guardarsi dalle manovre di destabilizzazione della destra

    La Bolivia che verrà

    «Abbiamo recuperato la democrazia e la speranza» sono state le prime parole pronunciate da Luis Arce dopo la sua elezione
    25 ottobre 2020 - David Lifodi
  • Disarmo
    Autoritarismo del governo turco, gravi violazioni dei diritti umani e ingerenze in vari conflitti

    Stop armi alla Turchia

    La Rete Italiana Pace e Disarmo, nel contesto dell'iniziativa europea, rilancia in questo contesto la richiesta di blocco completo del flusso di armamenti verso la Turchia e il regime di Erdogan.
    23 ottobre 2020
  • Disarmo
    Una svolta storica si avvicina

    A un passo dalle 50 ratifiche

    Con le ratifiche di oggi di Giamaica e Nauru sono infatti 49 gli Stati che hanno aderito al Trattato di proibizione delle armi nucleari #TPNW: con la prossima ratifica si attiverà il percorso dell'entrata in vigore che si concluderà dopo 90 giorni. E ciò significherà per la prima volta l'esistenza
    23 ottobre 2020
  • Latina

    Bolivia, dove il popolo ha sconfitto il colpo di stato

    Undici mesi dopo la rottura istituzionale risorge la speranza
    23 ottobre 2020 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)