corso

Masterclass di Alto Perfezionamento in Pianoforte e musica da Camera

21 agosto 2004
ore 13:02

In collaborazione con la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, la Provincia di Gorizia, la Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, il Comune di Monfalcone e la ditta Pecar Piano Center di Gorizia, anche quest’anno l’Istituto organizza una Masterclass di alto perfezionamento in pianoforte e musica da camera tenuta dal Maestro Marian Mika.

La terza edizione del corso si terrà presso la sede dell'Istituto dal 21 agosto al 29 agosto 2004 con organizzazione disposta dalla segreteria organizzativa di concerto con il docente;

Il corso si rivolge a pianisti diplomati interessati all’approfondimento e al perfezionamento del repertorio pianistico. Il corso si rivolge, inoltre, anche a coloro che siano in possesso, ad insindacabile giudizio del docente, delle qualità necessarie a frequentare il corso;

la masterclass avrà un disponibilità massima di 15 allievi effettivi. Ad insindacabile giudizio del docente potrà avvenire una selezione iniziale, qualora vi siano maggiori richieste;

Ogni allievo dovrà presentarsi al Master Class con almeno un’opera ben preparata, il cui titolo e autore dovranno essere indicati all’atto dell’iscrizione;

Ogni allievo beneficerà di quattro lezioni col M° Marian Mika da 60 minuti ciascuna, ripartite in quattro giorni;

È previsto il concerto dei migliori allievi che si terrà a conclusione della Masterclass nella sala concerti dell’Istituto “Antonio Vivaldi”;

Per l’alloggio e il vitto gli allievi potranno avvalersi delle indicazioni date dalla segreteria dell’Istituto “Antonio Vivaldi”, oppure provvedere in proprio e, in ogni caso, interamente a proprie spese;

Per accedere al corso in qualità di effettivo è necessario versare una quota di frequenza di € 285,00 e una quota d’iscrizione di € 78,00 .Le modalità di versamento sono indicate nel modulo di iscrizione reperibile sul sito dell'Istituto o presso la scuola stessa. Per chi volesse partecipare al Master Class in qualità di uditore esterno verserà € 40,00 al giorno direttamente presso la segreteria dell’Istituto.

Le iscrizioni si chiuderanno il giorno 14 agosto 2003.

Il corso avrà luogo con un minimo di 10 iscrizioni. Nel caso che il corso non abbia luogo, la tassa di iscrizione sarà restituita;

Gli allievi e i docenti facenti parte dell’Istituto “Antonio Vivaldi” che intendessero frequentare in qualità di uditori il corso, sono esonerati dal pagamento della quota;

E’ prevista la disponibilità stanze per lo studio compatibilmente alle esigenze didattiche dell’Istituto;

Alla fine del corso, l’Istituto “Antonio Vivaldi” rilascerà ad ogni partecipante un attestato di partecipazione.

Per maggiori informazioni consultare il sito web http://www.istvivaldi.it dal quale è possibile scaricare anche la scheda di adesione. In alternativa telefonare allo 0481 45770 (segreteria Istituto) o al 328 7518209 (Alessandro Zilli, coordinatore dell'Istituto)

Biografia

Marian Mika, pianista concertista polacco, formatosi alla scuola di Henryk Sztompka, allievo di Paderewski, e di Ludwig Stefanski, si è diplomato all' Accademia di Cracovia, svolgendo in seguito intensa attività concertistica come solista e con orchestra per le più importanti istituzioni concertistiche in molte nazioni europee.

Già docente presso Accademie Musicali di Polonia ed ex-Jugoslavia, da anni tiene prestigiosi Masterclasses e Corsi di Alto Perfezionamento in Italia e all' estero.

È stato membro di commissioni giudicatrici in concorsi nazionali ed internazionali. Ha registrato per varie radio e televisioni come solista, in formazione da camera e con orchestra.

Considerato uno dei migliori interpreti della musica polacca (Chopin, Szymanowski, Zarembski...) e uno dei più grandi didatta del nostro tempo, Marian Mika è stato insignito del "Premio Targa Frescobaldi" nel 1992 a Ferrara e del Premio Internazionale "Sebetia Ter" per la musica nel 1997 a Napoli.

"Marian Mika sembra meditare sul potere espressivo di ogni nota con spontaneità d'espressione e con sorprendente cura del suono, lontano dai facili virtuosismi. Ogni suo concerto è per tutti una grande lezione. Di stile, di umanità, di spirito..." L. Portalupi

Didattica

- Docente presso le migliori accademie di Polonia ed ex Jugoslavia dal 1981 al 1989

- Docente ai Corsi Internazionali dell'Accademia "S. Cecilia" di Portogruaro dal 1984 al 1990

- Docente all'Accademia Internazionale di Novara, dell'I.C.O.N.S. (International Center of Musical Sources) di Torino dal 1990 al 2002

Attualmente è docente presso l'Accademia della Musica di Padova, tiene Corsi Internazionali di Perfezionamento, Seminari e Masterclasses in Italia e all'estero.

Ha tenuto Corsi in Italia dal 1989 a Lucca, Padova, Napoli, Trento, Villar Perosa, Rocca Grimalda, Ivrea, Sassari, Chioggia, Ceres, Moncalieri, Pinerolo, Monfalcone, San Remo, Cuorgnè, Trieste.

Regolarmente invitato per Masterclasses in molti Conservatori di Musica italiani, nel 2001 è stato invitato dall'E.P.T.A. a tenere un seminario su "Mazurke e Polacche di Fryderyc Chopin" al II Incontro Nazionale Pianistico della Slovenia.

Nota personale del Maestro

"La mia educazione musicale ha le proprie radici in Polonia, dove ho compiuto gli studi pianistici con maestri di grande rilievo e prestigio nell'approfondimento del profilo chopiniano.

L'attività didattica e concertistica condotta in diversi paesi ha sviluppato in me il desiderio di condividere con i giovani musicisti riflessioni ed esperienze acquisite in questi anni.

L'interesse ed il successo suscitati in particolare dal primo Seminario dedicato a Mazurke e Polacche di Chopin mi hanno invogliato ad allargare gli incontri ad altre forme: 24 Studi, Ballate, ecc.

È nata così l'attuazione di un Seminario-Conferenza intitolato "Chopin e il suo stile". Il seminario si articola attraverso una serie di osservazioni, riflessioni, consigli, esercizi utili, esecuzione di esempi di brani scelti.

Senza l'ambizione di dare risposte assolute a tutte le domande o "ricette uniche" in una materia così complessa, ritengo che il modo di percepire ed eseguire la musica di Chopin sia in continua evoluzione. Per un musicista dare il proprio contributo in questo senso è un grande impegno ed allo stesso tempo un grande onore.

Altre forme di disponibilità sono le Masterclasses condotte come lezioni aperte al pubblico, con consigli interpretativi e di tecnica pianistica su opere di compositori vari e rivolte ad allievi di diverso livello di preparazione." M. Mika

Per maggiori informazioni:
Alessandro Zilli
0481 45770
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • ott
    22
    mar
    evento

    Popolo chi? Le parole delle donne

    Casa Internazionale delle Donne, via della Lungara 19, 00165 Rome - Roma (RM)
    Popolo chi? Le parole delle donne
    Presentazione del libro Popolo Chi? Classi popolori, periferie e politica in Italia Il libro analizza i risultati di una ricerca condotta fra ottobre ...
  • ott
    23
    mer
    dibattito

    Dignità  e fratellanza di tutti gli esseri umani

    via cavour - Taranto (TA)
    Dignità  e fratellanza di tutti gli esseri umani
    In occasione dei 400 anni dalla prima deportazione dei neri d'Africa in America, dei 74 anni dalla fondazione dell'ONU dei 30 anni dalla caduta del ...
  • ott
    25
    ven
    evento

    Volisma? Storie di donne Rom - Spettacolo di Sara Aprile

    Libreria Teatro Tlon, Via Federico Nansen, 14, 00154 Rome - Roma (RM)
    Volisma? Storie di donne Rom - Spettacolo di Sara Aprile
    Volisma? Storie di donne Rom scritto, diretto e interpretato da Sara Aprile. Con il patrocinio di Amnesty International - Italia, ANPIT e ...
  • nov
    9
    sab
    incontro

    PeaceLink For Future

    Casa per la Pace, Via Quintole per le rose, 131 - 50023 - Tavarnuzze - Impruneta (FI)
    PeaceLink For Future
    Tre seminari formativi su pace, ecologia e solidarietà con filo conduttore la cittadinanza attiva, e in particolare la cittadinanza digitale. ...
  • nov
    10
    dom
    incontro

    PeaceLink For Future

    Casa per la Pace, Via Quintole per le rose, 131 - 50023 - Tavarnuzze - Impruneta (FI)
    PeaceLink For Future
    Tre seminari formativi su pace, ecologia e solidarietà con filo conduttore la cittadinanza attiva, e in particolare la cittadinanza digitale. ...
  • feb
    7
    ven
    evento

    Comunicazione Non Violenta (Tra Giraffe e Sciacalli)

    AIBPF-MF Associazione Italiana per il benessere psico fisico Memento Futuri, Viale Europa 139, 74122 Taranto - Taranto (TA)
    Comunicazione Non Violenta (Tra Giraffe e Sciacalli)
    Comunicazione Non Violenta (Tra Giraffe e Sciacalli) GRATUITO per Psicologi iscritti all'ordine della Puglia La comunicazione non violenta (CNV), ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Sociale
    Recensione di Sonia Bellin, giornalista e critica musicale

    "Riace. Musica per l'Umanità" con Mimmo Lucano - Recensione di Sonia Bellin

    “Mimmo Lucano è prima di tutto, soprattutto un mentsch. E’ un giusto che arriva a sfidare la 'legalità' se essa si pone a servizio dell’ingiustizia.” Moni Ovadia
    21 ottobre 2019 - Laura Tussi
  • Latina
    Un intero paese in piazza contro il caro trasporti

    Cile: la battaglia di Santiago

    La polizia del presidente Piñera reprime senza pietà, ma la rivolta ha come obiettivo il modello economico neoliberista e non si placa
    21 ottobre 2019 - David Lifodi
  • Taranto Sociale
    L'incontro si svolgerà nel plesso Falcone dell’istituto Pirandello nel rione Paolo VI di Taranto

    Peacelink, insufficiente coprire parchi minerali 

    “L’avvio della copertura dei parchi minerali non ha avuto l’effetto sperato sulla riduzione delle polveri sottili”. Lo dice su ArcelorMittal di Taranto l’associazione Peacelink in un documento che consegnerà stamattina al ministro della Pubblica istruzione Lorenzo Fioramonti
    21 ottobre 2019 - Agenzia stampa AGI
  • Ecologia
    Incontro a Taranto

    Relazione di PeaceLink al Ministro Fioramonti

    La copertura dei parchi minerali non ha abbattuto le polveri sottili. I dati sono frutto di una dettagliata analisi degli ultimi due anni. Intanto nei quartieri più vicini all'area industriale (Tamburi, Paolo VI, Borgo) continua a registrarsi un eccesso di mortalità: 55 uomini e 22 donne.
    20 ottobre 2019 - Associazione PeaceLink
  • Pace
    L’evento ha visto il coordinamento di Vittorio Agnoletto e la partecipazione di Moni Ovadia

    Mimmo Lucano a Palazzo Reale di Milano

    La presentazione del libro Riace musica per l’umanità è stata per Milano un evento molto partecipato e la città ha dato una risposta positiva all’iniziativa: più di 700 persone in sala
    20 ottobre 2019 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.27 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)