corso

Masterclass di Alto Perfezionamento in Pianoforte e musica da Camera

21 agosto 2004
ore 13:02

In collaborazione con la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, la Provincia di Gorizia, la Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, il Comune di Monfalcone e la ditta Pecar Piano Center di Gorizia, anche quest’anno l’Istituto organizza una Masterclass di alto perfezionamento in pianoforte e musica da camera tenuta dal Maestro Marian Mika.

La terza edizione del corso si terrà presso la sede dell'Istituto dal 21 agosto al 29 agosto 2004 con organizzazione disposta dalla segreteria organizzativa di concerto con il docente;

Il corso si rivolge a pianisti diplomati interessati all’approfondimento e al perfezionamento del repertorio pianistico. Il corso si rivolge, inoltre, anche a coloro che siano in possesso, ad insindacabile giudizio del docente, delle qualità necessarie a frequentare il corso;

la masterclass avrà un disponibilità massima di 15 allievi effettivi. Ad insindacabile giudizio del docente potrà avvenire una selezione iniziale, qualora vi siano maggiori richieste;

Ogni allievo dovrà presentarsi al Master Class con almeno un’opera ben preparata, il cui titolo e autore dovranno essere indicati all’atto dell’iscrizione;

Ogni allievo beneficerà di quattro lezioni col M° Marian Mika da 60 minuti ciascuna, ripartite in quattro giorni;

È previsto il concerto dei migliori allievi che si terrà a conclusione della Masterclass nella sala concerti dell’Istituto “Antonio Vivaldi”;

Per l’alloggio e il vitto gli allievi potranno avvalersi delle indicazioni date dalla segreteria dell’Istituto “Antonio Vivaldi”, oppure provvedere in proprio e, in ogni caso, interamente a proprie spese;

Per accedere al corso in qualità di effettivo è necessario versare una quota di frequenza di € 285,00 e una quota d’iscrizione di € 78,00 .Le modalità di versamento sono indicate nel modulo di iscrizione reperibile sul sito dell'Istituto o presso la scuola stessa. Per chi volesse partecipare al Master Class in qualità di uditore esterno verserà € 40,00 al giorno direttamente presso la segreteria dell’Istituto.

Le iscrizioni si chiuderanno il giorno 14 agosto 2003.

Il corso avrà luogo con un minimo di 10 iscrizioni. Nel caso che il corso non abbia luogo, la tassa di iscrizione sarà restituita;

Gli allievi e i docenti facenti parte dell’Istituto “Antonio Vivaldi” che intendessero frequentare in qualità di uditori il corso, sono esonerati dal pagamento della quota;

E’ prevista la disponibilità stanze per lo studio compatibilmente alle esigenze didattiche dell’Istituto;

Alla fine del corso, l’Istituto “Antonio Vivaldi” rilascerà ad ogni partecipante un attestato di partecipazione.

Per maggiori informazioni consultare il sito web http://www.istvivaldi.it dal quale è possibile scaricare anche la scheda di adesione. In alternativa telefonare allo 0481 45770 (segreteria Istituto) o al 328 7518209 (Alessandro Zilli, coordinatore dell'Istituto)

Biografia

Marian Mika, pianista concertista polacco, formatosi alla scuola di Henryk Sztompka, allievo di Paderewski, e di Ludwig Stefanski, si è diplomato all' Accademia di Cracovia, svolgendo in seguito intensa attività concertistica come solista e con orchestra per le più importanti istituzioni concertistiche in molte nazioni europee.

Già docente presso Accademie Musicali di Polonia ed ex-Jugoslavia, da anni tiene prestigiosi Masterclasses e Corsi di Alto Perfezionamento in Italia e all' estero.

È stato membro di commissioni giudicatrici in concorsi nazionali ed internazionali. Ha registrato per varie radio e televisioni come solista, in formazione da camera e con orchestra.

Considerato uno dei migliori interpreti della musica polacca (Chopin, Szymanowski, Zarembski...) e uno dei più grandi didatta del nostro tempo, Marian Mika è stato insignito del "Premio Targa Frescobaldi" nel 1992 a Ferrara e del Premio Internazionale "Sebetia Ter" per la musica nel 1997 a Napoli.

"Marian Mika sembra meditare sul potere espressivo di ogni nota con spontaneità d'espressione e con sorprendente cura del suono, lontano dai facili virtuosismi. Ogni suo concerto è per tutti una grande lezione. Di stile, di umanità, di spirito..." L. Portalupi

Didattica

- Docente presso le migliori accademie di Polonia ed ex Jugoslavia dal 1981 al 1989

- Docente ai Corsi Internazionali dell'Accademia "S. Cecilia" di Portogruaro dal 1984 al 1990

- Docente all'Accademia Internazionale di Novara, dell'I.C.O.N.S. (International Center of Musical Sources) di Torino dal 1990 al 2002

Attualmente è docente presso l'Accademia della Musica di Padova, tiene Corsi Internazionali di Perfezionamento, Seminari e Masterclasses in Italia e all'estero.

Ha tenuto Corsi in Italia dal 1989 a Lucca, Padova, Napoli, Trento, Villar Perosa, Rocca Grimalda, Ivrea, Sassari, Chioggia, Ceres, Moncalieri, Pinerolo, Monfalcone, San Remo, Cuorgnè, Trieste.

Regolarmente invitato per Masterclasses in molti Conservatori di Musica italiani, nel 2001 è stato invitato dall'E.P.T.A. a tenere un seminario su "Mazurke e Polacche di Fryderyc Chopin" al II Incontro Nazionale Pianistico della Slovenia.

Nota personale del Maestro

"La mia educazione musicale ha le proprie radici in Polonia, dove ho compiuto gli studi pianistici con maestri di grande rilievo e prestigio nell'approfondimento del profilo chopiniano.

L'attività didattica e concertistica condotta in diversi paesi ha sviluppato in me il desiderio di condividere con i giovani musicisti riflessioni ed esperienze acquisite in questi anni.

L'interesse ed il successo suscitati in particolare dal primo Seminario dedicato a Mazurke e Polacche di Chopin mi hanno invogliato ad allargare gli incontri ad altre forme: 24 Studi, Ballate, ecc.

È nata così l'attuazione di un Seminario-Conferenza intitolato "Chopin e il suo stile". Il seminario si articola attraverso una serie di osservazioni, riflessioni, consigli, esercizi utili, esecuzione di esempi di brani scelti.

Senza l'ambizione di dare risposte assolute a tutte le domande o "ricette uniche" in una materia così complessa, ritengo che il modo di percepire ed eseguire la musica di Chopin sia in continua evoluzione. Per un musicista dare il proprio contributo in questo senso è un grande impegno ed allo stesso tempo un grande onore.

Altre forme di disponibilità sono le Masterclasses condotte come lezioni aperte al pubblico, con consigli interpretativi e di tecnica pianistica su opere di compositori vari e rivolte ad allievi di diverso livello di preparazione." M. Mika

Per maggiori informazioni:
Alessandro Zilli
0481 45770
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • feb
    29
    sab
    presentazione

    "Riace. Musica per l'Umanità" con intervista esclusiva a Mimmo Lucano

    presso Pia Fondazione via Del Lanico  n. 2 Malegno (Brescia) - Malegno (BS)
    Presentazione del libro: strtoupper(" "Riace. Musica per l'Umanità" con intervista esclusiva a Mimmo Lucano ") Premio Nobel per la Pace a Ican: ...
  • mar
    1
    dom
    evento

    Raccolta Rifiuti Volontaria - Plasticaqquà Taranto

    Parco Cimino, Via per San Giorgio Jonico, 74121 Taranto - Taranto (TA)
    Raccolta Rifiuti Volontaria - Plasticaqquà Taranto
    Domenica 1 marzo dalle ore 10:30 effettueremo una raccolta rifiuti volontaria presso Parco Cimino per ripulire il tratto di costa sottostante che ...
  • mar
    1
    dom
    evento

    Di ritorno da Gaza - GFF e Chef Rubio a Roma

    via degli armatori 2 - Roma
    l GAZA FREESTYLE incontra Gabriele Rubini, in arte Chef Rubio. Saranno presenti le attiviste e gli attivisti della carovana. Con noi, anche Meri ...
  • mar
    14
    sab
    evento

    Pillole di Nonviolenza - Viaggio sul pianeta "Conflitto"

    Centro educativo popolare - Via degli ACeri 1 - Firenze (FI)
    Pillole di Nonviolenza - Viaggio sul pianeta "Conflitto"
    Sabato 14 marzo , ore 9-18: Laboratorio "Viaggio sul pianeta conflitto". conduce : Monica Baldini . Una splendida opportunità per esplorare ...
  • mar
    21
    sab
    evento

    Manifestazione cittadina contro il razzismo

    Piazza Castello, PIAZZA CASTELLO, 10121 Turin - Torino (TO)
    Manifestazione cittadina contro il razzismo
    «Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di ...
  • apr
    18
    sab
    evento

    Il film L'Italia Liberata a Nova Milanese

    ARCI Nova - Enrico Rossi, Via Palmiro Togliatti, 6, 20834 Nova Milanese - Nova Milanese
    Il film L'Italia Liberata a Nova Milanese
    18/04/20. Nova Milanese, Arci Nova, ore 21. Proiezione del film "L'Italia liberata Storie partigiane" con Daniele Biacchessi.Organizzazione : Anpi, ...
  • apr
    24
    ven
    evento

    Sciopero globale per il clima

    Fridays For Future Milano, Piazza della Scala, 2, 20121 Milano - Milano (MI)
    Sciopero globale per il clima
  • mag
    9
    sab
    evento

    In bici per il GRAB e per ROMA

    Colosseo, Roma, Italia, Piazza Manfredo Fanti, 19 - Roma (RM)
    In bici per il GRAB e per ROMA
    Cicloescursione lungo il Grande Raccordo Anulare delle Bici ideato e progettato da VeloLove e finanziato dal MIT. Per scoprire i dettagli di questa ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Ecologia
    Non cita la VIIAS, ossia il documento principale che documenta il rischio sanitario non accettabile

    Perché non ci convince l'ordinanza del Sindaco di Taranto sull'ILVA

    Il Sindaco di Taranto - assieme alla Procura della Repubblica - era stato ufficialmente informato da PeaceLink dell’esistenza della VIIAS (Valutazione Integrata di Impatto Ambientale e Sanitario) e del rischio sanitario inaccettabile agli attuali livelli produttivi
    27 febbraio 2020 - Associazione PeaceLink
  • Ecologia
    Global Tiger Recovery Program (Piano di Recupero Globale della Tigre)

    Le mie tigri sono carbone e acciaio

    Tredici paesi casa della tigre selvatica, organizzazioni internazionali e società civile si sono riuniti in una piattaforma collaborativa per raddoppiare il numero di tigri selvatiche e crescere assieme in maniera sostenibile.
    16 febbraio 2020 - Luca Schepisi
  • Editoriale
    Discorso per la fiaccolata a Taranto del 26 febbraio 2020

    “La vera rivoluzione è prendersi per mano”

    A Taranto ci si ammala e si muore per produrre debiti. A Taranto l'ILVA perde 2 milioni di euro al giorno, 135 euro al giorno per ogni lavoratore. Oggi siamo più forti perché tutte le ragioni - anche quelle economiche - sono dalla nostra parte, geometricamente allineate come mai era accaduto prima.
    26 febbraio 2020 - Alessandro Marescotti
  • Voltana
    Un ricordo di mio padre

    Il fascismo, la guerra

    A vent’anni era ufficiale in Sicilia. Venne mandato in Jugoslavia. Catturato dai tedeschi, fu avviato in lager, prima in Polonia e poi in Germania. Il babbo era il bibliotecario clandestino dei prigionieri, che si scambiavano libri. Aveva ventidue anni, e rimase prigioniero fino ai ventiquattro.
    26 febbraio 2020 - Suor Franca Sartoni
  • Ecodidattica
    Videoconferenze per l'educazione ambientale

    Ecodidattica, prove tecniche di webinar

    Oggi abbiamo testato la piattaforma Jitsi, con cui è possibile collegarci da casa e da scuola. La modalità webinar nasce per far fronte all'aumento delle scuole collegate in rete, spesso distanti fra loro. Jitsi è una piattaforma gratuita e open source che non pone limiti di tempo
    25 febbraio 2020 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.32 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)