mostra fotografica

“Di luce e acqua. Sguardi di vita in Etiopia” - Piemonte chiama Mondo 2009

25 maggio 2009

Dal 25 maggio al 6 giugno l’Agrigelateria San Pè a Cascina San Pietro 29/a ospita la mostra fotografica “Di luce e acqua. Sguardi di vita in Etiopia” nell'ambito del progetto “Riduzione della vulnerabilità e miglioramento delle condizioni di vita nelle aree pastorali e agro-pastorali del sud Oromiya” che l’Associazione di solidarietà e cooperazione internazionale LVIA realizza in Etiopia con il contributo della Regione Piemonte.
La mostra è uno strumento per sensibilizzare il pubblico sulle difficili condizioni di vita delle popolazioni del paese africano, dove le frequenti siccità e la cronica mancanza d’acqua frenano lo sviluppo delle attività agro-pastorali sulle quali la maggior parte dei villaggi etiopi basa la propria economia.
Con questo progetto la LVIA, la Regione Piemonte e i partner etiopi intendono agire nel sud del paese per riabilitare punti d’acqua e recuperare pascoli degradati, migliorare la formazione paraveterinaria, incrementare la produzione e la commercializzazione lattiero-casearia, pianificare una gestione sostenibile delle risorse naturali.
Il progetto si inserisce nel quadro dell’impegno della LVIA in Etiopia, dove da diversi anni lavora con i partner locali e il contributo di donatori italiani e internazionali per migliorare la sicurezza alimentare delle comunità pastorali ed agropastorali. L’obiettivo è di promuovere i prodotti locali migliorandone la filiera. In particolare, date le alte proprietà nutrizionali del latte, negli ultimi anni gli interventi si sono concentrati nell’aiutare i pastori ad organizzarsi in gruppi e cooperative capaci di diversificare la produzione lattiera — ampliandola a prodotti caseari come yogurt, burro e formaggi — e migliorare la commercializzazione, ricavando un guadagno più alto dalla vendita del latte e dei suoi derivati. E il latte è l’elemento che lega queste comunità all’agrigelateria San Pe’ che ha scelto di collaborare al progetto ospitando la mostra fotografica.
Questo evento si inserisce nell'iniziativa "PIEMONTE chiama MONDO 2009 - Un intero mese dedicato alla cooperazione internazionale e all'educazione allo sviluppo" patrocinato dalla Regione Piemonte e organizzato per il terzo anno consecutivo dalle Ong che aderiscono al Consorzio Ong piemontesi. Sul sito www.ongpiemonte.it è disponibile il programma con il dettaglio degli oltre 40 eventi nelle diverse località piemontesi.

Informazioni: tel. 011 7412507, italia@lvia.it , www.lvia.it

Per maggiori informazioni:
Consorzio Ong Piemontesi
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Economia
    L'Europa sta perdendo la battaglia dell'acciaio

    Video: perché ArcelorMittal si ritira

    E' in atto quella che è stata definita la "tempesta perfetta" che sta portando alla crisi dell'industria siderurgica in Europa e la smobilitazione di ArcelorMittal dal Vecchio Continente. Non ultimo c'è il problema dei cambiamenti climatici. La siderurgia è una fonte importante di gas serra
    Redazione PeaceLink
  • MediaWatch
    Fact-checking

    Il ministro Gualtieri non ha rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale sull'ILVA

    "Stato pronto a coinvestire" per "una Ilva forte, che produca tanto" è una dichiarazione riferita da fonti sindacali non identificate. Nessun tweet di Gualtieri. Se intervenisse lo Stato, verrebbero scaricate sui contribuenti le perdite dell'ILVA, che ammontano a cento milioni di euro al mese
    25 maggio 2020 - Redazione PeaceLink
  • Legami di ferro
    Lo riferisce il sito di siderurgia Siderweb

    "La nuova acciaieria a Odisha rischia di provocare un'autentica sollevazione popolare"

    In India i cittadini della regione sono contrari al progetto di Jindal e difendono l'ambiente dal rischio di deforestazione. E' previsto un taglio di un'area forestale per far posto a un maxi-stabilimento della JSW Steel da 12 milioni di tonnellate annue di acciaio
    25 maggio 2020 - Redazione PeaceLink
  • Pace
    L'Italia cessi di rifornire di armi chi ogni giorno in Africa commette stragi

    Giornata internazionale dell'Africa

    L'Africa ci parla, ci interroga, ci indica i nostri comuni doveri, e primo fra tutti il dovere di condividere il bene ed i beni fra tutti gli esseri umani, tutti ugualmente appartenenti all'unica umana famiglia, tutti ugualmente abitanti di quest'unico mondo vivente.
    24 maggio 2020 - Peppe Sini (Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera)
  • Ecologia
    Fuga da Taranto

    "ILVA è la peggiore operazione mai fatta da ArcelorMittal"

    "Un Vietnam", così Il Sole 24 Ore definisce Taranto. "Una bomba a orologeria piazzata nei conti del gruppo ArcelorMittal"
    24 maggio 2020 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)