manifestazione

Terra Solidale 2009, II Meeting del volontariato di Viterbo e provincia

2 ottobre 2009

Si terrà dal 2 al 16 ottobre 2009, per otto intense giornate, la seconda edizione del Meeting del volontariato di Viterbo e provincia “Terra Solidale”, promosso dai Centri di Servizio per il Volontariato CESV e SPES insieme alle associazioni attive in tutto il territorio, in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali della Provincia di Viterbo e con il patrocinio del Comune di Viterbo, di Civita Castellana, di Tuscania e di Vetralla. “Terra Solidale” si pone così a cavallo con l’analogo meeting reatino “SolidaRieti”, partito il 25 settembre e che andrà a concludersi il 10 ottobre.

Il programma della manifestazione, interamente consultabile sul sito www.volontariato.lazio.it, prevede convegni, spettacoli, concerti, laboratori, sport e testimonianze che toccano i temi affrontati quotidianamente dalle organizzazioni del territorio, come la violenza sulle donne, il disagio mentale, la disabilità, la scuola, la creatività, le malattie sessualmente trasmissibili, la delinquenza, l’immigrazione, l’intercultura e i minori.

Il via alla manifestazione lo dà, significativamente, l’appuntamento “Una finestra sul mondo della solidarietà”, dalle ore 16.00 presso la Sala Conferenze della Provincia di Viterbo, un incontro tra le associazioni che, insieme ai Centri di Servizio, ragioneranno sui bisogni del volontariato della provincia e sui programmi per il nuovo anno.

«Abbiamo organizzato il II Meeting del Volontariato della provincia di Viterbo “Terra Solidale” toccando tematiche e comuni che non avevamo raggiunto l’anno precedente», raccontano Massimiliano Venturi e Chiara De Carolis della Casa del Volontariato di Viterbo. «Nell’organizzazione è stato centrale il coinvolgimento delle organizzazioni di volontariato presenti sul territorio, che rappresentano una risorsa sociale complementare nella gestione del welfare e che spesso detengono un importante bagaglio esperienziale, elemento di forte stimolo per la crescita di tutta la società civile».

«Sono estremamente soddisfatto di questa seconda edizione dell’iniziativa. Innanzitutto perché rappresenta una sfida vinta per tutti noi. Le associazioni ci hanno creduto fortemente», commenta l’Assessore alle Politiche sociali Giuseppe Picchiarelli, «e il risultato è stato una vera e propria ricompensa. Non a caso Terra Solidale quest’anno non solo è più ricca ma anche più diffusa sul territorio».

Attraverso i convegni che si susseguiranno durante tutto il Meeting, si potrà fare il punto della situazione su numerose tematiche, tra cui disagio mentale, immigrazione e futuro dei giovani con disabilità.
Il disagio mentale è il tema al centro del dibattito “La Legge Basaglia dopo più di 30 anni: si può fare” con l’associazione AFESOPSIT e l’associazione 13 Maggio.
Durante l’appuntamento “Immigrazione e partecipazione”, le istituzioni incontreranno gli immigrati della provincia, così chiamati ad un primo atto di partecipazione.
Di delinquenza e mafia si parlerà nell’incontro “Mio fratello Giuseppe” a cura dell'associazione Hypothesis Onlus e con gli interventi di Giovanni Impastato, Lirio Abbate e Marina Montori.
Alla difesa dalle malattie sessualmente trasmissibili è invece dedicato “Le MST. La prevenzione è meglio della Cura”, a cura dall'associazione Camminando Insieme.

Tra gli spettacoli teatrali, “Bambole: storie silenziose di donne” racconta storie “vere” di violenza raccolte attraverso testimonianze e fatti di cronaca da Amnesty International e dai centri antiviolenza. Protagonista sarà proprio una bambola interpretata da Candelaria Romero, vincitrice del Primo premio nazionale “Bianca Maria Pirazzoli” come miglior attrice. Interverrà alla rappresentazione l’associazione Erinna – centro antiviolenza.

La musica sarà protagonista con il concerto “Sihalè”, in cui sarà presentata una selezione di musiche dallo Sri Lanka, e quello invece tutto Folk Rock “Costa Volpara”. Gli amanti dello sport potranno godersi la partita di Weelchair Hockey, ovvero hockey in carrozzina, "Michele Oliviero e Vincenzo Letizia memorial".
Dal 2 all’11 ottobre sarà inoltre possibile ammirare l’installazione artistica “Trauer Marsch. Dalla culla alla tomba” dedicata ad Adolf Wölfli, pittore svizzero che fece del riutilizzo di riviste, giornali e fotografie il suo personalissimo stile.

Per maggiori informazioni:
Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio CESV e SPES
800.633563 - 0761.332061 - Fax 0761.332061
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • ago
    25
    dom
    evento

    Planet vs Plastic

    Casa della Memoria Milano, Federico Confalonieri 14, 20124 Milan - Milano (MI)
    Planet vs Plastic
    Le immagini di Planet vs Plastic vogliono rappresentare il racconto di una sfida sempre più attuale: l'autorevole rigore, la maestosa armonia, ...
  • ago
    25
    dom
    evento

    Nel mio giardino il mondo

    Monte Sant'Elia-Oasi WWF, SP Mottola - Martina Franca, 74016 Massafra - Massafra (TA)
    Nel mio giardino il mondo
    Incontro di educazione ambientale. Presentazione del libro di Irene Penazzi "Nel mio giardino il mondo"
  • ago
    30
    ven
    evento

    Critical Mass

    Piazza Vittorio Emanuele II, 00185 Roma RM, Italia - Roma (RM)
    Critical Mass
    Appuntamento per la Critical Mass ogni ultimo venerdì del mese alle ore 19.00 @ piazza Vittorio ...
  • set
    4
    mer
    evento

    Marcia "Restiamo Umani" a Palermo

    Palermo - Palermo (PA)
    Marcia "Restiamo Umani" a Palermo
    Passaggio della Marcia "Restiamo Umani" a Palermo e dintorni
  • set
    6
    ven
    evento

    Presidio in difesa della salute e dell'ambiente

    Centro Direzionale Napoli, centro direzionale, 80143 Naples - Napoli (NA)
    Presidio in difesa della salute e dell'ambiente
    Ultimi aggiornamenti del 24 luglio: COMUNICATO STAMPA DEL COMITATO "STOP ALLO SCEMPIO AMBIENTALE - GIUGLIANO": ufficialmente rinviata la Conferenza ...
  • set
    8
    dom
    evento

    CicloPasseggiando Giugliano al Sannio Bike Tour di CastelVenere

    Piazza Antonio Gramsci, 80014 Giugliano in Campania NA, Italia - Giugliano in Campania (NA)
    CicloPasseggiando Giugliano al Sannio Bike Tour di CastelVenere
    CicloPasseggiando Giugliano al Sannio Bike Tour di Castelvenere (BN)... Domenica 8 Settembre 2019 Partenza alle ore 7,00 da Piazza Gramsci
  • set
    13
    ven
    evento

    In ricordo di Don Peppe Diana e Giancarlo Siani

    Agesci Bologna, Via rainaldi 2A - Bologna (BO)
    In ricordo di Don Peppe Diana e Giancarlo Siani
    Aprite le vostre agende: Giovedì 11 alle 21! Non dimentichiamo, non lasciamo che le cose ci passino attraverso Per gli scout: è ...
  • set
    14
    sab
    evento

    Un Calcio Al Razzismo - In Torneo per Italo - 2019

    Club Milano, Via Sant'Abbondio 4 - Milano (MI)
    Un Calcio Al Razzismo - In Torneo per Italo - 2019
    Un Calcio Al Razzismo - In Torneo per Italo - Quarta edizione! Una giornata di calcio e #PartecipAzione per continuare a ricordare Italo ...
  • set
    14
    sab
    presentazione

    Memoria, migrazione, radici: il Partigiano Bacio

    presso l'Auditorium: Via Olimpiadi, 42 Anguillara Veneta - Padova, paese di origine di Bacio - Anguillara Veneta (PD)
    Memoria, migrazione, radici: il Partigiano Bacio
    Presentazione del Libro Un Racconto di Vita Partigiana. La storia di Bacio strtoupper(" Memoria, migrazione, radici: il Partigiano Bacio ") ...
  • set
    21
    sab
    presentazione

    "Riace. Musica per l'Umanità".Con intervista esclusiva a Mimmo Lucano

    presso Rogno - Bergamo, Zona Feste - Rogno (BG)
    "Riace. Musica per l'Umanità".Con intervista esclusiva a Mimmo Lucano
    Festa CGIL - Vallecamonica Sebino. Presentazione in Anteprima del libro strtoupper(""Riace. Musica per l'Umanità".") ...
  • set
    27
    ven
    evento

    3º Sciopero Globale per il Clima

    Piazza della Scala - Milano (MI)
    3º Sciopero Globale per il Clima
    Siamo arrivati al 3º capitolo della mobilitazione mondiale per la crisi climatica e ambientale. Non siamo mai stati solo ragazz* e student* a ...
  • ott
    5
    sab
    evento

    Festival della Nonviolenza e della Resistenza civile - Torino

    Via Garibaldi, 13 - TORINO - TORINO (TO)
    Festival della Nonviolenza e della Resistenza civile - Torino
    Centro Studi Sereno Regis, PeaceLink, Disarmisti Esigenti: strtoupper(" Festival della Nonviolenza e della Resistenza civile - Torino ") La ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Ecologia
    Con la musica ha parlato anche della tragedia di Bhopal

    Sofia Ashraf: la rapper indiana che attacca le multinazionali

    Il 30 luglio 2015, lanciò su YouTube un singolo di denuncia contro la multinazionale Unilever accusata, 14 anni fa, di contaminare con il mercurio la popolazione di Kodaikanal, nel sud dell’India.
    2 agosto 2019 - Théo Chapuis
  • Storia della Pace
    Emilio Bacio Capuzzo ci ha lasciato quasi due anni fa

    Il Partigiano Bacio

    Con Laura Tussi e Fabrizio Cracolici, il partigiano deportato Emilio Bacio Capuzzo ha testimoniato in più di 200 presentazioni del libro Un racconto di vita partigiana. Si recò in numerose scuole, ma anche in moltissimi istituti scolastici della Lombardia e di altre regioni
    8 agosto 2019 - Anna Marini
  • Storia della Pace
    Attivista e donna di cultura

    Simone Weil, una vita di generosita' e abnegazione

    Ricorre il 24 agosto l'anniversario della scomparsa, nel 1943, di Simone Weil, pensatrice somma, testimone di pace, resistente antifascista, maestra di nonviolenza.
    24 agosto 2019 - Peppe Sini ("Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera" di Viterbo)
  • Ecologia

    Sui rifiuti di plastica la Germania si illude

    I tedeschi si ritengono i precursori del riciclo, ma a torto. Neppure il logo dei drugstore con cui le aziende produttrici stanno facendo greenwashing serve a migliorare la situazione.
    22 agosto 2019 - Michael Kläsgen
  • Migranti
    I migranti della Open Arms sbarcano a Lampedusa su ordine della magistratura che apre un'inchiesta

    "Il governo razzista è caduto"

    Comunicato di Peppe Sini, animatore del "Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera" di Viterbo. "L'Italia torni ad essere una repubblica democratica, un paese civile, un ordinamento giuridico che rispetta e difende i diritti umani e salva le vite".
    21 agosto 2019 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.25 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)