convegno

Amor che move il Sole e le altre Stelle

28 marzo 2010

Convegno
AMOR CHE MOVE IL SOLE E L’ALTRE STELLE:
la gioia del fare come forza di cambiamento

domenica 28 marzo 2010
dalle 9,00 alle 18,00

Centro Congressi Palazzo delle Stelline - Sala Leonardo

Corso Magenta, 61 - Milano

Sarebbe possibile avere una seppur fugace visione di Dio e non sentire come l’Amore muove allo stesso modo anche la nostra volontà?
Restarsene fermi, non ardere dal desiderio di portare un seme di speranza a tutti coloro che possiamo raggiungere attraverso la parola?
Noi non lo crediamo, pensiamo invece che tutti gli uomini di buona volontà siano chiamati a riconoscere la propria responsabilità di co/creatori e a mettere in moto il risveglio operoso dell’uomo.
Come fare? Iniziamo incontrandoci, iniziamo ponendo al centro i veri valori, gli unici che possono ridestare il nostro spirito. Ridiamo loro la forza di cui sembrano svuotati, riappropriamoci della bellezza della vita e guardiamoci: guardiamo chi ha edificato, guardiamo chi ha ispirato, chi ha messo in moto.
Viviamo tempi con-fusi in cui si fondono insieme diverse energie, che prima di trovare un equilibrio sembrano inscenare una sorta di lotta, durante la quale ciascuna alternativamente acquisisce il predominio per poi perderlo, in un gioco di riconoscimento dell’altrui forza che necessita al proprio integramento.
Naturalmente durante la trasformazione gli aspetti pesanti sembrano predominare, tutto quello che ci circonda sta rovinando, macchiando la bellezza della Vita, portandoci al brutto, all’illusione, ma noi sappiamo che non è così, che una grande forza di rinnovamento sta aprendo i cuori e le menti degli uomini e proprio perché quest’onda di risveglio è innegabilmente in atto altre forze intensificano il loro attacco.
Attraverso questo convegno desideriamo porre al centro delle nostre riflessioni l’Amore come forza di aggregazione capace di incanalare ogni anelito, ogni avanzamento, nella direzione del “fare” e portare l’attenzione non su cosa o quanto facciamo nella società, ma sul come lo facciamo.
I relatori, ciascuno con la propria esperienza ci aiuteranno a conoscere riconoscere il senso di ogni cosa ed avere il coraggio di portare il cambiamento nella nostra vita, laddove riconosciamo che ci sono delle cose che non hanno più senso.
Dobbiamo riaccendere una speranza nel cuore degli uomini, con esperienze concrete, istruzioni dell’uso per vivere oggi in modo consapevole e trasformare la propria vita non attraverso la magia, qualcosa di esterno da sé, ma con la coscienza dell’essere e del dare il senso a quello che si fa.
Insieme possiamo perseverare nel cambiamento di Luce

PROGRAMMA

9,00 ACCREDITAMENTO
9,30 APERTURA LAVORI
9,45 DANIELA LAUBER “Il risveglio della consapevolezza nel cammino spirituale: i codici di svelamento per la vita”
10,30 MANUELA POMPAS “La via del cuore: vivere nell’amore”
11.15 INTERVALLO
11,45 CLAUDIO VIACAVA “La Divina Commedia e le nostre tormentose incertezze: un insegnamento mistico per un vero cambiamento della nostra società”
12,30 PAUSA PRANZO
14,00 FIORELLA RUSTICI “La scala dei valori della coscienza genetica e l’analisi della coscienza individuale”
14,45 LAMA GANGCHEN RINPOCHE “Buddha: messaggero di luce e di compassione. Un' inspirazione per noi tutti ad aprire il cuore e realizzare la compassione nella vita quotidiana”
15,30 FRANCA CASTELNUOVO “Nello specchio della morte vivere- morire- divenire”
16,15 INTERVALLO
16,30 GIOACCHINO ALLASIA "Le origini e il viaggio della Vita: la quiete dinamica come potenziale creativo di trasformazione. Relazioni tra l'essere umano e il cosmo"
17,15 SALUTO DELLE ASSOCIAZIONI AMICHE
17.45 CHIUSURA DEI LAVORI

Per maggiori informazioni:
Daniela Lauber
0248100575
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1973: Firma della cessazione della guerra tra Stati Uniti e Vietnam del Nord.
  • Anno 1973: Il segretario americano alla difesa annuncia a Washington l'abolizione del servizio di leva obbligatorio.
  • Anno 0: Giornata di commemorazione della <b> Shoah</b> e di tutte le persecuzioni. Per non dimenticare

Dal sito

  • Pace
    Il 27 gennaio 1945 l’Armata Rossa libera il campo di concentramento di Auschwitz

    27 gennaio - Giorno della Memoria: lettera a Primo Levi

    Ti rivolgi a noi che pratichiamo ancora oggi Antifascismo, ossia consideriamo i soprusi, le ingiustizie, e abbiamo a cuore la condizione di chi si trova nel bisogno e nell’indigenza, di chi vive le difficoltà e le ingiustizie sociali.
    27 gennaio 2021 - Laura Tussi
  • Pace
    TPAN e educazione civica

    Trattato Proibizione Armi Nucleari: webinar

    La finalità del webinar di PeaceLink è quella di far conoscere il trattato ONU TPAN inserito in un percorso di educazione civica e di cittadinanza globale. L’educazione alla pace deve essere inserita nell’educazione civica, partendo dal fatto che in una democrazia le regole evitano la guerra.
    25 gennaio 2021 - Laura Tussi
  • Pace
    Trattato ONU di Proibizione Armi Nucleari

    TPAN: che fare adesso

    Comunicato stampa: incontro su Internet svoltosi il 22 gennaio 2021 - azione non celebrazione
    23 gennaio 2021 - Laura Tussi
  • PeaceLink English

    What can we learn from the failure of the Alinari company?

    25 gennaio 2021
  • Ecodidattica
    I limiti per la dose tollerabile sono stati abbassati di sette volte dall'EFSA nel 2018

    Strategia comunitaria sulle diossine, i furani e i bifenili policlorurati

    "In bambini esposti a diossine e/o PCB durante la fase gestazionale sono stati riscontrati effetti sullo sviluppo del sistema nervoso e sulla neurobiologia del comportamento, oltreché effetti sull’equilibrio ormonale della tiroide, ritardo nello sviluppo, disordini comportamentali".
    24 gennaio 2021 - Redazione
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.38 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)