corso

Corso sugli interventi civili di pace "Santa Sofia 2010"

22 aprile 2010
ore 19:00

Cari amici,
Sono aperte le iscrizioni al Corso sugli interventi civili di pace "Santa Sofia 2010", che si terrà dal 22 al 25 aprile.

Il corso si propone di fornire un'introduzione generale sugli interventi civili nelle aree di conflitto.
Saranno analizzati concetti chiave della teoria del conflitto, della nonviolenza e loro diverse declinazioni. I partecipanti conosceranno gli strumenti e le capacità di base per la gestione, risoluzione e trasformazione dei conflitti violenti. Si eserciteranno inoltre in una simulazione d’intervento di una terza parte nei conflitti e sperimenteranno il proprio ruolo in un tale contesto.
Questi elementi di base saranno integrati dall’analisi delle modalità e criticità dell’intervento umanitario e, infine, dalle prospettive degli interventi civili per la pace in Italia e nell’Unione Europea.
Ai partecipanti sarà così offerta una visione complessiva del settore per poi orientarsi ed essere preparati per successive scelte formative e professionali.

Il corso è organizzato da
Pax Christi Italia
Centro Studi Difesa Civile (aderente alla rete europea EN.CPS e organizzazione membro di NP)

E' sostenuto e promosso da
Comune di Santa Sofia
Centro Residenziale Universitario di Bertinoro
Polo Scientifico Didattico di Forlì dell’Università di Bologna

Per maggiori informazioni:
Giorgio Gatta, tel. 0546.634280, cell. 393.2237343
mailto:ggatta@racine.ra.it

Un saluto di pace
Giorgio Gatta

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    Onu, 2 celebrazioni internazionali si abbracciano nello stesso giorno

    L'amicizia contro la tratta degli esseri umani

    Per una politica di pace, il 30 luglio riflettiamo sul legame che ci rende parte di altri mondi e apriamoci alla sofferenza feroce che segna altre vite
    24 luglio 2021 - Maria Pastore
  • Ecologia
    In occasione del vertice dei paesi del G20

    Lettera aperta ai ministri dell'Ambiente

    Di fronte ai sempre più frequenti disastri ambientali, dodici associazioni scrivono ai Ministri dell’Ambiente riunitisi a Napoli in questi giorni per esigere un’azione globale rafforzata e coordinata, non più rimandabile, per salvare il clima.
    23 luglio 2021 - Patrick Boylan
  • Editoriale
    Appello alla società civile

    Una riforma che favorirà l'impunità a molti inquinatori, alle cosche mafiose e alla malapolitica

    PeaceLink si associa al grido di allarme che proviene dal mondo della magistratura ed esprime forti timori rispetto alla riforma della giustizia. Se non siete d'accordo sulla riforma della giustizia condividete questo testo
    23 luglio 2021 - Associazione PeaceLink
  • Disarmo

    Leader del Congresso degli Stati Uniti spingono per una revisione progressiva della postura nucleare

    Dal team di PNND - Parliamentarians for Nuclear Non-Proliferation and Disarmament - giunge la notizia di questo importante appello indirizzato al Presidente Biden, per una revisione della Nuclear Posture Review
    22 luglio 2021 - Roberto Del Bianco
  • Economia
    Economia, occupazione, ecologia e mutamenti climatici

    L'acciaio "green" taglia del 75% la forza lavoro

    La cosiddetta "decarbonizzazione" dell'ILVA con forni elettrici basati su DRI richiede, secondo fonti sindacali, dai 350 ai 400 lavoratori per milione di tonnellate/anno di acciaio prodotte. Un taglio netto rispetto al 1.500 lavoratori per milione di tonnellate/anno di acciaio del tempo dei Riva.
    22 luglio 2021 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)