manifestazione

Si alla nonviolenza - No alle sfilate di moda

2 ottobre 2011
ore 14:30

Poche settimane fa le sfilate della settimana milanese della moda sono state traslocate in Duomo dalla Loggia dei Mercanti dove si trova il sacrario dei Caduti per la Libertà e dei deportati milanesi scomparsi nei lager nazisti.

In quel frangente l'assessore alla Cultura, Expo, moda e design di Milano, Stefano Boeri, aveva anticipato la volontà di questa amministrazione di valorizzare lo spazio della Loggia dei Mercanti come luogo di memoria attiva della storia politica di Milano. Anche per questa ragione Domenica 2 ottobre si è scelto proprio questo luogo per celebrare il 143° anniversario della nascita di Gandhi e la Giornata internazionale della nonviolenza, istituita nel 2007 dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che ha proposto che in questa occasione si svolgano ovunque iniziative di commemorazione e di impegno in tutto il mondo.

Dalle 14.30 alle 19.00, un programma ricco di contenuti, di momenti di riflessione e di dibattito, ma anche di gioco ed espressione artistica e musicale. In conclusione alle 18:00 il FLASH MOB - 4 passi per entrare nell'ONDA DELLA NONVIOLENZA www.mondosenzaguerre.org/flashmob, ballerini, appassionati, curiosi, giovani e adulti, tutti protagonisti di un'azione corale a dimostrazione che si può parlare di nonviolenza in maniera dinamica, fresca e creativa

Alle 16:00 interverrà Basilio Rizzo, Presidente del Consiglio comunale di Milano in rappresentanza delle istituzioni con un saluto ai partecipanti alla Giornata Internazionale della Nonviolenza. Gli verrà inoltre consegnata la "Dichiarazione per una città nonviolenta" (Dichiarazione 2 ottobre), promossa da Mondo senza guerre, dalla Comunità per lo sviluppo umano e dal Partito Umanista, con l'augurio che lo spirito e le proposte di questo documento vengano condivisi e possano segnare l'inizio di un cammino comune per fare di Milano la prima città italiana a porre la nonviolenza come suo principio ispiratore.

I promotori dell'evento ringraziano l'Anpi che ha permesso l'utilizzo della Loggia dei Mercanti per questa celebrazione.

Promosso da: Mondo Senza Guerre e Senza Violenza (www.mondosenzaguerre.org/milano), La Comunità per lo Sviluppo Umano (lacomunita.net), Partito Umanista (pumilano.it)

In collaborazione con: Arcobaleni in Marcia (arcobaleniinmarcia.blogspot.com), Associazione ARCI, Centro del Benessere metodi naturali (centrodelbenessere.it), Comitato stranieri Avanti insieme (villapallavicini.org/stranieri.htm )

Per maggiori informazioni:
Mondo Senza Guerre e Senza Violenza
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1901: A San Vito dei Normanni nasce Lanza del Vasto. Gandhi lo chiamerà Shantidas, "servitore della Pace"

Dal sito

  • Disarmo
    Trump e i suoi collaboratori lo hanno sempre considerato un pessimo accordo per gli USA

    A rischio il trattato New START, l'unico che limita le armi nucleari di Russia e Stati Uniti

    Stiamo giungendo alla stretta finale sul futuro del New START e con esso di tutta la politica di controllo degli armamenti. Le prospettive non appaiono rosee. In assenza di un nuovo accordo segnerebbela fine della cinquantennale politica del controllo degli armamenti
    29 settembre 2020 - Alessandro Pascolini (Università di Padova)
  • Taranto Sociale
    La relazione ARPA Puglia sul 2019

    Più polveri e benzo(a)pirene sulle scuole del quartiere Tamburi di Taranto

    Il valore medio di deposizione di polveri nella Scuola G.Deledda (quartiere Tamburi) "è risultato circa tre volte rispetto a quello determinato nella postazione di Talsano", che si trova in periferia. Per il benzo(a)pirene situazione ancora peggiore.
    27 settembre 2020 - Redazione PeaceLink
  • Migranti
    Diritti Umani, diritti di tutti

    PeaceLink aderisce a #MaipiùMoria

    Il prossimo 3 ottobre a Lecce in Piazza Sant’Oronzo dalle ore 16,00 iniziativa di sensibilizzazione sul tema dei migranti e dell'accoglienza; seguirà un corteo fino all’ex Convitto Palmieri dove saranno ascoltate le voci di attivisti e operatori impegnati.
    27 settembre 2020 - Redazione PeaceLink
  • Disarmo
    Anche l'ILVA nelle valutazioni del Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica (COPASIR)

    "Preoccupazione per la base NATO a Taranto"

    Sotto la lente del Dipartimento di Stato americano sono finiti gli investimenti di Pechino nei porti italiani. Monitorata Taranto, sede dello Standing NATO Maritime Group 2. Nessuna preoccupazione per ArcelorMittal: suo l'acciaio del quartier generale della NATO a Bruxelles.
    26 settembre 2020 - Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    Lettera aperta

    I soldi della Regione Puglia all'ILVA? Uno sperpero di denaro pubblico

    La dichiarazione del Governatore Michele Emiliano - all'indomani della sua rielezione - di voler entrare a pieno titolo, come Regione Puglia, nella gestione dell’ILVA ha suscitato una forte reazione fra i cittadini e nel movimento ambientalista.
    25 settembre 2020 - Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)