evento

Spegniamo la guerra, accendiamo la Pace - l'Italia e il mondo si mobilitano

25 gennaio 2020

Giornata di mobilitazione internazionale per la pace

Spegniamo la guerra, accendiamo la Pace!’

Contro le guerre e le dittature a fianco dei popoli in lotta per i propri diritti

Siamo tanti in Italia e nel mondo ad occupare le piazze per chiedere alle istituzioni, ai politici, ai grandi della terra di fermare le guerre, di disarmare l’economia, di rispettare e di ascoltare le voci e le legittime richieste dei popoli in rivolta per la pace, la democrazia e la giustizia sociale in medio oriente e nel resto del mondo.

Dagli Stati Uniti, dalle piazze dell’Iran, dell’Irak, della Siria, dell’Egitto, dell’Algeria, della Palestina, della Libia, in modi diversi, arrivano forti i messaggi di voglia di farla finita con le guerre, con le guerre per procura combattute tra piccole e grandi potenze sulla pelle dei popoli . Se la guerra divide, mette gli uni contro gli altri, generando morti e distruzioni, la pace unisce e genera democrazia e sicurezza per tutti. Chi non capisce questo, chi non accetta questo semplice principio di convivenza e di diritto universale, non può governare nessun paese al mondo, per il bene dei propri cittadini e per il bene di tutta l’umanità. Spegnere la guerra è un dovere, accendere la pace è il nostro impegno, di ogni giorno e in ogni azione. Al Governo italiano e all’Europa chiediamo gli atti concreti di pace e di disarmo indicati dettagliatamente nell’appello di convocazione.

Invitiamo tutti, uomini e donne, a sostenere le richieste dell’appello, manifestando insieme da domani 25 gennaio, partecipando alle mobilitazioni organizzate nella propria città.

La giornata internazionale di mobilitazione per la pace è stata lanciata dal movimento pacifista statunitense contro l’attacco di Trump all’Iran, ripresa in 19 paesi e rilanciata in Italia, dove si terranno iniziative, promosse da un vastissimo coordinamento di 335 organizzazioni, in molte città italiane.

In Italia

Alba
Manifestazione in via Maestra ad Alba, dalle 17 alle 18:
contatto: Maria Chiara Tropea – dinalba13@gmail.com
promotori: donne in nero di Alba

Asti
Ore 11.00 presso il Centro Culturale San Secondo (via Carducci 24, Asti), incontro pubblico per dare lettura dell’appello “Spegniamo la guerra, accendiamo la Pace!” e per condividere l’avvio del Cantiere astigiano per la Pace “La Pace è la Via”, in vista della Marcia PerugiAssisi 2020.
contatto: welcomingasti@gmail.com
promotori: ACLI Asti, Uff. Diocesano Pastorale Migranti Asti, Centro Missionario Diocesano Asti, Caritas Asti, Ass. Noix de Kola, Libera Asti, Ass. Cittadinanzattiva Piemonte EPS – sez. Asti, Coordinamento Asti Est, Ass. Ananse, Ass. Tempi di Fraternità OdV, Ass. Altritasti, ANPI Asti, ASIAP.

Avellino
Ore 18 presso chiesa del Carmine, via Triggio, nei pressi di piazza del popolo
promotori: le sardine di Avellino

Aviano
da Piazza Duomo (concentramento ore 14,00) ad Aviano per raggiungere lo spazio antistante le
piste di decollo/atterraggio della base USAF/NATO
contatto: friuli.nowar@yahoo.com
Promotori Anpi Pordenone; Anpi Udine; Casa del Popolo-PN; Circolo Arci Tina Merlin – Montereale Valcellina; Arci territoriale Udine e Pordenone; Associazione di Amicizia ItaliaCuba – circolo Gino Done Pordenone; Rifondazione Comunista – Fvg; Rifondazione Comunista – Veneto, Sinistra Europea; Gap – Pordenone; Associazione Immigrati – PN; Potere al Popolo – Fvg; Rete Solidale Pordenone; Sinistra Italiana – Fvg.

Bologna
manifestazione ‘Spegniamo la guerra, accendiamo la pace’ Piazza Nettuno, dalle ore 10 alle 13
Contatto: Vittorio Pallotti CMDPI (vittoriopallotti@libero.it)
Promotori: ACLI-Circolo Giovanni XXIII, Centro di Documentazione del Manifesto Pacifista Internazionale, CDMPI,Donne in Nero, Emergency, Legambiente, Pax Christi,Percorsi di Pace

Bolzano
presidio con bandiere in piazza Walter (il salotto storico di Bolzano) dalle 16 alle 17.00

contatto: Daniele Mistura (maccaluso.fioravante@gmail.com)
Promotori: Pax Christi punto pace Bolzano e il Centro per la pace del comune

Brindisi
ore 15 raduno, ore 16 corteo dalla piazza della stazione ferroviaria fino al mare per chiedere anche più rispetto dei migranti alle istituzioni territoriali.
Contatto: Valeria Pecere (val.pecere@gmail.com)
Promotori: Comunità africana di Brindisi, Il Forum Per cambiare l’Ordine delle cose Prov. di Brindisi associazioni Arci, Anpi, Migrantes Brindisi, Casa Betania e coop soc Solerin di Brindisi, CGIL Brindisi, Casa del Popolo Torre S Susanna.

Brescia
Fiaccolata della Pace – Ore 20.15 Centro Civico in Via Farfengo, 69 – arrivo al teatro dell’oratorio di Fiumicello. A conclusione incontro con: Don Fabio Corazzina parroco di Fiumicello, Giacomo Morandi Vice Presidente della Rete Civica Bresciana e un rappresentante della Comunità Musulmana
contatto: Andrea Franchini (andrea.franchini@aclibresciane.it)

Brescia
Musica e letture presso sala comunità di Caionvico h.16,30
contatto: gianfranco.faini@tim.it
promotori: tavola della pace Brescia est

Cagliari
Corteo con partenza alle 15,30 da Piazza Trento. Conclusione, con interventi, davanti al porto.
contatto: Carlo Bellisai (carlo.bellisai@virgilio.it)
promotori: Assemblea sarda contro la guerra

Cagliari
22 gennaio
Presidio in piazza del Carmine davanti al TAR a partire dalle ORE 10contatto: Rosalba Meloni (meloni.rosalba@gmail.com)
promotori: Comitato contro la RWM

Casalecchio di Reno
in occasione della giornata del 25 gennaio costituzione del punto giallo per la verità per Giulio Regeni – ore 11 casa della pace Filanda – via Canonici Renani, 8
contatto: sgarzura@gmail.com
promotori: Percorsi di pace, Casa per la pace Filanda, Comune di Casalecchio di Reno

Casalnuovo di Napoli

Marcia per la pace alle 16:30 chiesa Santa Maria dell’Arcora - lungo il corso si aggregheranno i ragazzi della Chiesa San Giacomo, arrivo alle 17 a piazza municipio. Qui ci sarà un momento di riflessione con intervento di Un Ponte per...e giochi per i ragazzi.

Promotori: parrocchia di Santa Maria dell'Arcora

Cassino
Presidio dalle ore 11 alle 12,30 portici del corso della Repubblica
contatto: Susanna Di Mambro (senonoraquandocassino@gmail.com), promotori: SeNonOraQuando

Cecina
Ore
16.45 – 18.45 Piazza Guerrazzi banchetto informativo sulla situazione dei pericolosi attuali della guerra nel mondo e con distribuzione volantino della dichiarazione del Presidente di Pax Christi

Ore 19.00 momento di preghiera in Duomo


Promotori: Pax Christi

Cesena
presidio dalle 11,30 alle 19,30 in piazza Giovanni Paolo II con distribuzione di materiale informativo

contatto: Silvia Cascetta (amministrazione@arcicesena.it)
promotori: ARCI Cesena, Centro Pace Cesena

Cirò Marina
il 25 sessione didattica con letture di poesie e racconti a tema, laboratorio di pittura, con il coinvolgimento dei genitori e famiglie
27, in occasione della giornata in memoria della Shoah, sensibilizzazione collettiva con iniziative
contatto: oscargri@libero.it
promotori: Fis Raider Nazionale, Polo D’Infanzia Baby Kinder Park, Coop. Soc. I Tre Melograni, Direzione Provinciale Crotone di “Special Olympics Italia”

Como

Piazza Vittoria dalle 16 alle 17
contatto: Celeste Grossi (celgrossi@gmail.com)
promotori: le associazioni del mese della pace

Cremona
h.11-12 piazza stradivari VOLANTINAGGIO al Mercato Cittadino
h.16-18 centro storico – corso campi SIT-IN e FLASH-MOB persone cartelli bandiere musica speak volantini..
contatto: cremonaxrojava@libero.it
promotori: una rete di donne e uomini pacifisti/e e solidali, senza sigle locali ma richiamando tutti i promotori nazionali

Faenza
sit-in ore 16 in piazza della Libertà, nei pressi della Fontana Monumentale.
Contatto: patuellid@gmail.com
Promotori: Centro di documentazione don Tonino Bello odv e Overall – Faenza Multiculturale (AISAPI, Amicizia solidale, ANMIC, Anolf Ravenna, Anpi Faenza, Anpi Solarolo, ASEF, Associazione Romagna – Camaldoli, Caritas diocesana di Faenza e Modigliana, Centro di documentazione don Tonino Bello odv, Circolo Arci Prometeo, Comitato d’Amicizia, Comitato Adottiamo Castel Raniero Bene Comune, Comitato di Faenza per la difesa e la valorizzazione della Costituzione, Comitato Spontaneo per la Pace, Consulta delle cittadine e dei cittadini stranieri, Consulta Volontariato Comuni Romagna Faentina, Coordinamento per la Pace Bagnacavallo, CosmoHelp, DEFAIENCE, Farsi Prossimo, Federconsumatori, Fiab, Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Gruppo Emergency Faenza, Gruppo Fotografia Aula 21, Insieme per Crescere, Lega Spi Cgil, Legambiente Lamone Faenza, Mani Tese Faenza, Movimento Federalista Europeo, Progetto Policoro Faenza e Modigliana, Qualcosadisinistra.info, RicercAzione, Redazione “ il Castello“ di Castel Bolognese, Salvaiciclisti Faenza, Scuola di Italiano per Migranti Penny Wirton, Società Cooperativa di Cultura Popolare, SOS Donna, Teatro Due Mondi / Senza confini) , Centro per la Pace di Forlì, CGIL Ravenna, Donne in Nero di Ravenna, Pax Christi, Tenda della Pace Villanova di Bagnacavallo, Friday For Future Faenza, Fronte Comune

Ferrara
flash mob/presidio alle ore 18.30 in Piazza Municipale a Ferrara.
contatto: Francesca Battista ( francesca.battista@mail.cgilfe.it)
Promotori: Rete della pace

Firenze
26 gennaio
ore 16 Corteo da Piazza Repubblica
contatto: sandra.carpilapi@gmail.com
promotori: assemblea Firenze contro la guerra – Indivisible Tuscany- Statunitensi contro la guerra – Women’s March Florence

Genova
Presidio alle ore 15 sotto la Prefettura in L.go Lanfranco Eros 1.
contatto:Elena Bruzzese (segreteria.cgil@liguria.cgil.it)
promotori: CGIL Genova, ARCI Genova, ANPI Genova, Comunità San Benedetto al Porto

Imola
volantinaggio per diffondere l'appello nella mattinata nel centro storico di Imola.
Contatto: Laura Martelli (laura.martelli@er.cgil.it)
Promotori: Comitato Pace e Diritti del circondario imolese

 Ivrea
manifestazione piazza Ferruccio Nazionale di fronte al municipio ore 16.
contatto: Pierangelo Monti (monti.pierangelo@libero.it)
Promotori: ACMOS, Albero della speranza ODV, ANPI, Ass. Lucy, Azione Cattolica Diocesana, Centro Gandhi, Centro Aiuto alla Vita, Centro Documentazione Pace, CGIL Ivrea e Canavese,Chiesa Valdese, Circolo PRC Ivrea, Comunità Artaban di Burolo, Emergency, Fraternità CISV di Albiano, Fraternità di Lessolo, Fridays For Future Ivrea, Good Samaritan, Libera Ivrea e Canavese, MIR (Movimento Internazionale della Riconciliazione), Movimento dei Focolari, Osservatorio Migranti, Pax Christi, Sardine Ivrea, ZAC! Zone Attive di Cittadinanza.

La Spezia
Piazza Mentana ore 16.00. La manifestazione chiede anche: Riconvertiamo Seafuture: No al salone militare per vendere armamenti
promotori: ACLI, ANPI, Archivi della Resistenza – Circolo Edoardo Bassignani, ARCI, Articolo Uno, Associazione L’Alveare, Associazione Culturale Mediterraneo, Associazione di solidarietà con il popolo Saharawi, Chiesa Battista, Chiesa Metodista, Cittadinanzattiva, Comitato Acquabenecomune, Emergency, Gruppo di Azione Nonviolenta, Informazione Sostenibile, Legambiente, Libera, Magazzini del mondo, Rete Italiana per il Disarmo, Rifondazione Comunista, Sinistra Italiana, Unione Degli Studenti.

Lecco
sit-in presso in Piazza Era alle ore 16.30 con lettura di testi e poesie.
Contatto: fabio.gerosa@cgil.lombardia.it
promotori: Tavola della Pace della Provincia di Lecco, Comitato Lecchese per la Pace e la Cooperazione tra i Popoli.

Livorno
Flash Mob DONNE contro la GUERRA ore 17 in tre piazze di Livorno con questa successione:
P.za Attias, P.za Grande, P.za Repubblica

contatto: gioxblu24@gmail. com - pioelucia99@gmail.com - grandirare@gmail.com
Promotori: WILPF Italia con: Centro Donna, RESET, Ass.Mestizaje, ANPI Cecina, Collettivo Non-Binary Deragliamento Ferroviario (Pisa), Progetto Welcome Riparbella, AGEDO , Ass. PARI San Giuliano Terme (Pisa), Grandi Rare Pari Opportunità San GiulianoTerme (Pisa), Ass. Ippogrifo, CeSDI

Massa
Pontile di Marina di Massa ore 11:00 (portare un lenzuolo bianco, copriremo il pontile di Marina di Massa)
Promotori: CGIL, ANPI, ARCI, Accademia Apuana della Pace, Legambiente, PD, Left, Rifondazione Comunista, La Coperta della Pace, Astrolabio, Sinistra Italiana, Sardine Massa carrara, Movimento Giovanile della Sinistra.
Contatto:M. Stella Buratti, info@aadp.it

Messina
Sit in per la PACE – ORE 17:00 – 20.30 PIAZZA CAIROLI – Installazioni e controinformazione sui conflitti- Maratona di poesia contro la guerra, leggi una poesia ed accendi la PACE.
Contatti: circolosankara@hotmail.com
Promotori locali:

Sezione ANPI Aldo Moro, Messina città – Anymore – ARCI Messina – Circ. ARCI Ionio – Circ. ARCI Paradiso per tutti – Circ. ARCI Thomas Sankara – ARCIGAY Messina – Articolo uno Messina- ASGI Messina -Assopace Messina – AUSER Messina, Cambiamo Messina dal basso – CEDAV- CGIL Messina – CNCA Sicilia – Coordinamento donne CGIL – FIOM CGIL Messina – FISAC CGIL Messina – FLC CGIL Messina – Freedom Flottilla Italia – Giuristi democratici Messina – La Feltrinelli point Messina – Legambiente Messina – LELAT – Libera – Presidio“ Nino e Ada Agostino” Messina – LINK Studenti indipendenti Messina – Mesogea casa editrice – Messina accomuna – Non una di meno Messina, Ass. Piazza Cairoli – Piccola Comunità Nuovi orizzonti – Rete degli studenti medi Messina- Rete della conoscenza Messina – Rifondazione comunista Messina, 6000 sardine, UIL Messina – UISP Messina – Unione degli studenti Messina

Milano
Voce ai popoli – piazza Duomo lato arengario – h.16
contatto: Jacopo gamba (jacopo.gamba@cgil.lombardia.it) – Maso Notarianni (notarianni@arci.it)

Modena

Presidio ore 11,30 piazza Roma, davanti all’Accademia militare con lettura del testo dell’appello.
Contatto: Maria Laura Marescalchi prof.marescalchi@gmail.com
promotori: Ass. Modena volta pagina e altre ass. locali

Napoli
Piazza San Domenico dalle ore 17:30 alle 18:30 uniti per la pace e contro le guerre, per poi confluire nella vicina Piazza del Gesù alle ore 19:00  per chiedere giustizia e verità per Giulio Regeni
contatto: Alex Zanotelli,  alex.zanotelli@libero.it
promotori: GIM (Giovani Impegno Missioni), Com. Pace, Disarmo, Smilitarizzazionedel territorio, Un Ponte Per, CGIL, ARCI, ANPI, LIBERA, Prima le Persone, Legambiente, MIR, Clan Scout (Napoli 1)

https://www.peacelink.it/calendario/event.php?id=9839

Napoli
Sensibilizzazione nelle scuole campane, in particolare in tale data saremo presso il Liceo Genovesi di Napoli (Piazza del Gesù 1), Sala Auditorium ore 11.00. L’evento è aperto al pubblico
contatto e promotori: gmanapoli@gmail.com

Padova
Sit in davanti al municipioPalazzo Moroni dalle 14 alle 15,30
contatto: Giovanna Benucci Associazione per la pace (giovannabenucci@tin.it) – Palma Sergio (segreteria@cgilpadova.it)

Palermo
contatto: Francesco Lo Cascio Mir Palermo (locascio.francesco@icloud.com)

Perugia
piazza IV novembre ore 18
contatto:
Giuliana Renelli Cgil Perugia (renelli@umbria@cgil.it)
promotori: ANPI Perugia – ARCI Umbria – Cittadinanza attiva Umbria – Libera Umbria – Legambiente Umbria – Verso Kurdistan – Emergency Perugia – Società di mutuo soccorso – Circ. Libertà e giustizia Umbria – CGIL Perugia – UDS Umbria – UDU Perugia – Rete degli studenti medi Umbria – Ass. Umbria EquoSolidale – Ass. Gylania.

Piacenza
Sit-in con letture di Poesie di Pace e Note di sax by Gianni Azzali”, dalle ore 11 alle ore 12,30 – c/o Largo Battisti-Piacenza
contatto: Roberto Lovattini (piacenza@mce-fimem.it)
promotori: associazioni e movimenti di Piacenza

Pisa
Manifestazione Piazza Vittorio Emanuele II, ore 16.00.
Contattofederico.oliveri.76@gmail.com
Promotori: Arci – Comitato di Pisa; CGIL – Pisa; Anpi Comitato Provinciale; Cobas Pisa; Un Ponte Per… – Comitato Toscano; Rifondazione Comunista Pisa; Giovani Comunisti/e Pisa; Una Città in Comune; Pisa Possibile – Comitato “Gli Spettinati”; Progetto Rebeldia; Associazione Amici e Allievi Scienze per la Pace; Sezioni comuniste “Gramsci – Berlinguer” per la ricostruzione del P.C.I.; SGB; il Chicco di Senape; Casa della Donna Pisa; Comitato No Guerra No Nato; UDU; Distretto economia solidale DES Altro Tirreno; GIGA – Gruppo Insegnanti Geografia Autorganizzati; Cittàperta; Sinistra per… ; ADI Pisa, Ricercatori Determinati, Rosa Bianca, Emergency Pisa, Sinistra Italiana Pisa, Libera coordinamento provinciale, Exploit Pisa.

Pistoia:

Piazza dello Spirito Santo dalle 18.30
contatto: Elena Malinici (6000sardinepistoia@gmail.com)
Promotori: le sardine di Pistoia.

  • Pubblica Assistenza Odv e CittáVisibili Arci
    Bandiere per la pace.
    Sia i colori della pace sia le bandiere saranno esposte nei mezzi e nella sede della Pubblica Assistenza di Campi Bisenzio, sede anche di CittáVisibili Arci
  • Faenza, il Centro di documentazione don Tonino Bello odv e Overall - Faenza Multiculturale, una rete di associazioni faentine *, organizzano alle ore 16 di sabato 25 gennaio un sit-in in piazza della Libertà, nei pressi della Fontana Monumentale.

    In Emilia-Romagna, quella sarà giornata di silenzio elettorale pre-regionali e pertanto non saranno ammesse adesioni, slogan o insegne di partiti.

    Nella giornata, si invita la cittadinanza a esporre la bandiera della pace dai balconi come segno di adesione alla mobilitazione mondiale.

    * Associazioni aderenti ad Overall Faenza multiculturale

    AISAPI, Amicizia solidale, ANMIC, Anolf Ravenna, Anpi Faenza, Anpi Solarolo, ASEF, Associazione Romagna - Camaldoli, Caritas diocesana di Faenza e Modigliana, Centro di documentazione don Tonino Bello odv, Circolo Arci Prometeo, Comitato d’Amicizia, Comitato Adottiamo Castel Raniero Bene Comune, Comitato di Faenza per la difesa e la valorizzazione della Costituzione, Comitato Spontaneo per la Pace, Consulta delle cittadine e dei cittadini stranieri, Consulta Volontariato Comuni Romagna Faentina, Coordinamento per la Pace Bagnacavallo, CosmoHelp, DEFAIENCE, Farsi Prossimo, Federconsumatori, Fiab, Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Gruppo Emergency Faenza, Gruppo Fotografia Aula 21, Insieme per Crescere, Lega Spi Cgil, Legambiente Lamone Faenza, Mani Tese Faenza, Movimento Federalista Europeo, Progetto Policoro Faenza e Modigliana, Qualcosadisinistra.info, RicercAzione, Redazione “ il Castello“ di Castel Bolognese, Salvaiciclisti Faenza, Scuola di Italiano per Migranti Penny Wirton, Società Cooperativa di Cultura Popolare, SOS Donna, Teatro Due Mondi / Senza confini
     Aderiscono inoltre

    Centro per la Pace di Forlì aps, CGIL Ravenna, Donne in Nero di Ravenna, Pax Christi, Tenda della Pace Villanova di Bagnacavallo, Friday For Future Faenza, Fronte Comune

Reggio Emilia
Manifestazione ore 17.00 in Piazza Prampolini. Titolo: “Pace, nostra unica sovrana”.
Contatti: Marco Romani (info@panepacelavoro.com)
Promotori: Ass. Pane Pace Lavoro

Rho
Rho: fiaccolata per la pace h 17,30 da Piazza Visconti – Ore 20,30 concerto presso l’auditorium cittadino
contatto: lombardisilvana@tiscali.it

Roma
Piazza dell’Esquilino
ore 15:00 flashmob
contatto: incantodisanpietro@libero.it
promotori: collettivo artisti resistenti

https://www.peacelink.it/calendario/event.php?id=9811

contatto: Diana Agostinello d.agostinello@lazio.cgil.it
promotori:CGIL Roma Lazio, ARCI Roma, ANPI Roma, AssoPacePalestina, Ass. Cultura e Libertà, Amici Mezzaluna Palestinese, Artisti Resistenti, Cittadinanza e Minoranze, PRC-SE Roma, FIOM CGIL Roma Lazio, FLC CGIL Roma Lazio, , Pax Christi, IranProtestsItalia, LINK Roma, Rete degli Studenti Medi Roma/Lazio, UDU Roma/Lazio, UDS Roma/Lazio, Un Ponte Per .. , Movimento Nonviolento, Nonna Roma, WILPF Italia
https://www.facebook.com/events/190827118734274/

Roma Ostia
Ostia 24 gennaio: Un caffè “pacificamente” corretto. Quello che l’Italia può fare – Iniziativa pubblica di approfondimento in vista della mobilitazione per la pace del 25 gennaio – ore 18:00 presso il Centro socio-culturale “Affabulazione”, via Marco Vipsiano Agrippa, 7 (Ostia, Municipio X).
contatto: Daniele Taurino (nonviolenzaroma@gmail.com)
promotori: Movimento Nonviolento – Roma, il gruppo “Caffè Politicamente Corretto”

Rovereto
Dalle ore 17. 30 al Centro per la Pace di Rovereto in via Vicenza 5: aggiornamento sulla situazione creatasi in Medio oriente con proiezione di video inchiesta.
A seguire momento in piazza Podestà con le fiaccole per illuminare la pace.
Contatto: roveretopace@gmail.com
Promotori: le associazioni in rete per la pace di Rovereto e della Vallagarina all’interno della Rete per la pace nazionale

Sassari
Flash mob alle ore 18 in piazza Castello
contatto: Maria Francesca Fantato (francesca.fantato@yahoo.it)
Promotori: ACLI – Sassari, Amnesty international – Sassari, ANPI – Sassari, Amerindia cinema– Sassari, ARCI Sardegna, Ass. Alsso– Sassari, Ass. Amerindia – Sassari, Ass. Cconsumadoris Sardigna, Ass. Donne+donne – Sassari, Ass. E.Berlinguer– Sassari, CGIL – Cagliari, CGIL – Sassari, Conferenza donne democratiche della provincia di Sassari, CSS – Sardegna, Earth gardeners – Sassari, Emergency – Sassari, Fforum del terzo settore della Sardegna, Movimento omosessuale sardo – Sassari, Noi donne 2005 – Sassari, Partito democratico – Sassari, Rifondazione comunista – Sassari, Sardegna per la pace, Tavola sarda della pace, Theatre en vol – Sassari, Voce amica – Sassari.

Spoleto
3 giorni con banchetto volantinaggio e raccolta di firme contro tutte le guerre.
contatto: Francesco Giannini (f.giannini1110@gmail.com)
Promotori: Coordinamento per la Pace, i Diritti e la Difesa dell’Ambiente

Scicli
Sit-in dalle 18 alle 22 presso Piazza Municipio (di fronte al Comune Scicli)
Contatto: Piero Tasca (mhscicli@fcei.it)
Promotori: MH Casa delle culture

Torino
Presidio a Piazza Castello dalle ore 11:00 alle 12:00
Contatto: Enrica Valfré, valfre@cgiltorino.it
Promotori:
Acli, Acmos, Arci, Articolo 1, Casa Umanista, CGIL Torino, Coordinamento contro AGT, Fondazione Benvenuti in Italia, Giovani Democratici, Iran Libero e,democratico, Libera Piemonte, MIR, Rete Italiana per il Disarmo, Rifondazione Comunista,Centro Studi Sereno Regis, Partito Democratico, Pax Christi Torino, Tomo Amici, Ufficio, Pastorale Migranti, Un ponte Per.

https://www.peacelink.it/calendario/event.php?id=9842

Venezia Mestre
Alle ore 17.00 davanti alla sede del Municipio di Mestre in via Palazzo, con marcia fino a piazzetta Pellicani.
contatto: Laura di Lucia Coletti (lauradiluciacoletti@gmail.com)

Verona
dalle 11 alle 12 di in Piazza dei Signori incontro col Prefetto per consegnare una lettera con le richieste al Governo contenute nell’Appello (paceverona@gmail.com)
dalle 17 alle 19 Presidio di palazzo Carli, via Roma (arrigo.mamone@gmail.com)
Dalle 19 in poi, in piazza dei Signori, fiaccolata per la verità su Giulio Regeni (gr029@amnesty.it)
promotori: Comitato veronese per le iniziative di pace
contatto: paceverona@gmail.com

Vicenza
contatto: Matteo Soccio(casaperlapace@gmail.com)
promotori: casa della pace Vicenza

Iniziative internazionali

Porto Alegre (Brasile)
Manifestazione “contra el imperialismo estadounidense, contra la guerra y en defensa del la paz mundial – al Parque de la Redencion – dalle 10 alle16
contatto: Mauru Cruz (mauricruz@idhes.org.br)
promotori: foro social de resistencias 2020

USA: Washington D.C., Huntsville, Mobile, Anchorage, Tucson, Jonesboro, Fayetteville, Los Angeles, San Francisco, Santa Rosa, Sacramento, San Diego, Santa Cruz, Fresno, Davis, Lancaster, Torrance, Arcata, Bakersfield, Joshua Tree, Monterey, San Jose, San Mateo, Denver, New Haven, Hartford, Tampa, Fort Myers, Port Richey, Brooksville, New Smyrna Beach, Gainesville, Port Richey, Atlanta, Honolulu, Boise, Chicago, Champaign-Urbana, Michigan City, Goshen, Muncie, Terre Haute, Lafayette, Lawrence, Manhattan, Covington, New Orleans, Portland, Boston, Provincetown, Ann Arbor, Monroe, Traverse City, Minneapolis, Jackson, Hattiesburg, Kansas City, Reno, Las Vegas, Manchester, Keene, Hanover, Newark, Princeton, Jersey City, Albuquerque, Taos, Las Vegas, Peñasco, New York City, Geneva, Buffalo, Patchogue, Geneseo, Potsdam, Ithaca, Canajoharie, Binghamton, Shirley, Asheville, Cleveland, Oklahoma City, Salem, Coos Bay, Corvallis, Portland, Bend, Pittsburgh, Philadelphia, Lancaster, State College, West Chester, Beaver, Allentown, Providence, Columbia, Nashville, Dallas, Houston, San Antonio, Austin, El Paso, Salt Lake City, Cedar City, Blacksburg, Richmond, Seattle, Tacoma, Poulsbo, Ocean Shores, Spokane, Olympia, Lake Forest Park, Beckley, Huntington, Madison, Milwaukee.
ARMENIA Yerevan
AUSTRALIA Sydney
BRASILE Porto Alegre
CANADA Brampton, Montreal, Toronto, Waterloo, Hamilton, Vancouver, Red Deer, Lethbridge, Penticton, Castlegar, Nanaimo
COSTA RICA San Jose
DENMARK Copenhagen
EGYPT Cairo
FINLAND Helsinki
GERMANY Berlin, Fürth
JAPAN Oita
KOREA Seoul
NEW ZEALAND Auckland, Wellington
POLAND Torun
SLOVENIA Ljubljana
SPAIN Barcelona
UGANDA Kampala
UNITED KINGDOM Liverpol, Norwich, Leeds
VENEZUELA Caracas, Puerto La Cruz

Per maggiori informazioni:
Vedi anche:
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Dal sito

  • Voltana
    Ho raccontato la corsa a perdifiato di mio padre per sfuggire ai tedeschi

    Il ricordo più bello di quest'anno scolastico

    Una mamma mi ha fermato per dirmi che quella storia non l'avrebbe mai dimenticata e che suo figlio gliel'aveva raccontata. Vorrei una scuola così, che lasci un ricordo e storie da custodire, perché la vita, anche in classe, può diventare bella, indimenticabile e commovente.
    31 maggio 2020 - Alessandro Marescotti
  • Taranto Sociale
    E l'ultima notizia è che concedono altri 14 mesi di proroga alla copertura dei nastri trasportatori

    Volevano tanto bene a Taranto

    Ma si sono dimenticati i tarantini nel forno. I bambini esplodevano uno dopo l'altro come chicchi di pop-corn. E gli ultimi che avrebbero dovuto aprire il portellone non l'hanno fatto.
    31 maggio 2020 - Alessandro Marescotti
  • Migranti
    Lo dichiara il quotidiano cattolico Avvenire

    "Le prigioni libiche finanziate da Italia e Ue sono luoghi di tortura"

    La guerra a Gheddafi non ha portato la democrazia e la libertà. In Libia si tortura e si violano pesantemente i diritti umani. Profughi in catene, ustionati e denutriti, aggrediti con acido, picchiati con martelli e tubi.
    31 maggio 2020 - Redazione PeaceLink
  • Laboratorio di scrittura
    L’umanità ama in quanto scrive

    L’amore per lo scrivere

    La scrittura è un atto d’amore per se stessi e per gli altri 
    30 maggio 2020 - Laura Tussi
  • Editoriale

    Sollevare un ginocchio di qualche centimetro

    28 maggio 2020 - Peppe Sini (Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera di Viterbo)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)