Cultura

Lista Cultura

Archivio pubblico

Quattro giorni di cinema al femminile a Taranto

Mostra del Cinema di Taranto dal tema «Lo sguardo della tigre»

Storie di donne, testimonianze di vita di registe e attrici che da Afghanistan, Iran, Palestina e Marocco si danno appuntamento a Taranto.
23 giugno 2022
Fulvia Gravame

Ai nastri di partenza la nuova edizione della Mostra del Cinema di Taranto dal tema «Lo sguardo della tigre». La kermesse si terrà dal 23 al 26 giugno nell’Oasi dei Battendieri di Taranto
Storie di donne, testimonianze di vita di registe e attrici che da Afghanistan, Iran, Palestina e Marocco si danno appuntamento a Taranto. Proiezioni di film, talk show, convegni, documentari, ma anche degustazione di piatti dal sapore orientale fino alle sponde del mar Piccolo.
"Lo sguardo della Tigre": il programma della Mostra del Cinema di Taranto
23-26 giugno Oasi Dei Battendieri di Taranto Mostra del Cinema di Taranto dal tema «Lo sguardo della tigre»


Giovedì 23 giugno
19:30 Talk «Lo sguardo della Tigre: il potere del cinema al femminile nella realtà politica e sociale dei paesi islamici»
20:30 Incontro con la regista Iante Roach e introduzione al film
21:00 Proiezione «Five unbroken cameras» di Iante Roach (Inghilterra)
22:00 Reading «Sguardi» di Luisa Campatelli, con Tiziana Risolo. Regia di Alfredo Traversa
Venerdì 24 giugno
20:30 Incontro con la regista Masooma Ibrahimi e introduzione al film
21:00 Proiezione «Kabul girls» di Masooma Ibrahimi (Afghanistan)
22:20 Proiezione «Son-Mother» di Mahnaz Mohammadi (Iran) con videomessaggio online
Sabato 25 giugno
21:00 Proiezione «Wajib» di Annmarie Jacir (Palestina) con videomessaggio online
22:45 Proiezione «Adam» di Maryam Touzani (Marocco) con videomessaggio online
Domenica 26 giugno
20:30 Incontro con la regista Sahraa Karimi e introduzione al film
21:00 Proiezione «Hava, Maryam, Ayesha» (Afghanistan) di Sahraa Karimi
22:30 Proiezione «Radyography of a family» (Iran) di Firouzeh Khosrovani con videomessaggio online
Biglietto 1 euro (a serata) acquistabili la sera degli eventi
Ti va di cenare nell'Oasi? A disposizione food e drink (non inclusi nel biglietto)
Info e prenotazioni
335 306 760
www.mostracinemataranto.com

Note: http://www.mostracinemataranto.com/_mct/programma/

Articoli correlati

  • Messico: dilagano i casi di femminicidio
    Latina
    In tutto il paese le donne hanno marciato per chiedere la fine dell’impunità

    Messico: dilagano i casi di femminicidio

    Attualmente sono oltre 24.600 le denunce relative alla sparizione di donne, gran parte delle quali tra i 12 e i 19 anni
    9 maggio 2022 - David Lifodi
  • ILVA: la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo dà nuovamente ragione ai cittadini
    Ecologia
    Il 22 maggio manifestazione in piazza contro il dissequestro degli impianti siderurgici

    ILVA: la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo dà nuovamente ragione ai cittadini

    Le quattro condanne di oggi verso l'Italia sono la plastica evidenziazione di tutte le inadempienze dei governi che si sono succeduti. Le quattro condanne di oggi della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo (CEDU) confermano Taranto come "zona di sacrificio" dei diritti umani.
    5 maggio 2022 - Associazione PeaceLink
  • Ex Ilva: Tar Lecce, superato diritto compressione salute
    Ecologia
    Dichiarazioni forti in materia di diritti

    Ex Ilva: Tar Lecce, superato diritto compressione salute

    Il Presidente del Tar di Lecce, Antonia Pasca, ha parlato dell'Ilva all'inaugurazione dell’anno giudiziario. Nel 2021 il Tar confermò invece l’ordinanza di chiusura dell'area a caldo del sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci.
  • Eccessi di mortalità nei tre quartieri di Taranto più vicini all'area industriale
    Citizen science
    Raffronto fra la mortalità dei quartieri più inquinanti di Taranto e la mortalità regionale

    Eccessi di mortalità nei tre quartieri di Taranto più vicini all'area industriale

    Dal 2011 al 2019 in totale vi sono 1075 morti in eccesso di cui 803 statisticamente significativi.
    L'eccesso di mortalità medio annuo è di 119 morti di cui 89 statisticamente significativi.
    L'intervallo di confidenza considerato è del 90%.
    13 maggio 2021 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)