CyberCultura

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

  • Linux orientato alla didattica
    So.Di.Linux

    Linux orientato alla didattica

    Un ottimo esempio anche di green economy perché consente - essendo un software "leggero" - di riutilizzare computer ancora funzionanti ma poco potenti. Computer che rischiano di andare in discarica ma che con Linux tornano a "nuova vita"
    5 dicembre 2016 - Alessandro Marescotti
  • Il caso Posco in India
    Un'acciaieria rifiutata dalla popolazione

    Il caso Posco in India

    L’aumento dei costi per l’investimento iniziale, associati alla crescita globale della produzione di acciaio e al conseguente crollo dei prezzi, ha dissuaso la Posco a continuare ad insistere sul progetto di Odisha, convincendo invece il gruppo coreano a rivolgere la propria attenzione verso altre regioni ed opportunità.
    3 marzo 2016 - Cinzia Marzo
  • India: il movimento Chipko per la preservazione delle foreste

    India: il movimento Chipko per la preservazione delle foreste

    L'origine di un movimento di lotta per la sopravvivenza radicalmente nonviolento e guidato dalle donne contadine
    2 febbraio 2014
  • Richard Stallman a Firenze: Software libero ed economia solidale per difendere democrazia e libertà
    Stallman, chi era costui? :-)

    Richard Stallman a Firenze: Software libero ed economia solidale per difendere democrazia e libertà

    Per chi non è avvezzo al sistema operativo del "pinguino", il nome di Stallman non dice nulla. E per chi non segue le vicende del "software libero", o non sa che la Rete può diventare un'arma a doppio taglio, difficilmente avrà partecipato all'importante e seguitissimo incontro che si è tenuto a Firenze lo scorso 14 settembre 2013; ospite illustre, appunto, Richard Stallman.
    25 settembre 2013 - Roberto Del Bianco

L'India si sta rivelando un habitat perfetto per i Pinguini

Circa il 10% dei PC venduti in India nel 2003 saranno venduti con Linux preinstallato in luogo di Windows, secondo i dati di vendita di Red Hat India. E' da rimarcare il fatto che a gennaio 2003 nessun PC indiano risultava venduto con Linux.
15 agosto 2003 - Linux Help

Ma non è il predominio sui desktop indiani a preoccupare MS, ma il fatto in India ci sono oltre 400000 sviluppatori di software.
Il crescente interesse da parte di questa moltitudine di sviluppaotori verso Linux porterebbe verso Linux anche i colossi per cui essi sviluppano, come General Motors ed American Express.
Linux potrebbe essere la chiave di volta per permettere all'industria sw indiana di sfondare in questo mercato altamente remunerativo.
In India al momento ci sono attività di programmazione IT offshore per oltre 16 miliardi di dollari.
L'India è un campo di battaglia fondamentale per Microsoft, che non può permettersi di perdere terreno nella patria più ricca di sviluppatori del pianeta.
Linux in India gestisce già la National Stock Exchange (la borsa indiana), ed è utilizzato anche dalla national agencyper la creazione di supercomputers e dall'Azienda ospedaliera di Bombay.
E' stata anche lanciata una "Linux India Initiative" per l'utilizzo di Linux in scuole e agenzie governative, da parte del governo indiano.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.13 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)